programmazione, sintassi e memorizzazione

Scienze, Chimica, Fisica, Informatica, Matematica, Geometria ecc

Moderatore: Moderatori

Rispondi
mauro.prinzio
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mag 23, 2010 8:20 pm

programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da mauro.prinzio » dom mag 23, 2010 8:44 pm

N..... mio figlio , è portatore di un "disturbo specifico di apprendimento" , DSA , si parla nel suo caso di difficoltà di accesso lessicale.
Al liceo tecnologico che frequenta, con dignitosi risultati, sta affrontando lo studio della programmazione in javascript.
Questa comporta la memorizzazione di funzioni , istruzioni, e oggetti con relativi metodi e proprità, ma sopprattutto di una mediamente complessa sintassi.
La ricerca di "trucchi" o modi per ficcarsi in testa una quantità minima utile di tutto ciò risulta "impervio":
Come le tabelline alle elementari e i teoremi alle medie.
I verbi irregolari dell'inglese me li ricordo ancora oggi...

Siamo in un liceo tecnologico e obbiettivo del corso di studi non è la conoscenza del modello di programmazione a oggetti, e il livello di astrazione richiesto dopotutto è minimo.
Ma mandare a memoria una sintassi poco intuitiva è purtroppo basilare....
Una lingua straniera per quanto impegnativa ha dalla sua "i significati" e "lo scopo comunicativo" che qui invece sfumano in un algoritmo più o meno complicato da ideare e implementare.

Qualcuno ha esperienze in merito ?

Per me informatico della vecchia generazione non riuscire ad aiutare N.... è veramente frustrante.
Per N..... che cocciutamente passa le ore su una "document.write".........


By Mauro

marpa56
Messaggi: 124
Iscritto il: sab mar 06, 2010 5:11 pm

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da marpa56 » dom mag 23, 2010 9:38 pm

ma non ci sono degli ambienti di sviluppo su cui progettare i programmi in java? non potrebbero andare bene anche per javascript ?
cioè io mi ricordo degli ambienti di sviluppo che suggerivano la sintassi, che penso sia l'ostacolo maggiore.
Se invece il problema maggiore è la logica di quel che si vuole costruire non so se usano i cari vecchi diagrammi di flusso o se son diventati preistoria :P
ok, vi siete resi conto che sapevo poco e che l'ho pure dimenticato.
Spero comunque di averti dato un idea utile.

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da roberta » lun mag 24, 2010 10:20 am

potrebbe aiutarti meglio chi sta studiando informatica ed è dislessico.
prova a mandare un mp a jack o a Dnaiele...
ma mi domando: ha la diagnosi? una tabella delle funzioni , istruzioni ecc... da tenere a portata di mano, non è uno strumento compensativo a cui ha diritto?
Dnaiele ha detto una cosa che mi ha colpito a PN: la scuola è l'unico posto dove non puoi consultare fonti, te le nascondono; poi sul lavoro DEVI aggiornarti e consultare fonti....
ciao
R.

Avatar utente
elena44
Messaggi: 1581
Iscritto il: lun feb 12, 2007 12:24 pm
Scuola: Cleo.Gerri 2 Giardinaggio

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da elena44 » lun mag 24, 2010 12:15 pm

Ciao Mauro
Si sono d'accordo con Roberta, come può risultare difficile ad un dsa imparare le tabelline, ecco l'aiuto sotto forma di tavola pitagorica, così forse, lo dico da ignorante in informatica, potrebbe usare delle schede riassuntive di quello che deve fare con java o una scheda riassuntiva della sintassi.
Sono entrambe uno strumento compensativo che DEVE poter usare, vedi circolare ministeriale.

Riciao

ps è vero roberta, lo diceva anche un mio prof., nella vita professionale non è concepibile non controllare le fonti e gli aggiornamenti andando solo a memoria! :roll:
elena44

Avatar utente
maggie
Messaggi: 699
Iscritto il: ven ott 23, 2009 10:23 pm
Scuola: II^ Agrario
Località: Grosseto

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da maggie » lun mag 24, 2010 1:28 pm

Roberta lo diceva anche einstein..perchè imparare a memoria se puoi consultare il libro...Daniele ha ragionissima!
Gabriella

mauro.prinzio
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mag 23, 2010 8:20 pm

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da mauro.prinzio » mar ott 19, 2010 9:24 pm

Grazie per le risposte.
Concordo con chi suggerisce l'uso di strumenti a supporto , elenchi, appunti , strumenti compensativi.
Il punto qui è che a Nicolò viene chiesto di studiare la sintassi, facendo un paragone con l'aritmetica, non gli si chiede di risolvere problemi usando le tabelline imparate a memoria, ma principalmente di imparare le tabelline e basta....l'oggetto quindi dei vari supposti strumenti compensativi...
disorientato Mauro.

p.s. Jack o Dnaiele avete qualche dritta da darmi ?

marpa56
Messaggi: 124
Iscritto il: sab mar 06, 2010 5:11 pm

Re: programmazione, sintassi e memorizzazione

Messaggio da marpa56 » mer ott 20, 2010 9:24 pm

faccio un paragone con la grammatica, poi se sono ot mi scuserai
per imparare i tempi dei verbi abbiamo fatto una recita con i componenti della famiglia per ogni tempo. e li ha imparati, almeno quelli dell'indicativo. Perchè ci han detto che doveva legare il verbo alla scena e soprattutto ai fratelli.
per imparare la sintassi e per usare una funzione forse realizzare un esempio con qualche nome di variabile carino-comico.
faccio un esempio
if (pippo ha le scarpe lisce ) then (scivola)
cioè infilando dei nomi di variabile simpatici dovrebbe essere piu' facile ricordare le parole del linguaggio e la posizione (sintassi)

Rispondi