aiuto che devo fare cn i compiti?

Italiano, Storia, Geografia

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » lun feb 14, 2011 9:47 pm

Scusate ho bisogno di un consiglio mia figlia frequenta la seconda elementare e la maestra le lascia dei compiti che a mio parere nn sono adeguati al suo bisogno i copiti sn sempre gli stessi per es. leggere e copiare il testo di pag ecc ecc sinceramente noi ci proviamo peròprima devo ricopiare il testo a stampatello maiuscolo poi lei dopo la tragedia comincia a leggere ovviamente con enorme fatica arrivata a metà la faccio smettere perchè credetemi si dispera passiamo al copiato qualche lettera gliela scrivo perchè si fà notte e il resto lo facciamo lettera per lettera,di matematica nn le lascia compiti da un mese che devo fare :?: :?: :?: Come posso aiutare a mia figlia perchè se per qualche giorno a causa della febbre o per altri motivi nn dovesse toccare la penna lei ricomincia a scrivere al contrario e lo puoi leggere solo allo specchio sn un pò giù :sad: perchè tutti dicono che nn è un problema quando il problema c'è :?: rispondetemi presto ciaooo :roll:

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2561
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da roberta » mar feb 15, 2011 8:57 am

ciao, ma che dice la logopedista che la segue? Da quello che scrivi mi pare non abbia un pep ... secondo me va fatto al più presto concordando cosa fare anche con la logopedista o chi per lei.
se non sai cos'è il pep clicca "cerca" in alto e inserisci pep nella ricerca-
ciao

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da Pipo » mar feb 15, 2011 9:35 am

Ciao Emy, benvenuta.

Il miglior consiglio che tu potessi ricevere, te lo ha già offerto Roberta.
Non potrai mai riuscire a trovare le risposte alle tue domande, senza i consigli dello specialista che segue tua figlia. Noi stessi non abbiamo elementi sufficienti per azzardare qualche idea, non conosciamo sufficientemente le difficoltà della bambina.

Da quello che scrivi, sembrerebbe che tua figlia abbia difficoltà sia in lettura che in scrittura! Se così fosse, in molti casi, per attenuare la fatica, viene suggerito di evitare di far leggere ad alta voce il ragazzo; altre volte viene sconsigliato di far eseguire scritti sotto dettatura o di copiare testi dalla lavagna. Questo perchè si tratta di attività di tipo cognitivo ed abbinarle (es. scrivere sotto dettatura), mette in seria difficoltà i ragazzi con dsa che non hanno facilità nell'apprendere gli automatismi della lettura e della scrittura.
Ogni caso è diverso da tutti gli altri e, strumenti compensativi e dispensativi, vanno scelti in modo mirato.

Ad esempio, ma non prendere alla lettera quel che dico, mi è sembrato di capire che tua figlia abbia bisogno di scrivere con costanza quotidiana qualcosa poichè, se non lo fa, regredisce ricominciando a scrivere all'incontrario.
Una situazione del genere, per diminuire l'affaticamento della bimba, potrebbe essere risolta facendo scrivere alla bambina dei pensieri in libertà, senza obbligarla nè a copiare testi, nè a scrivere sotto dettatura.

Sembrerà un paradosso ma mio figlio, ha "messo le ali" da quando ha iniziato a scrivere temi alla scuola media. Riesce ogni volta a sorprendere l'insegnante per i suoi contenuti, per la ricchezza delle descrizioni e delle emozioni che riesce a suscitare. Ovviamente ha dovuto trovare un'insegnante di grande sensibilità che non pone nessuna attenzione agli errori tipici dei dislessici ed in questo modo, ottiene delle gratificazioni molto importanti che lo incoraggiano e motivano tantissimo!
Con il computer è migliorato ancor di più, grazie all'uso del correttore automatico.

Ti saluto invitandoti a prendere la mia chiacchierata solo come degli esempi generici e per tua figlia, trova le risposte giuste, nel modo che t'ha consigliato Roberta.

