i bambini vogliono capire che cose la d.s.a più dei maestri

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
mammaba
Messaggi: 61
Iscritto il: mar set 19, 2006 8:37 pm
Località: frosinone

i bambini vogliono capire che cose la d.s.a più dei maestri

Messaggio da mammaba »

ciao oggi è tornata da scuola nicol e mi ha raccontato come fa tutti i giorni quello che combina a scuola e oggi la maestra mentre spiegava matematica a chiesto in prestito la calcolatrice di nicol visto che lei la può usare ( anche se è capace di fare i calcoli quelli più semplici senza usarla) e alcuni bambini hanno domandato come mai nicol può usare la calcolatrice? la sua insegnante ha chiesto a nicol se poteva dire che lei è dislessica niky ha risposto che andava bene l'insegnante ha detto che aveva un piccolo problema ma non è andata avanti nello spiegare che cosa era il piccolo problema perciò i suoi compagni hanno chiesto a niky i motivi per cui lei può usare la calcolatrice ecc. Per questo io avevo pensato di chiedere alla diretrice di fare intervenire Paola Gavotto per spiegare sia ai bambini che alle insegnanti visto che non ne sanno molto e non riescono a spiegare che cose la dislessia con parole semplici ed esempi ai propri alunni . fatemi sapere che cose ne pensate di questa idea. :D
mammmaba
Avatar utente
anto2
Messaggi: 53
Iscritto il: sab ott 02, 2004 8:34 am
Località: reggio emilia
Contatta:

Messaggio da anto2 »

Puoi proporre di far vedere il filmato "COME PUO' ESSERE COSI' DIFFICILE" poi sicuramente i bimbi faranno domande e qua si che puo' intervenire un'esperto..

Credo sia un modo molto semplice e esauriente di far capire il perche' di tante diversita' in classe.

ciao Antonella.
Il vero sapiente è colui che sa di non sapere.(SOCRATE)

Antonella
Jack
Messaggi: 2118
Iscritto il: ven mag 26, 2006 5:05 pm
Scuola: Ingegneria Informatica
Skype: Jackajil
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Jack »

il filmato di cui parli è piuttosto pesante, per questo motivo non l'ho mai proposto ai ragazzini del mio gruppo
e poi è un filmato con lo scopo di far vivere per un'attimo ai docenti quella che è la vita di un dislessico .
per un ragazzo dislessico vivere la vita di un dislessico è cosa di tutti i giorni, quindi non darebbe molto.

i ragazzi(per esperienza personale )vogliono sapere cosa hanno per poterlo spiegare chiaramente ed essere finalmente capiti, quindi l'approccio deve essere differente .
mi ha parlato elisabetta di un buon video a riguardo, ma non avendolo ancora visto non mi sbilancio.
Avatar utente
tanja
Messaggi: 138
Iscritto il: mer ott 05, 2005 9:45 pm
Località: milano

le formiche giganti

Messaggio da tanja »

avevo proposto alle insegnanti di leggere in classe il libro "Le formiche giganti" per poi iniziare una discussione, premetto che parliamo di terza elementare. Al momento è stato utile.
Onvece per quanto riguarda il più grande, l'insegnante di scienze ha affrontato l'argomento dislessia in classe partendo da un bellissimo articolo di una rivista (credo l'Espresso): la parte che ha entusiasmato di più i ragazzi è che attori del peso di Tom Cruise siano dislessici!!!
Se vi interessa posso andare a recuperarlo!!!
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Si può anche proporre il DVD della Sezione di Catania "Quando imparare a leggere è una strada in salita". E' una storia, di circa 30 mn, e il protagonista è un bimbo dislessico. Naturalmemente va mediato dagli adulti.
Ciao
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
ilaria
Messaggi: 140
Iscritto il: mer gen 25, 2006 10:20 pm
Località: Bressanone ( BZ )

Messaggio da ilaria »

Simone, che ora frequenta la prima media, ha l' immensa fortuna di avere l'insegnante di storia e geografia che conosce a fondo il tema della dislessia. Ad inizio anno la professoressa ha spiegato a tutti cosa fosse la dislessia e perche' Simone usa il computer in classe e gli viene dato un po' piu' di tempo per i compiti in classe. Mi rendo conto che forse sono una delle poche ad avere questa fortuna.
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

UNA RARITA' CON ALCUNE ECCEZIONI CHE CONFERMANO LA REGOLA!
RINGRAZIA IL CIELO E LA PROF.!

