Petizione

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

did
Messaggi: 161
Iscritto il: ven ott 01, 2004 11:15 pm

Petizione

Messaggio da did »

http://www.orizzontescuola.it/article-11557--0-0.html

http://www.usl5.toscana.it/rsdocs/510/2 ... slessia%22

In questo importante link di cui vi riporto il testo qui sotto, si parla di petizione. E' stata già inoltrata? ovviamente non ne sapevamo niente ...
possiamo fare qualcosa anche noi? ne facciamo una anche noi genitori?
Grazie comunque all'Aid per il lavoro svolto. Didier

Titolo: Una petizione per accelerare un disegno di legge sul problema della dislessia

28 agosto 2006 - La Nazione
Dalla Valdera è partita una petizione, indirizzata alla Camera e al Senato per sensibilizzare e accelerare un disegno di legge sul problema della dislessia a tutela di quei ragazzi (5% della popolazione scolastica) che, spesso non riconosciuti, sono considerati pigri, svogliati e spesso costretti ad abbandonare la scuola anche se sono persone intelligenti e spesso geniali.

L'Associazione Italiana Dislessia lavora per tutelare questi ragazzi dall'infanzia alla vita adulta. Si attiva soprattutto per stimolare le istituzioni, per realizzare una normativa che garantisca il diritto alla identificazione precoce della dislessia e che permetta di aiutare i ragazzi che ne sono affetti. Il suo obbiettivo è quello di ottenere garanzie per questi ragazzi, che siano almeno pari a quelle degli altri paesi europei.

«Un nuovo disegno di legge è stato già presentato alla Camera - afferma l'associazione - durante la precedente legislatura aveva raccolto il consenso di tutte le forze politiche della Commissione Istruzione e Cultura del Senato. In quest'ottica la nostra associazione ha ispirato la formulazione di un disegno di legge che non ha potuto concludere il proprio iter nella precedente legislatura. Riteniamo che la rapida approvazione del disegno in questa legislatura possa costituire una grande tappa di civiltà che finalmente assicurerà nella scuola e nella società italiana migliori possibilità di realizzazione personale e professionale per i dislessici».
autocommiserazione no - azione si
Avatar utente
CHIARA
Messaggi: 56
Iscritto il: ven mar 04, 2005 8:43 am
Località: Milano-provincia

Messaggio da CHIARA »

Ciao Did,
dopo aver letto la tua mail ho controllato sul sito Aid.
C'è il testo di una lettera da inviare ai politici appartenenti alle commisioni che devono esaminare il ddl, ed un invito a tutti i soci a fare pervenire tale "petizione " anche a mezzo mail.

Penso che si potremmo iniziare a "subissare" di mail i politici.


Chiara
Avatar utente
ti
Messaggi: 591
Iscritto il: gio feb 17, 2005 11:53 am
Località: Sanluri (MD)
Contatta:

Messaggio da ti »

Grazie Chiara,
Son rimasta sorpresa per non aver notato tutto prima, ci sono 2 lettere, una per i delegati di sezione e i presidenti che danno istruzione su come muoversi e l'altra è quella da inviare ai politici coinvolti. Se fossimo stati più attenti magari avremmo cominciato prima, ma non c'è problema, occorre individuare nell'elenco dei politici che formano le commissioni se c'è qualche nominativo familiare a cui si può scrivere inviando la lettera pronta. Forza diamo inizio alle danze. Se non ricordo male, siamo bravissimi a inviare Mail :wink:
Ti
Avatar utente
silzena
Messaggi: 371
Iscritto il: dom mag 29, 2005 11:01 pm
Località: FRASCATI (ROMA)
Contatta:

Messaggio da silzena »

ho trovato un sito per pubblicare petizioni on line.
Potrebbe esserci utile per convogliare le nostre energie?

http://www.petitiononline.com/petition.html

ciao a tutti
silzena
Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Messaggio da Elisabetta »

Cara Silzena,
come sempre sei grande nel trovare in rete tutto ciò che ci occorre!!!

Sono d'accordo con Didier......Credo che l'idea della petizione sia da prendere in giusta considerazione.

Sarebbe proprio bello se la petizione partisse dal forum!!!

Occorrerebbe qualcuno che trovasse un pochino di tempo da prendersi la briga di capire come deve essere fatta una petizione on line.
CHI SE LA SENTE?

Elisabetta
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti
Leonardo
Messaggi: 2609
Iscritto il: mar gen 03, 2006 9:44 pm
Scuola: 5° anno ITIS Informatica
Skype: leonardo88ro
Località: Dueville(VI)
Contatta:

Messaggio da Leonardo »

il sito per la petizione lo avevo già postato io tempo fa se volete vedere cosa avevano risposto ecco qui la discussione: http://www.dislessia.org/forum/viewtopi ... 8&start=15
Avatar utente
silzena
Messaggi: 371
Iscritto il: dom mag 29, 2005 11:01 pm
Località: FRASCATI (ROMA)
Contatta:

Messaggio da silzena »

bene, siamo gia' un passo avanti !
Ora, come dice Elisabetta, occorre che qualcuno sappia come metter online la petizione.
ciao Silzena
Leonardo
Messaggi: 2609
Iscritto il: mar gen 03, 2006 9:44 pm
Scuola: 5° anno ITIS Informatica
Skype: leonardo88ro
Località: Dueville(VI)
Contatta:

Messaggio da Leonardo »

come ho scritto anche nell'altra discussione, credo sia facile da fare
Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Messaggio da Elisabetta »

Ci puoi provare tu Luca?
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti
Avatar utente
Andre
Messaggi: 1004
Iscritto il: ven gen 13, 2006 1:45 pm
Scuola: II media
Località: San Donato Milanese
Contatta:

Messaggio da Andre »

ciao a tutti, ben rientrati dalle vacanze!