Coraggio, tutto si risolve, abbi fiducia.

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

paolap.
Messaggi: 258
Iscritto il: gio ott 28, 2010 8:35 pm
Scuola: 1 secondaria di I grado
Località: Prov. Roma

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da paolap. » mar feb 15, 2011 1:33 pm

Ciao Emy 1982,
anche mia figlia è in seconda elementare, ma mai le maestre hanno dato a lei o agli altri bambini brani da ricopiare. E poi perchè la maestra di matematica non le da i compiti? E' così per tutta la classe?
Mi dispiace tantissimo per te e tua figlia!
Prova di nuovo a parlare con le maestre... oltre che a parlare con chi segue tua figlia. Dovrebbero essere proprio questi specialisti ad andare a scuola e parlare con le maestre.
Un abbraccio
Paola

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » mar feb 15, 2011 4:26 pm

Da quando la maestra ha saputo che giuly è dislessica e discalcula lascia dei compiti che nn sn uguali ai compagni perchè sn arrivati molto più avanti cn il programma ,le dottoresse dicono che entro la fine di questo mese dovrebbero sistemare la certificazione ma per quanto riguarda il PEP nn sapevo nulla, grazie a ciò che scrivete voi stò venendo a conoscienza di tutte queste cose. Devo dire che ogni volta che dicevo che per mia figlia nn và bene questo tipo di studio nn sono stata molto ascoltata anche perchè dicevanoche hanno bisogno del certificato quindi siamo in una situazione di blocco. Vi chiedo se voi avete qualcosa che magari in questo momento potrebbero essere più adette a lei come dei giochi in modo che la scuola nn la viva come un grande ostacolo e una costante lotta cn la sua autostima . Il 18 avremo l'appuntamento cn le dottoresse e vorrei sapere cosa dovrei chiedergli per avere maggiori informazioni. Devo dire che è da poco che hanno confermato la dsa per questo sn così confusa e nn sò cm comportrmi per questo chiedo aiuto a voi eci ringrazio per le risposte che mi date. grazie emy

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da Pipo » mar feb 15, 2011 4:47 pm

Questa sera se avrò tempo, ti girerò qualche link di siti carini per i bambini più piccoli.

Per quanto riguarda l'incontro con la dottoressa del 18, sarà sufficiente che farai a lei le stesse domande che ti stai ponendo. Fai in modo che sia un incontro concreto, magari scriviti le cose che non vuoi dimenticare, chiedile espressamente quali accorgimenti ritiene utili per tua figlia, quali strumenti compensativi, quali strumenti dispensativi e chiedile anche di produrre di suo pugno un documento per le insegnanti sul quale indicherà tutti gli strumenti e metodi di studio che a suo giudizio saranno utili per tua figlia. Chiedile anche di prendere contatto con le insegnanti magari organizzando un colloquio alla presenza dei genitori.

Per le maestre, nulla impediva loro di adottare una didattica personalizzata per tua figlia anche in assenza della diagnosi!

Ad ogni modo, visto che ormai la diagnosi è in arrivo, resta serena ma sii decisa e chiedi senza paure che le maestre inizino a fare quanto è nei diritti di tua figlia.

Quando avrai la diagnosi e tutto quanto la dottoressa ti fornirà, portane una copia a scuola all'ufficio protocollo e fatti rilasciare una copia timbrata efirmata, con il numero del protocollo ben leggibile!

