odio le tabelline

Matematica, Geometria, Scienze

Moderatore: Moderatori

merifo73
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ago 06, 2010 6:03 pm

odio le tabelline

Messaggio da merifo73 » sab feb 12, 2011 6:31 pm

Perche' quando la terapista di mio figlio mi ha detto che difficilmente riuscira' ad imparare le tabelline, mi e' crollato il mondo addosso?
Perche' vedo un futuro grigio per mio figlio? Credevo che con la terapia riabilitativa i problemi si risolvessero, invece.... perche' ci si ostina a dire che i bambini dislessici sono uguali agli altri, allora nn e' vero' e' solo fumo negli occhi !!!
Merifo73

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2559
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: odio le tabelline

Messaggio da roberta » sab feb 12, 2011 6:44 pm

perchè ogni ostacolo, ogni difficoltà è difficile da accettare. perchè magari sei stanca, perchè ora ti sembra una cosa importante.... con il tempo poi apprezzerai le tecniche fantascientifiche per ricordarle... oppure l'abilità nell'usare la calcolatrice.... io lavoro con i numeri a volte anche 6 ore di fila... ma mica mi ricordo le tabelline....
a presto!!!

Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: odio le tabelline

Messaggio da liliana » mar feb 15, 2011 11:26 am

merifo73 ha scritto:perche' ci si ostina a dire che i bambini dislessici sono uguali agli altri, allora nn e' vero' e' solo fumo negli occhi !!!
Perchè hanno la possibilità di fare tutto..... anche se riscontrano delle difficoltà.
I ragazzi disessici non riescono ad automatizzare alcuni processi, per cui utilizzano il processo cognitivo anche per quelle cose che alla maggior parte delle persone riescono semplici ed automatiche come: lettura, scrittuta, tabelline, alfabeto....

Basta dar loro gli strumenti giusti per superare gli ostacoli e il gioco è fatto! :lol:
Con l'intelligenza...... riescono a compensare ed ottenere risultati inaspettati!!!

Ognuno di noi ha delle peculiarità che non saranno mai uguali a quelle di nessun altro, allora si dovrebbe dire che siamo tutti diversi!!!! :wink:

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: odio le tabelline

Messaggio da Pipo » mar feb 15, 2011 11:57 am

merifo73 ha scritto:Perche' quando la terapista di mio figlio mi ha detto che difficilmente riuscira' ad imparare le tabelline, mi e' crollato il mondo addosso?
Probabilmente perchè secondo te, senza tabelline, il mondo non può funzionare!
Mio figlio le tabelline non le sa eppure, a scuola non ha nessuna insufficienza, nemmeno in matematica. Sapessi quanti suoi compagni invece hanno insufficienze in pagella, pur sapendo le tabelline a memoria!

Mio fratello, ingegnere laureato con le lodi, ex ricercatore e molto affermato nel suo settore professionale, ogni volta che deve fare una scelta importante nella sua vita, prende il telefono e mi chiama eppure, io sono un semplice diplomato e francamente le tabelline non è che mi vadano molto a genio... :lol:

Nella vita, conoscere le tabelline a memoria, è solo una facilitazione per fare i conti, niente più! Aggiungi che con la calcolatrice si fa prima ed il risultato è più sicuro del calcolo mentale quindi, dov'è il vantaggio?

Coraggio, non sono le tabelline che faranno di tuo figlio un uomo felice! :wink:

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
Dario67
Messaggi: 42
Iscritto il: mer dic 22, 2010 11:03 am
Località: Varese

Re: odio le tabelline

Messaggio da Dario67 » mar feb 15, 2011 12:16 pm

ciao, io ho 43 anni e non so le tabelline, non le ho mai sapute, mio figlio è come me.
Eppure nella vita vado avanti e meglio di altri miei "colleghi"

Un bambino dislessico è "diverso" solo nel modo di imparare, ti accorgerai che tuo foglio come maturità, intuizione e capacità di fare le cose di ragionare è molto meglio e non uguale agli altri.

X pipo leggo sempre con interessi i tuoi interventi, sei una gran bella persona. Grazie di essere su questo forum.
Dislessia: stufo di
Video realizzato da mio figlio Andrea.
http://www.youtube.com/watch?v=oFIwaOoOJ5w

paolap.
Messaggi: 258
Iscritto il: gio ott 28, 2010 8:35 pm
Scuola: 1 secondaria di I grado
Località: Prov. Roma

Re: odio le tabelline

Messaggio da paolap. » mar feb 15, 2011 12:58 pm

Sono d'accordo, e non servono a niente!
con mia figlia ho sperimentato un pò i vari metodi:
con quella del due l'ha letta più volte, risultato: 2 x 6 = 21 e così via, quando legge i numeri li inverte. no, non andava bene, la tabellina del due la sa poco e soprattutto si aiuta facendo il doppio.
Con quella del tre ho deciso di fargliela copiare più volte, risultato: l'ha copiata come se fosse un disegno, e non ha memorizzato niente, non la sà.
Con quella del 4 l'ho scritta al computer più volte e fatta leggere dal programma Balabolka, risultato: così, così.
Quella del cinque l'ho sottovalutata, pensavo fosse semplice, la sa in fila, ma se le chiedo 5 x 3... ci deve pensare.
Con quella del sei ho deciso un metodo diverso: lei non legge, non scrive, io le dico, senza nessun foglio in mano, 6x1=6 e lei lo ripete 3 volte e così via, e poi torniamo indietro 6x10=60, 6x9=54 ecc.
L'ha imparata benissimo! Questo è il suo metodo e così studieremo le prossime.

