Pagina 1 di 1

A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOSI

Inviato: mer mar 21, 2012 1:24 am
da danj
Ultimamente di dislessia e DSA si parla parecchio in televisione.

ERA ORA!! :P

a "Striscia la notizia" un bel servizio, ha messo a fuoco le difficoltà che le famiglie incontrano per ottenere un appuntamento per accedere al servizio Sanitario nazionale e avere una valutazione diagnostica pubblica.

http://www.striscialanotizia.mediaset.i ... html?15065


a presto :P
danj

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 8:32 am
da mary fabio
e' sconcertante veramente .
io pero' posso dare la mia testimonianza del contrario.gaia e' stata segnalata , dopo la nostra certificazione privata , dalla scuola verso maggio , a meta' agosto eravamo a fare i test presso l' asl di castenedolo brescia , efficentissima la dottoressa , nel giro di due settimane avevo la diagnosi protocollata . la copia l' ho ricevuta tramite lei , l' originale dopo una settimana e mezza a mezzo posta. dal neuropsichiatra siamo stati a gennaio. questi tempi sono stati brevi, direi piu' brevi che ottenere una visita cardiologica x mio figlio di 12 anni.. a pagamento purtroppo il giorno dopo..ma questo e' atro discorso.
cosa pero' seria del servizio sanitario e' che non garantiscono diversi percorsi formativi x i nostri dsa. io vado a pagamento per vari motivi ed uno di questi e' che non mi veniva garantito col servizio sanitario la terapia adatta a mia figlia . attualmente si sta lavorando sulla comprensione dei problemi di matematica x focalizzare subito dati , domanda e risoluzione senza confondersi col testo. ho scoperto stamattina che gaia esegue operazioni di radice quadrata senza l' utilizzo della calcolatrice .. ha detto. mamma ce la faccio a fare la moltiplicazione da sola .

complimenti a striscia , complimenti a chi diffonde la parola dislessia e chi sono i dislessici di cui possiamo solo andarne fieri perche' meritano grande stima , hanno grande forza di volonta' ed un mondo avanti.

fiera di marito e figlia dsa.

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 9:08 am
da mother
SIIIIII GRANDE STRISCIA E GRANDI LE IENE!!! FINALMENTE SI PARLA DEI NOSTRI PICCOLI CUCCIOLI E DELLE DIFFICOLTà CHE LORO SAREBBERO IN GRADO DI AFFRONTARE SE SOLO TUTTO FUNZIONASSE A DOVERE!!!

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 9:15 am
da Marco72
.....Danj grazie..

Non l'avevo visto, è un ottimo servizio che mette in luce, ancora una volta , non solo i disservizi dello Stato, quanto

la mancanza d'interesse totale degli organi preposti e anche tanta ipocrisia.

L'altra considerazione: sarebbe bello vedere anche qualche padre , a fianco di queste donne così combattive.

Cito il libro autobiografico, dello scrittore francese Pennac, " Diario di Scuola ", dove lo stesso affermava che i

figli , nei problemi scolastici, sono spesso seguiti dalle madri , soprattutto poi quando questi sono maschi....

Ancora grazie e buon lavoro.

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 9:17 am
da moorea
nel nostro caso: maggio dell'anno scorso vado in ASL a chiedere appuntamento ( con prescrizione del medico e su indicazione e consiglio anche delle maestre) . Mi danno primo appuntamento per ottobre, quindi ben 5 mesi dopo.
Ero delusa perchè la bambina era moolto giù di morale ( mi chiedeva di portarla all'asilo, diceva di meritarsi l'asilo e non la scuola elementare) e come mamma desideravo aiutarla con tutta me stessa, approfondire il perchè per lei era tanto difficile ciò che i suoi compagni e cuginetti facevano con entusiasmo e facilità, ed il padre ( dislessico) desiderava risparmiare alla bambina le delusioni ed umiliazioni subite durante la sua carriera scolastica.
Ad ottobre la prima visita, a Natale circa la seconda, dove il test d'intelligenza ha evidenziato che la bambina ha una intelligenza superiore alla media, poi tra gennaio e febbraio i test con la psicologa e la logopedista.. test di lettura, di scrittura ecc...
In sostanza tra ottobre 2011 e marzo 2012 ci sono stati 5 incontri, molto distanziati tra loro. preciso che le dottoresse sono state molto gentili e brave e l'ambiente cordiale, seppur appuntamenti così distanziati non favoriscano la socializzazione, la craezione di un rapporto di fiducia, l'ambientamento.. non favoriscono nelle persone timide come mia figlia "il sentirsi a proprio agio"
quindi riassumendo: ho richiesto appuntamento a maggio 2011 e a marzo 2012 ( quindi quasi 1 anno dopo) ho avuto la diagnosi ( in realtà nella diagnosi c'è scritto di rivalutare la bambina a fine seconda-inizio terza.. perchè durante il percorso, che è iniziato a ottobre quindi ad inizio seconda con la prima visita neuropsichiatrica ed è terminato a quasi fine seconda, sono stati somministrati credo i test di metà-seconda e non quelli relativi alla fine-seconda).. quindi , dato che marzo non è considerato "fine-seconda" dovrò rivalutarla a breve....( ma aspetterò, ho già consumato più dei giorni di ferie che avevo e mi è impossibile per ora ricominciare, senza considerare che le maestre attendono con ansia questa valutazione che comunque tutela la bambina evidenziando gli strumenti a lei necessari quindi, per ora.... va bene così )

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 11:05 am
da pingu
Bello e interessante, grazie Danj, spero un giorno di conoscerti di persona e di ringraziarti per tutto..

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 1:33 pm
da mary fabio
mamma mia il doppio del tempo di mia figlia , se non di piu'.. non deve accadere questo , non a chi chiede un aiuto concreto e che paga questi servizi. putroppo ripeto io e mio marito abbiamo scelto di andare privatamente con le terapie . ha sempre la stessa logopedista ed una supervisore portavoce . ha sempre lo stesso giorno, la stessa ora .. ma 40 euro all' ora sono tante ragazzi miei e la seduta e' un 'ora a settimana .
lo stato non fa nulla x aiutarci e ci costringe a scegliere le vie private x ottenere servizi di qualita' che ci spettano di diritto dal servizio sanitario pubblico.

vergogna

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 5:24 pm
da time
Mi è appena arrivata la comunicazione dall'AID ..... io spero soltanto che, siccome lo dicono alla tv, tutto venga sbloccato!

Re: A "STRISCIA LA NOTIZIA" PER LISTA DI ATTESA PER DIAGNOS

Inviato: mer mar 21, 2012 5:31 pm
da mimì
spero anche io che le cose cambino......è ora di finirla con tutta questa ipocrisia e soprattutto.....ignoranza!!!!
Il mio Fabio dopo 3 anni persi alla neuropsichiatria infantile dell'ASL di competenza (persi perchè non capivano assolutamente niente di quello che aveva!!) per fortuna abbiamo incontrato le persone giuste che l'hanno portato sulle strade giuste. Però tutto a pagamento con grossi sacrifici.
dico sempre che non auguro a nessuno quello che abbiamo passato noi, poi però mi rincuoro leggendo che non siamo soli.
mà.....speriamo che nessun bambino debba soffrire per l'incompetenza, l'ignoranza e il disinteresse soprattutto delle istituzioni. ciao!