=thx Ciao
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
tanja
Messaggi: 138
Iscritto il: mer ott 05, 2005 9:45 pm
Località: milano

per ilaria

Messaggio da tanja »

ciao Ilaria, mi piacerebbe proporre il DVD! Tu lo hai visionato? Pensi sia adatto per i bambini delle elementari? Sai come posso averlo? Ciao e grazie
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Sono Rossella, ma sai nel forum una risposta dietro l'altra ci si confonde. Sì, io ce l'ho e lo propongo come primo approccio anche nelle mie lezioni (sono logopedista e docente al Corso di laurea in logopedia). E' fatto bene, anche se, ripeto, va spiegato nei momenti in cui si fa riferimento a termini tecnici. La cosa bella è che i bambini possono rispecchiarsi nel protagonista!
Lo trovi presso tutte le sezioni AID
Ciao :wink:
Rossella Grenci
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Jack
Messaggi: 2118
Iscritto il: ven mag 26, 2006 5:05 pm
Scuola: Ingegneria Informatica
Skype: Jackajil
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Jack »

francamente se è il dvd che ho visto io (quello con la canzone di povia durante i titoli di coda ) be io non l'ho trovato molto stimolante per i compagni di scuola e cred che punti un po troppo sull'auto commiserazione quindi spinge i compagni ad un'approccio errato.
quel video credo sia diretto ad un pubblico di genitori che si trovano per la prima volta di fronte alla dislessia del figlio.

non disprezzo nessuno di questi video , ma credo vadano visti da chi è direttamente interessato il quale può valutare se nella sua classe sarebbero utili o solo fonte di presa in giro.
Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Messaggio da Elisabetta »

Concordo con Giacomo....non penso sia troppo adatto ai bambini. Io ce l'ho e l'ho dovuto guardare più di una volta, nonostante ormai sia ferrata in materia. Figuriamoci i bambini.

Semmai potrebbe essere proposta alla insegnante che sarà chiamata a mettere in campo la sua creatività per far capire a tutti i bambini il significato di DIVERSITA' e UNICITA'.

Consiglio di fornire anche Il mago delle formiche giganti.
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti
NADJA
Messaggi: 11
Iscritto il: dom nov 06, 2005 11:30 pm

Messaggio da NADJA »

NON SAPREI COSA PROPORRE PER RENDERE IL FORUM ACCESSIBILE A DISLESSICI, MA IO HO QUALCHE DIFFICOLTA' A LEGGERE TESTI LUNGHI SULLO SCHERMO....PER QUANTO RIGUARDA I FILMATI, SONO D'ACCORDO CON GIACOMO, E' DA VALUTARE IL GRUPPO A CUI VENGONO PROPOSTI, CASO PER CASO. NELLE MIE CLASSI E' STATO UTILE FARE USARE A TUTTI STRUMENTI E TECNICHE CHE ERANO SPIEGATI NEL VIDEO "COME PUO' ESSERE...etc", E ALTRI COSTRUITI DA NOI NEL CORSO DEL TEMPO, E' TUTTA ATTENZIONE CHE AIUTA A TOGLIERE UN PO' DI FATICA E AD ANDARE AL CENTRO DEGLI ARGOMENTI, TOGLIE TENSIONE. LIBERI TUTTI DI SENTIRSI PIU' BRAVI, MI SCUSO SE SEMBRA UNA SEMPLIFICAZIONE, MA QUELLA CHE CHIAMIAMO AUTOEFFICACIA E' ALLA BASE DI OGNI MOTIVAZIONE A IMPARARE QUALCOSA. E, SCUSATE, MA QUESTO E' IL LAVORO DEGLI INSEGNANTI. FARE. POI SE NE PARLA, QUANDO TUTTI SONO PIU' SICURI DI AVERE LA PROPRIA FISIONOMIA, IL PROPRIO PUNTO FORTE.
LE SINTESI DI CUI E' CAPACE UN MIO GIOVANE AMICO DISGRAFICO SONO INARRIVABILI... [/b][/u]
Avatar utente
gigi
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer apr 19, 2006 7:27 pm
Scuola: Insegnante Mate+Fis Lic.Class.
Skype: gigi.o
Località: GENOVA