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » mar feb 15, 2011 5:08 pm

per rispondere a Pipo giuliana ha 7 anni in 1 elementare avevo notato che aveva grandi difficoltà ad memorizzare e le lettere dell'alfabeto poi nella mia vita sono accadute delle cosae molto tristi e abbiamo pensato che il suo ritardo ad imparare fosse causato da queste cose ogni volta che leii provavaa studiare si toglieva i vestiti a partire dal maglione rimaneva cn i calzini come se la soffocassero,inizialmente mi chiedevo se avesse dei problemi di ritardo mentale ma poi quando la vedevo giocare cn dei giochi al pc era un genio mi diceva che lei era stupida e incapace nn vi nascondo che quando faceva così piangevo cn lei,la maestra diceva sempre lestesse cose nn ha voglia di studiare perchè quando vuole fà (una cosa che nn ho mai capito)però rimaneva seduta al suo posto per 5 ore senza disturbare.La maestra alla fine dell'anno mi dice che nn la voleva bocciare perchè Giuly eratroppo affezionata alla classe e soprattutto a lei. Inizia il secondo anno e per paura che la causa fossi io decido dimandarla al doposcuola la ragazza è molto brava ed è riuscita a impararle l'alfabeto ed altre cose che possono apparire banali per noi ma per lei no.nuovoincontro cn la maestra e mi dice che giuly nn ha voglia di studiare che però vuole essere cm i suoi compagni due cose discordanti passano qualche giorno e mi dice che giuly fà pipì di sopra mi stupisco e chiedo a mia figlia come mai?lLei con la sua dolcezza mi dice mamma la maestra stava spiegando e se io andavo al bagno poi perdevo il filo del discorso in quel momento la testa mi frullava che c'era qualcosa che nn andava e nn era colpa di mia figlia.Parlo cn una vecchietta che era una meravigliosa prof di italiano e le spiego cm scrive cioè cm inverte le lettere cm nn riesce a leggere perchè cambiava la b cn la d il 9 cn il 6 ed era riuscita a memorizzare i numeri fino al 10 perchè se leggeva un numero come 29 lo chiama 2e9 e cosi tutti numeri sup. a 10 la prof. mi dice di vedere se fosse dislessica io nn avo idea cosa fosse e ho passato intere nottate a leggere e vedo che giuly si comporta allo stesso modo.Le fisso subito un colloquio cn la dottoressa le fanno fare un disegno e un test cn delle immaggini e mi dicono che è più intelliggente della norma e che ritengono che abbia disturbi dell'apprendimento. nei mesi a venire dicono che ha una distorsione da destra e sinistra e li confonde veste spesso al contrario e quidi scrive al contrario spero di aver fatto un quadro di tutta la situazione. Spero di nn essere stata un pò noiosa vi saluto.Emy

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » mar feb 15, 2011 5:13 pm

Grazie pipo farò cm dici tu a dopo.

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da Pipo » mar feb 15, 2011 5:26 pm

Non mi ringraziare Emy, siamo nella stessa barca e sono certo che se avrò bisogno di un tuo consiglio, me lo darai!

Dimenticavo una cosa fondamentale: stai vicina a tua figlia, falle sentire tutto il tuo amore, non la giudicare, non la punire ed aiutala con tutte le tue forze!
Tua figlia è una bimba speciale e vedrai che ti stupirà!

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » mar feb 15, 2011 9:41 pm

ciao paolap. il copiato è una regola per mia figlia ormai... ma devo dire che la maestra ci prova ad aiutarla quando mia figlia legge davanti alla classe magari un rigo lei le fà battere le mani e i compagni all'uscita della scuola vengono e mi dicono quanto è stata brava giuly il problema è che la maestra nn è preparata sulla dsa ed ha una classe di 25 bambini ti lascio immagginare.

Grazie a tutti :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
mb84
Messaggi: 1550
Iscritto il: mar mag 27, 2008 12:14 am
Scuola: 3a media Davide e IVel Francy
Località: Milano

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da mb84 » mar feb 15, 2011 10:05 pm

Ciao cara e benvenuta... mi ha fatto male ricordare mio figlio che si prendeva a pugni e si dava dello scemo.... come tua figlia.... poi con la diagnosi abbiamo capito tutto, con la logopedia, con le maestre che anche se non con gli stessi tempi hanno aggiustato la loro didattica le cose sono migliorate tantissimo! quindi mi raccomando stai vicino a tua figlia come puoi e se a volte se la prende con te è perchè è il suo unico modo per chiedere aiuto.... deve solo trovare il modo di tirare fuori quello che a dentro.... ti assicuro che a volte mio figlio riesce a stupirmi ancora.... e ti assicuro che anche io i primi 2 anni di scuola... sotto sotto.... in silenzio pensavo se lo faceva apposta o se c'era qualche problema più profondo....in fondo pensavo "ma quanto ci vuole mai a leggere e scrivere!" e "allora lo fa apposta!"..... poi meno male abbiamo trovato la strada giusta! Un abbraccio forte forte....
Barbara

