Disgrafia: un giorno in banca

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da Marco72 »

...ebbene sì , la disgrafia mi accompagna ovunque ..

Beh.. Le cose stanno così..

Sono andato in banca, a fare un bonifico.
L'impiegata, da subito mi dice : < se deve fare un bonifico può farlo da casa, o tramite il bancomat, sà fa prima..>.
Le rispondo che era mia intenzione farlo allo sportello.. Pensando dentro di me ( voglia di lavorare saltami addosso)..
Comunque , compilo lo stampato , barcamenandomi tra spazi da compilare , con termini assurdi, ovviamente in compagnia dell'amica disgrafia .
Ad un tratto l'impiegata, dopo aver preso lo stampato da me compilato dice : < mi viene voglia di vomitare, riferendosi alla mia scrittura..>. Mi si è gelato il sangue, ho preso fiato e le ho risposto che se l'avesse compilato lei, magari l'avrebbe compreso meglio..con molta ironia.
Di tutto questo , l'aspetto che mi ha colpito di più è stata la naturalezza di fare un'affermazione del genere, fregandosene assolutamente di cosa potesse provare il cliente.
Non sono andato a lamentarmi dal direttore perchè quella ragazza mi ha fatto un pò pena, per la sua mediocrità , anche se ero tentato di spiegarle che la mia non è una malattia .
Scusate lo sfogo...
pingu
Messaggi: 766
Iscritto il: dom nov 27, 2011 10:05 am

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da pingu »

Tranquillo Marco,mi sembra di vedere mio figlio quando gli chiedono di compilare qualunque cosa,mi basta guardarlo,per capire...non so se ti può essere utile, sai i peggiori disgrafici sono medici, ed è un dato di fatto,poi io dico sempre a mio figlio che deve sdrammatizzare sempre, ridendoci su, la sua scrittura è parte di sè, non è una bella caligrafia che determina una persona, ma la persona in sè...
Avatar utente
time
Messaggi: 414
Iscritto il: gio mag 19, 2011 4:51 pm
Scuola: figlia1°sec di secondo grado

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da time »

Marco unica cosa che mi viene da scriverti ora è : ma che gran cafona questa delle poste.... hai fatto bene a ignorarla
ciao a presto
Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da Marco72 »

Un giorno di ordinaria disgrafia, in banca...

Grazie di tutto...
Avatar utente
time
Messaggi: 414
Iscritto il: gio mag 19, 2011 4:51 pm
Scuola: figlia1°sec di secondo grado

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da time »

Marco la stanchezza fa brutti scherzi :roll: ..... ho confuso banca con poste :lol: :lol: ...... eheheheh
Comunque la cafonagine :evil: rimane rivolta sempre alla stessa persona....... ciao
Lele65
Messaggi: 315
Iscritto il: gio giu 09, 2011 1:10 am
Scuola: 4^ elementare
Località: Milano
Contatta:

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da Lele65 »

cafona e stupida ... così invoglia tutti ad usare i servizi online e a... fare a meno di lei.
Forse dovrebbe pensarci ogni tanto!
mary fabio
Messaggi: 565
Iscritto il: lun mag 16, 2011 2:59 pm
Scuola: primaria
Skype: fabiuz e mary
Località: mazzano bs

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da mary fabio »

la butto sul ridere.. marco ti insegno a farli on line...

adesso sorridi un po'.. i cafonazzi poi ci saranno sempre ma questa e' lazzarona, se hai provato pena meglio non si merita sentimanto migliore


maria grazia
Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da Marco72 »

Grazie.

Vi voglio bene, e vi abbraccio forte...
moreno63
Messaggi: 8
Iscritto il: gio mar 22, 2012 12:14 pm

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da moreno63 »

Ciao Marco,
d'istinto e di pancia mi veniva da dirti che hai sbagliato nel non rivolgerti al direttore della banca. lamentandoti del comportamento a dir poco "vergognoso" di una persona che occupa ingiustamente un posto....per chi un posto non ce l'ha!
Poi ripensandoci, per stemperare i toni ti dico ascolta chi scherzosamente ti propone d'insegnarti la compilazione on line (...ammesso tu non la conosca già!).
Però per prox Natale, potresti presentarti allo sportello di tutto punto con un bel pacchetto regalo, con tanto di fiocco dicendole: <Tenga questo è per lei, è un libro sulla "disgrafia", così magari nel 2013 conosce qualcosa in più e dice qualche idiozia in meno!! Ora però cortesemente mi aiuta a compilare il mio restante 8 per mille??> :lol:

...un caro saluto dall'ultimo arrivato nel gruppo!!!
Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da Marco72 »

Grazie mille. Una risposta intelligente...

Ciao
mary fabio
Messaggi: 565
Iscritto il: lun mag 16, 2011 2:59 pm
Scuola: primaria
Skype: fabiuz e mary
Località: mazzano bs

Re: Disgrafia: un giorno in banca

Messaggio da mary fabio »

grande moreno... pero' on line e' meglio cosi' non vedi la bancaria .. se poi e' carina altro conto...
la butto sempre sul ridere .. ridere fa bene..
ve ne racconto una io .. guardo on line le mie operazioni e comincio a non capire tre pagamenti con carta di cifre piccolissime .. -oddio mi hanno clonato la carta !! - . terrorizzata chiamo in banca ( dieci minuti solo x trovare il numero) , risponde l' impiegato e gli dico chi sono e spiego il problema.- ti controllo subito il conto , mi risponde lui. ed io - sai matteo , non capisco cifre da 15 48 e 44 euro in una sola giornata e poi con post scritto, cosa e' ? io non pago mai col bancomat cifre cosi' piccole e x lo piu' nello stesso negozio...- e lui- scusa maria grazia , post sta x bollettino , hai pagato i libri mondadori e le mense scolastiche ...

ed io - ops hai ragione , non avevo letto bene ... ED IO NON SONO DSA.. imbranata si pero'..
Rispondi