INVALSI E USO CALCOLATRICE

Matematica, Geometria, Scienze

Moderatore: Moderatori

Rispondi
parvati
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 04, 2009 1:17 pm

INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da parvati » ven giu 12, 2009 5:42 pm

Sono una insegnante di sostegno. Volevo la conferma che con diagnosi DSA si potesse usare la calcolatrice nell'esame INVALSI.
A me sembra cosa ovvia anzi lapalissiana - anche alla luce della nuova legge! - ma alla presidente della commissione a quanto pare no :-/

Grazie

Avatar utente
mamma Rosa
Messaggi: 3815
Iscritto il: lun lug 21, 2008 3:57 pm
Scuola: Alexander: 5° Alb Polovalboite
Località: Padova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da mamma Rosa » ven giu 12, 2009 6:01 pm

Ciao, in "DIAMOCI UNA MANO"info su DSA - http://www.box.net/shared/u2dp11se7x troverai le circolari che parlano di questo, qualcunque alunno con DSA ha diritto ad usare gli stessi metodi usati durante l'anno scolastico, anche solo per una volta...grazie per quello che fai per i tuoi ragazzi...la circolare dovrebbe essere quella del 2005 che per prima definisce queste regole, scusami se non riesco a dirti di più, ma devo scappare!!! :wink:
Esser la mamma di un dislessico è inebriante!!!

Dare un nome alle cose è il primo passo per affrontarle.

Avatar utente
mamma Rosa
Messaggi: 3815
Iscritto il: lun lug 21, 2008 3:57 pm
Scuola: Alexander: 5° Alb Polovalboite
Località: Padova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da mamma Rosa » ven giu 12, 2009 6:03 pm

http://www.aiditalia.org/it/normativa_p ... cuola.html
Prova anche qui!!! :wink:
p.s. ho modificato il messaggio perchè il link non si apriva... :oops:
Ultima modifica di mamma Rosa il ven giu 12, 2009 10:48 pm, modificato 1 volta in totale.
Esser la mamma di un dislessico è inebriante!!!

Dare un nome alle cose è il primo passo per affrontarle.

parvati
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 04, 2009 1:17 pm

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da parvati » ven giu 12, 2009 6:24 pm

Non ho trovato nulla... putroppo è una cosa più specifica, questa dell'INVALSI, e più recente.
Ho provato a chiamare l'AID ma non ho trovato nessuno, riproverò lunedì, ma sarò già di commissione e il tempo stringe - la prova è giovedì e mancano pochi giorni.
Grazie per i tuoi ringraziamenti, mi tirano su ... Ci tengo che l'alunna che seguo non si senta avvilita.
E ti assicuro che sulla tematica si incontra l'ignoranza - quella grassa! - tutto viene reso un "problema" - il che non sarebbe, se i docenti curriculari fossero almeno un pochettino più informati o almeno si mettessero più in discussione. DS anche ....

Avatar utente
sabrina68
Messaggi: 1552
Iscritto il: ven lug 25, 2008 10:10 am
Località: Genova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da sabrina68 » ven giu 12, 2009 7:13 pm

Guarda se ti può essere di aiuto questo:

Ordinanza n. 40/2009, articolo 12, comma 7
http://www.pubblica.istruzione.it/norma ... m40_09.pdf

"La Commissione terrà in debita considerazione le specifiche situazioni soggettive,
relative ai candidati affetti da disturbi specifici di apprendimento (D.S.A.), sia in sede
di predisposizione della terza prova scritta, che in sede di valutazione delle altre due
prove scritte, prevedendo anche la possibilità di riservare alle stesse tempi più lunghi
di quelli ordinari. Al candidato sarà consentita la utilizzazione di apparecchiature e
strumenti informatici nel caso in cui siano stati impiegati per le verifiche in corso
d’anno."
OSDislessia Genova e Tigullio Onlus
http://www.osdgenovaetigullio.it

Avatar utente
sabrina68
Messaggi: 1552
Iscritto il: ven lug 25, 2008 10:10 am
Località: Genova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da sabrina68 » ven giu 12, 2009 7:23 pm

Sul sito dell'Invalsi si rimanda alla circolare 51 del 20 Maggio 2009

http://www.invalsi.it/EsamiDiStato0809/ ... mativa.php


Nella circolare 51 si legge:

"PARTICOLARI CATEGORIE DI CANDIDATI
Si conferma quanto previsto dalla circolare ministeriale n. 32/2008 in merito allo
svolgimento degli esami per gli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento, per gli alunni in ospedale e per gli alunni di lingua nativa non italiana."

...e nella circolare 32 finalmente c'è scritto :P :

"1Disposizioni per particolari tipologie di alunni
a.Alunni con disturbo specifico di apprendimento (DSA)

Per quanto riguarda gli alunni con diagnosi specialistica di dislessia o di altri disturbi specifici di apprendimento che, comunque, dovranno sostenere tutte le prove scritte, si ricorda che essi hanno diritto all’impiego di strumenti compensativi, come indicato nella nota ministeriale prot. 26/A del 4 gennaio 2005, oltre all’assegnazione di maggior tempo a disposizione per lo svolgimento delle prove."
OSDislessia Genova e Tigullio Onlus
http://www.osdgenovaetigullio.it

Avatar utente
mamma Rosa
Messaggi: 3815
Iscritto il: lun lug 21, 2008 3:57 pm
Scuola: Alexander: 5° Alb Polovalboite
Località: Padova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da mamma Rosa » ven giu 12, 2009 11:03 pm

di dove sei? Perchè se sei dell'emilia leggi il messaggio di andre in questo indirizzo: http://www.dislessia.org/forum/viewtopi ... lsi#p57091 :wink:
Esser la mamma di un dislessico è inebriante!!!

Dare un nome alle cose è il primo passo per affrontarle.

Avatar utente
mamma Rosa
Messaggi: 3815
Iscritto il: lun lug 21, 2008 3:57 pm
Scuola: Alexander: 5° Alb Polovalboite
Località: Padova

Re: INVALSI E USO CALCOLATRICE

Messaggio da mamma Rosa » ven giu 12, 2009 11:57 pm

Esser la mamma di un dislessico è inebriante!!!

Dare un nome alle cose è il primo passo per affrontarle.

Rispondi