"Tutto ciò che facciamo è solo una goccia nell'oceano ma se non lo facciamo l'oceano sarebbe privo di quella goccia"
Madre Teresa di Calcutta

paolap.
Messaggi: 258
Iscritto il: gio ott 28, 2010 8:35 pm
Scuola: 1 secondaria di I grado
Località: Prov. Roma

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da paolap. » mer feb 16, 2011 10:52 am

emy 1982 ha scritto:ciao paolap. il copiato è una regola per mia figlia ormai... ma devo dire che la maestra ci prova ad aiutarla ..... :lol: :lol: :lol:
No, non è preparata, perchè un bambino dislessico non deve fare il copiato, non deve leggere ad alta voce....
Io con il tasto cerca ho trovato questo che spiega molto bene le difficoltà che incontra un bambino, in questo caso nel copiare alla lavagna, ma credo che da un libro sia la stessa cosa.... rende l'idea!
Speriamo di riuscire a fare il collegamento:http://www.dislessia.org/forum/viewtopi ... gna#p55209

Avatar utente
lucia17
Messaggi: 2784
Iscritto il: sab gen 26, 2008 10:40 am
Scuola: figlio Roby 96 2*ITIS 11/12
Skype: Filibertona
Località: Italia prov. di Roma

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da lucia17 » mer feb 16, 2011 4:25 pm

ciao, non so se già lo sai, potresti per l'anno prossimo ormai, chiedere i libri digitali alla libroaid, così sarebbe facile trasformare il testo in stampato maiuscolo e poi ascoltarlo anche col pc direttamente dal file pdf, senza trasformarlo. Facci sapere.
Scusa se in questo periodo leggo poco il forum e non ho letto l'intero post.

Avatar utente
emy 1982
Messaggi: 17
Iscritto il: sab feb 12, 2011 3:28 pm
Scuola: 2 elementare giuliana
Località: messina

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da emy 1982 » mer feb 16, 2011 5:34 pm

infatti credo che limitarsi a fare il copiato nn sia un'aiuto per lei nn mi resta altro che aspettare il prossimo colloquio cn le dott. che poi mi chiedevano se avesse dei problemi di vista perchè nn legge alla lavagna pur essendo al primo banco. Ultimamente cn la vicaria ho avuto una discussione sostiene che giuly deve continuare cn il programma uguale ai compagni perchè avrei messo a disagio la maestra perchè doveva cambiare il programma per la classe mi sento più confusa che persuasa, a quelle parole mi sono cosi :evil: :evil: che ho chiesto di farsi i corsi che x ben 6 anni nn si è mai presentato nessuno e ovvio che me ne sono accorta io che giuly aveva problemi nessuno è preparato. :? cmq giro pagina e vado avanti in questi giorni devo andare a parlare con la direttrice dicono le mie amiche che è una persona disponibile e preparata speriamo bene.cmq grazie a tutte veramente

PS per ordinare i libri che si deve fare, ne devo parlare a scuola :?:
O lo devo fare io? Ieri ho rivestito qualche pagina di testo di scuola di giuly a stampatello così quando nn ci sono potrà avere meno difficoltà nella lettura... ho fatto bene?

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2561
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: aiuto che devo fare cn i compiti?

Messaggio da roberta » mer feb 16, 2011 7:06 pm

https://www.libroaid.it/Guida.aspx
ecco qui la guida, devi avere la diagnosi e indicare i dati. c'è anche la guida in pdf scaricabile, la richiesta può essere fatta anche dalla scuola.
ciao

Rispondi