Una mia osservazione: mentre le dicevo la tabellina con le moltiplicazioni mi sono accorta che spesso mi venivano dei dubbi e avevo paura di sbagliare il risultato!

Tutta questa fatica è inutile!

merifo73
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ago 06, 2010 6:03 pm

Re: odio le tabelline

Messaggio da merifo73 » sab feb 19, 2011 3:54 pm

Grazie per i consigli, avere pareri da parte di chi condivide le stesse difficolta' mi ha fatto sentire un po' meno sola. E' che a volte vedo la strada tanto lunga e non sempre ho le energie per poter affrontare tutte le situazioni, anche perche' con mio figlio cerco di essere positiva al massimo per incoraggiarlo, ma a volte quando ho cinque minuti per riflettere crollo!!! :!:

Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: odio le tabelline

Messaggio da liliana » sab feb 19, 2011 6:40 pm

merifo73 ha scritto:con mio figlio cerco di essere positiva al massimo per incoraggiarlo, ma a volte quando ho cinque minuti per riflettere crollo!!! :!:
Fai benissimo....continua sempre ad incoraggiarlo, è questo che serve ai nostri ragazzi! :lol:

Tutti noi abbiamo alti e bassi...... ci sono dei momenti in cui si vede tutto nero, ma poi passa!! :wink:

Avatar utente
lucia17
Messaggi: 2784
Iscritto il: sab gen 26, 2008 10:40 am
Scuola: figlio Roby 96 2*ITIS 11/12
Skype: Filibertona
Località: Italia prov. di Roma

Re: odio le tabelline

Messaggio da lucia17 » sab feb 19, 2011 9:34 pm

Ciao, mi dispiace per le tabelline, anche mio figlio da piccolo trovava delle difficoltà, potresti vedere se riesce meglio con qualche gioco, ad esempio le tabelline canterine
http://www.grammaticanto.it/canzoni_mate.htm oppure qui ci sono dei giochi con dei suggerimenti http://www.iprase.tn.it/prodotti/softwa ... vola_p.asp

Ciaoo

lucybike
Messaggi: 33
Iscritto il: ven mar 20, 2009 11:49 am
Scuola: 3 primaria
Località: Verona provincia
Contatta:

Re: odio le tabelline

Messaggio da lucybike » ven feb 25, 2011 9:08 am

è una sofferenza inutile...
io ho tentato di fargliele imparare, ma mia figlia è in grado di memorizzare perfettamente una poesia, in italiano o in inglese, ma treseinovedodidiquindici etc non lo riesce ad imparare.
Quindi ho fornito la tavola, sia a casa che a scuola, lasciato che la usasse come e quando voleva, e vedo che a forza di usarla... miracolo! ha quasi memorizzato del tutto la tabellina del tre, del due , del cinque. Sì, son "quelle più facili" ... ma chi si è scontrato con la difficoltà di far enumerare per due un bambino che non ha idea di cosa si voglia da lui, capisce cosa intendo per "miracolo" :-)
Non ti preoccupare, le tabelline non sono fondamentali... io ho fatto un bel po' di matematica e ci sono tantissime cose che non ricordo a memoria (tabelline comprese ;-) ) ma anche molto altro... pensa ai numeri primi, agli angoli notevoli in trigonometria... ai quadrati, alle radici, se ci fissiamo nel volere che sappiano quelli a memoria perdiamo il focus: ovvero, PERCHE' devono sapere quelle cose? i valori numerici sono gli strumenti... l'importante è saper fare!
ciao
Lucilla

Avatar utente
Elena Cimino
Messaggi: 155
Iscritto il: mer lug 07, 2010 5:47 pm

Re: odio le tabelline

Messaggio da Elena Cimino » ven feb 25, 2011 3:49 pm

Mia figlia è Discalculica, oltre al resto, per fare kle operazioni matematiche utilizziamo le tabelle delle addizioni, sottrrazioni e la Tavola Pitagorica x le tabelline...i suoi voti in matematica variano dal 7 1/2 a 9 ed anche se non sa le tabelline, come vedi va bene in matematica e non ha neppure problemi con le frazioni!!!
E, poi , mica cascherà il mondo se i nostri figli non sanno le tabelline?
Siamo noi genitori ke talvolta pretendiamo troppo da loro perchè abbiamo paura del giudizio degli altri.