:wink:

ottima idea quella della petizione, ma non sarebbe preferibile farne una unica e quindi aggregarci a quella gia' fatta a Valdera? avremmo piu' firme ...
per quanto riguarda le indicazioni date dall'Associazione sulle mail da inviare, le avevo viste a fine agosto,. ma ho avuto qualche problemino a trovare gli indirizzi mail a cui mandare la lettera...mi sapete dire come si trovano?

Se decidete di fare una petizione nuova poer il forum cosa ne dite se mandate un messaggio privato ad ogni iscritto cosi' abbioamo piu' probabilita' che quasi tutti gli iscritti al forum vengano raggiunti, a avremmo piu' firme..

Se posso aiutarvi fatemi sapere come

Aspetto aggiornamenti cosi faccio girare la raccolta firme anche al di fuori del forum

ciao ragazzi !! =kisses
Cristina

La nostra felicità è nel bene che facciamo, nella gioia che diffondiamo, nelle lacrime che asciughiamo, nel sorriso che facciamo fiorire

il mio blog

facebook:evento la mia letterina di Natale
Leonardo
Messaggi: 2609
Iscritto il: mar gen 03, 2006 9:44 pm
Scuola: 5° anno ITIS Informatica
Skype: leonardo88ro
Località: Dueville(VI)
Contatta:

Messaggio da Leonardo »

Elisabetta ha scritto:Ci puoi provare tu Luca?
se mi dite cosa scrivere ok
Andre ha scritto:Se decidete di fare una petizione nuova poer il forum cosa ne dite se mandate un messaggio privato ad ogni iscritto cosi' abbioamo piu' probabilita' che quasi tutti gli iscritti al forum vengano raggiunti, a avremmo piu' firme..
mandare un messaggio privato sarebbe inutile, si vedono solo se ti colleghi al forum poi dipende se hanno la notifica attivata cosi gli arriva la email perchè hanno un nuovo messaggio privato, cmq sarebbe meglio per me semmai mandare una email generale ma mi sa che ci sarebbero problemi perchè almeno una volta il phpbb superati i 100 utenti non riusciva più a mandare le email
Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Messaggio da Elisabetta »

Leonardo ha scritto:se mi dite cosa scrivere ok
Intanto tu studia come si fa...... poi la lettera la scriveremo insieme!


Grazie
Elisabetta
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti
Avatar utente
silzena
Messaggi: 371
Iscritto il: dom mag 29, 2005 11:01 pm
Località: FRASCATI (ROMA)
Contatta:

Messaggio da silzena »

Nel frattempo che Luca studia l'aspetto tecnico , non potremmo prendere come spunto la lettera preparata dall'AID ( quella da inviare ai politici )?
Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Messaggio da Elisabetta »

silzena ha scritto:Nel frattempo che Luca studia l'aspetto tecnico , non potremmo prendere come spunto la lettera preparata dall'AID ( quella da inviare ai politici )?
Sì.... anche se non ho ancora avuto il tempo di rileggerla, può essere un'idea!

Le ragazze che hanno fatto il corso ideato da me, stanno facendo lo stage nelle scuole (naturalmente ne ho scelte due per la scuola di mio figlio) ed io sono il loro tutor: ho molto da fare in questi giorni, specie i primi giorni di scuola.

Elisabetta
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti
did
Messaggi: 161
Iscritto il: ven ott 01, 2004 11:15 pm

da parte mia

Messaggio da did »

Ho chiamato il senatore di mia conoscenza per chiedergli consigli su come muoverci ma stò ancora aspettando la risposta.
Penso sia utile avere un testo unico e riportare in calce le firme di ognuno di noi, arrivare anche a produrlo tipo volantino e mandarlo anche per una petizione fuori dal web. Io penso che la quantità di persone che seguono il problema DSA sul web sia veramente molto ma molto poca.
Mi appoggerei ad esempio alla associazione genitori con la quale avevamo avuto a suo tempo dei contatti.
Se il nostro testo firmato con quanti si possono prendere dal web, passasse anche alla associazioni genitori ... il quantitativo di firme arriverebbe senza dubbio a numeri decisamente soddisfacenti.
Inoltre prevederei una data di scadenza entro la quale raccogliere le firme
Vi faccio ancora un esempio: decidiamo un giorno preciso, allestiamo dei banchetti con il nome del forum, organizziamo così la raccolta firme in svariate città d'italia. Il giorno successivo concludiamo la petizione e la inviamo sia via web, sia con altri mezzi. Credete che non funzioni. Basta volerlo.
Didier
autocommiserazione no - azione si
Rispondi