ACIDI GRASSI E DISLESSIA

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

ACIDI GRASSI E DISLESSIA

Messaggio da Rossella »

Da diverse ricerche inglesi degli ultimi 5 anni si è vista l'importanza degli acidi grassi, gruppo Omega 3 e Omega 6, nelle capacità di concentrazione e memoria, per cui ne viene dietro l'apprendimento.
Verdure: alcune a foglia verde (omega 6)
Frutta: nocciole e semi (acido alfa-linoleico, omega 6)
Pesce: tonno, sgombro, salmone e frutti di mare (acidi grassi omega 3)
Io personalmente ho provato un prodotto in commercio in Italia per un periodo di 3 mesi e ho trovato in mio figlio un certo beneficio. Non li passa il SSN, quindi sono a nostre spese. Chiedete al pediatra!!!
Non è fantascienza! Anche la dieta è importante!
Ultima modifica di Rossella il sab nov 18, 2006 7:30 pm, modificato 2 volte in totale.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Jack
Messaggi: 2118
Iscritto il: ven mag 26, 2006 5:05 pm
Scuola: Ingegneria Informatica
Skype: Jackajil
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Jack »

Rossella mi meraviglia questo topic:

è probabile che io habbia capito male : la dieta non è per evitare la dislessia vero ?
perchè in tal caso sarebbe un'immensa castroneria degna della pelly.


ovviamente ho capito che intendevi parlare di una dieta per la concentrazione e la memoria , ma messa su discussioni sulla dislessia da veramente una malsana immagine a che la vede e rende il tuo discorso fraintendibile , (vedi le 3 righe sopra. )
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Non andiamo con i paraocchi! L'importanza degli acidi grassi Omega 3 e 6 è risaputa, soprattutto nel funzionamento di occhi e cervello (e non solo). Sarà anche una castroneria, ma i ricercatori inglesi, che hanno trovato una carenza di tali sostanze nei dislessici, hanno messo a punto un apparecchio per valutare già dalla prima infanzia queste carenze affinchè possano compensarle con la dieta e gli integratori alimentari, ma non perchè questi bambini non diventeranno dislessici, soltanto che avranno un aiuto in più e potrebbero essere diagnosticati in tempo.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
Roberta68
Messaggi: 1043
Iscritto il: mar ott 12, 2004 11:34 am
Scuola: 3° media-1°(bis)sup
Località: Beinasco (TO)

Messaggio da Roberta68 »

Rossella ha scritto:Non andiamo con i paraocchi! L'importanza degli acidi grassi Omega 3 e 6 è risaputa, soprattutto nel funzionamento di occhi e cervello (e non solo). Sarà anche una castroneria, ma i ricercatori inglesi, che hanno trovato una carenza di tali sostanze nei dislessici, hanno messo a punto un apparecchio per valutare già dalla prima infanzia queste carenze affinchè possano compensarle con la dieta e gli integratori alimentari, ma non perchè questi bambini non diventeranno dislessici, soltanto che avranno un aiuto in più e potrebbero essere diagnosticati in tempo.
scusate ma io lavoro in sanità e sento puzza di bruciato..... :roll:
...case farmaceutiche....

comprendete? :x
Roberta

Non insegnate ai bambini
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all'amore il resto è niente.

G.Gaber
Jack
Messaggi: 2118
Iscritto il: ven mag 26, 2006 5:05 pm
Scuola: Ingegneria Informatica
Skype: Jackajil
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Jack »

temo che i termini troppo tecnici disorientino ,


se io vi parlo di un prodotto farmacceutico a base di linfa animale sembra chissà quale cosa

se io dico che il fosforo aiuta la concentrazione è un'altra :

le ricerche che si fanno tendono a sviluppare prodotti che fungano come i vecchi rimedi della nonna , solo perfezionati e con nomi più complessi , ma non credo che siano ne pozioni magiche ne robaccia da laboratorio , semplicemente prodotti come ce ne sono molti in giro.
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Per la verità esiste da anni questo prodotto ma non è per niente pubblicizzato, perciò non mi puzza di bruciato...e poi l'olio di fegato di merluzzo ce lo davano quando eravamo piccoli (il prodotto in questione lo contiene!).
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
dany72
Messaggi: 50
Iscritto il: ven set 01, 2006 7:29 pm
Località: OSSONA(MI)