Io so quanto impegno mette mia figlia nel fare i calcoli, utilizza metodi compensativi che la portano ad essere come gli altri, la sua logopedista ha detto all'insegnante di matematica che con quelle tabelle è come se mia figlia fosse miope ed utilizzasse gli occhiali x vedere...beh x lei le tavole x i conti non sono niente più che "occhiali" x vedere!!!!

Un saluto
Elena

Anna Chiara
Messaggi: 61
Iscritto il: mer ott 26, 2011 9:56 am

Re: odio le tabelline

Messaggio da Anna Chiara » gio nov 24, 2011 11:25 am

Mia figlia è in seconda elementare: una settimana sul tabellina del2. Il doppio l'aiutava molto e sembrava averla imparata.
poi la settimana successiva siamo passate alla tabellina del 3. Con tanta fatica e sforzi sembrava averla memorizzata, ma ...ha dimenticato completamente quella del 2.
Ieri sera alle 10 mentre stava per andare a dormire, ero ancora lì a chiederle le tabelline, a cercare di aiutarla per ricordare quella del 2. Ma niente, non sapeva neppure 2x2 ..... che stanchezza, che depressione!
tanta fatica mia e soprattutto sua, sprecata. Sarebbe stato meglio che guardasse la tv, giocasse o facesse un pò di sport.
Ho passato la notte con incubi e risvegli continui.
Non ne posso più.
Questa mattina in auto le ho proposto di ripassare un pò, ma non ne ha voluto sapere.
E se deve risolvere i problemi o fare addizioni o sottrazioni anche lì gli errori fioccano.
Che disperazione!
Io sono negata per gli sport, ma posso non sciare, non scalare, non giocare a tennis.
lei invece deve andare a scuola tutti i giorni e fallire tutti giorni.
La sua vita è cercare tutto il giorno di imparare cose che non riesce ad imparare.

Anna Chiara

Avatar utente
Elena Cimino
Messaggi: 155
Iscritto il: mer lug 07, 2010 5:47 pm

Re: odio le tabelline

Messaggio da Elena Cimino » gio nov 24, 2011 11:36 am

Ciao
prima di tutto non essere così pessimista, mia figlia è discalculica, ha 10 anni e le tabelline non le sa ser non x pochi numeri, ma viviamo bene lo stesso e questo soprattutto perchè parlando con la logopedista e dopo appositi test e venuta "fuori" la discalculia e Lei può utilizzare i metodi compensativi (Vedi tavola pitagorica) x fare i conti.
Il mio consiglio è ... parlane con chi la segue in NPI o Logopedia e soprattutto non insistere con le tabelline

Un caro abbraccio
:o Elena
Elena

Avatar utente
Lele65
Messaggi: 315
Iscritto il: gio giu 09, 2011 1:10 am
Scuola: 4^ elementare
Località: Milano
Contatta:

Re: odio le tabelline

Messaggio da Lele65 » gio nov 24, 2011 6:13 pm

Mia figlia 9 anni, le tabelline non le sa, ogni tanto ne azzecca qualcuna ... :) ma nonostante questo è (finalmente) serena, felice di andare a scuola e le piace la matematica :shock:

Imparare le tabelline è molto difficile, è richiesto uno sforzo notevole e diversi mesi per impararle, con un ripasso continuo.
La nostra esperienza personale è che non è stato usato un metodo adeguato per "insegnare ad imparare" le tabelline perché si sottovaluta lo sforzo necessario.
Imparare le sequenze 3-6-9-12 ...non è sapere le tabelline.
Verficare la conoscenza delle tabelline facendo verifiche scritte non serve.
Le tabelline sono un esercizio di memoria, si deve rispondere immediatametne nel giro di pochi secondi 7*8=56, ogni singola operazione va saputa come una poesia, se ci penso o se conto sulle dita la sequenza 7-14-21-28-35-42-49-56 non so le tabelline.

Sarà forse per questo che ci sono così tante pubblicazioni di vario tipo (libri, dischi, filastrocche ...) per lo studio delle tabelline???

Per i bambini con DSA questo lavoro diventa ancora più difficile e sinceramente non so se/quando possa dare risultati. Io ho deciso di investire le mie e sue energie in altri modi.

Bisogna accettare che quello che è dato per scontato da molti, può non esserlo per alcuni, ma non per questo i molti sono migliori dei pochi o viceversa ... (sono stata sufficientemente confusa ?!?! :? )

william16
Messaggi: 179
Iscritto il: mar mag 24, 2011 5:15 pm
Scuola: 2 tecnico industriale
Località: roma

Re: odio le tabelline

Messaggio da william16 » ven nov 25, 2011 8:27 am

sono davvero cosi importanti le tabbeline??? :?: :?:

Rispondi