Re: le formiche giganti

Messaggio da gigi »

tanja ha scritto:avevo proposto alle insegnanti di leggere in classe il libro "Le formiche giganti" per poi iniziare una discussione ...
Elisabetta ha scritto:...Consiglio di fornire anche Il mago delle formiche giganti...
Anche io consiglierei di leggere e discutere coi bambini lo stesso libro, piuttosto che la visione di quei filmati, che mi sembrano maggiormente orientati a un pubblico adulto.

Cari saluti.
:-) Gigi Oliva
GENOVA
Avatar utente
Mammapatrizia
Messaggi: 555
Iscritto il: mer ott 06, 2004 11:43 am
Località: Venaria Reale TORINO

Messaggio da Mammapatrizia »

Le insegnanti di Alice lo avevano letto in classe, il libro è semplice (loro erano ad inizio 4 elem.) e la storia si può adattare a tutta una serie di "diversità" in classe di alice c'era una bambina celiaca e nel libro anche, le insegnanti avevano intelligentemente impostato il discorso non tanto sulla dislessia ma sulle peculiarità di ogni bambino, Alice legge lenta, E. non mangia il pane, M. è a dieta perchè è sovrappeso, G. non può fare ginnastica perchè ha problemi al cuore ecc, sono sicura che in classe con tuo figlio ci sono bambini che hanno una particolarità che li rende speciali...
Imposta tutto cosi, è più gradevole e facile da capire, se per sfortuna in classe fossero tutti "super eroi indistruttibili" potresti spingere i bambini a raccontarsi un po' ad esempio ci sarà stata quella volta che troppo cioccolato ci ha fatto venire il mal di pancia no? ecco allora forse lui è un po delicato di stomaco e deve stare attento a non esagerare con i dolci, oppure ci sarà quello che ha paura dei ragni perchè una volta è stato punto e gli è venuta una bolla enorme ....
Usa la fantasia e stimolali a cercare le loro " doti speciali" prova io sinceramente ho visto il video "come può essere così difficile"
è troppo difficile per dei bambini, e molto crudo e di digestione lenta anche per gli adulti, poi non vogliamo far passare il messaggio che dislessico= andicappato (combattiamo i pregiudizi già da piccoli!)
DISLESSICO = SPECIALE ANZI SUPER SPECIALE
Falli giocare con le loro diversità occhiali, plantari, apparecchiper i denti e chi più ne ha....
andrà bene vedrai
Patrizia & C
Avatar utente
anna68
Messaggi: 4495
Iscritto il: ven dic 16, 2005 12:37 pm
Scuola: 1°UNIVERSITA -3 LINGUISTICO

Messaggio da anna68 »

Ciao secondo me il video è molto utile per le insegnanti infatti noi lo abbiamo regalato alla scuola elementare in modo che qualunque insegnante o supplente possa capire che cos'è la dislessia, mentre per i bimbi noi abbiamo consigliato di leggere il mago delle formiche giganti e iniziano a leggerlo alla fine della seconda elementare proprio perchè faccendo i test per la dislessia è giusto che i bambini capiscano perchè un compagno esce determinati giorni e perchè vengono magari adottati degli strumenti compensativi.
Ti dirò inoltre il mago delle formiche giganti lo hanno letto dei ragazzi delle medie e 1 superiore perchè vorrebbero fare uno spettacolo proprio così in fondo a questo libro ci sono delle scritte con macchie di cioccolata proprio per far capire un pochino. I ragazzi che lo hanno letto hanno ora capito perchè qualche compagno faccia fatica a leggere o perchè gli è stato dato il computer.
Questo ovviamente è la mia umile esperienza
Rispondi