Messaggio da dany72 »

sono mamma di due bambini , la prima 10 anni Chiara,intollerante alle proteine del latte e all'uovo, molti cibi non li può mangiare,quando "sgarra" (di nascosto da me) riesco a capirla subito per la fatica che fa a svolgere i compiti, perde la concentrazione, lei non è dislessica,ma come dice Rossella,la dieta per lei è molto importante.Alessio 8 anni ,mangia di tutto,non penso che sia carente di qualche vitamina,ed è dislessico.Alqune volte non sò qual'è la situazione migliore delle due.Il bambino dislessico sicuramente ha delle difficoltà ma compensa con molte doti, non ha niente da invidiare agli altri bambini .
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

dany72 ha scritto:Il bambino dislessico sicuramente ha delle difficoltà ma compensa con molte doti, non ha niente da invidiare agli altri bambini .
Sicuramente è vero. Io volevo solo lanciare una possibilità da non scartare per avere un aiuto in più visto che non stiamo parlando di farmaci ma di sostanze già disponibili in natura.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
anto2
Messaggi: 53
Iscritto il: sab ott 02, 2004 8:34 am
Località: reggio emilia
Contatta:

Messaggio da anto2 »

Credo ne avessimo gia' parlato in un altro post ma diverso tempo fa, mi ricordavo di aver letto qualcosa anche in diversi siti....

http://www.omegor.it/la_tua_salute/bamb ... efici.html

questo sito e' un esempio e comunque deve vendere certi prodotti... ma non e' fantascienza!!

ciao Antonella
Il vero sapiente è colui che sa di non sapere.(SOCRATE)

Antonella
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Il prodotto a cui fa riferimento il link contiene solo Omega 3, mentre c'è un prodotto in commercio più completo.
Grazie per la segnalazione
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
Roberta68
Messaggi: 1043
Iscritto il: mar ott 12, 2004 11:34 am
Scuola: 3° media-1°(bis)sup
Località: Beinasco (TO)

Messaggio da Roberta68 »

Rossella ha scritto:Il prodotto a cui fa riferimento il link contiene solo Omega 3, mentre c'è un prodotto in commercio più completo.
Grazie per la segnalazione
appunto...commercio....se sono sostanze contenute in alimenti naturali...perchè non mangiare tutto e meglio anzichè arricchire le case farmaceutiche?

era questa la mia domanda e la puzza di bruciato...

attenzione che in natura esiste ciò che ci serve ,solo in caso di patologie, di deficit di produzione di alcune sostanze, serve integrare farmacologicamente, stessi discorsi degli integratori sportivi....
Roberta

Non insegnate ai bambini
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all'amore il resto è niente.

G.Gaber
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Roberta68 ha scritto:attenzione che in natura esiste ciò che ci serve ,solo in caso di patologie, di deficit di produzione di alcune sostanze, serve integrare farmacologicamente, stessi discorsi degli integratori sportivi....
Appunto, la dislessia non è una patologia ma certo è un caso di deficit!
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Avatar utente
Roberta68
Messaggi: 1043
Iscritto il: mar ott 12, 2004 11:34 am
Scuola: 3° media-1°(bis)sup
Località: Beinasco (TO)

Messaggio da Roberta68 »

Rossella ha scritto: Appunto, la dislessia non è una patologia ma certo è un caso di deficit!
scusa se mi permetto di insistere, so bene che sei una logopedista...ma deficit di cosa? non è solo un modo diverso di funzionamento delle aeree deputate all'apprendimento?
c'è un deficit dimostrato di sostanze biochimiche, di neurotrasmettitori ?
Roberta

Non insegnate ai bambini
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all'amore il resto è niente.

G.Gaber
Avatar utente
Roberta68
Messaggi: 1043
Iscritto il: mar ott 12, 2004 11:34 am
Scuola: 3° media-1°(bis)sup
Località: Beinasco (TO)

Messaggio da Roberta68 »

Rossella ha scritto: Appunto, la dislessia non è una patologia ma certo è un caso di deficit!
scusa se mi permetto di insistere, so bene che sei una logopedista...ma deficit di cosa? non è solo un modo diverso di funzionamento delle aeree deputate all'apprendimento?
c'è un deficit dimostrato di sostanze biochimiche, di neurotrasmettitori ?

insisto perchè con i malati di alzheimer succedono cose analoghe, mettono in commercio vitamine varie implicate nella biochimica dei neurotrasmettirori, i neurologi le prescrivono ( e i pazienti le devono pagare tra l'altro :roll: ) ma sanno bene che non c'è rilevanza scientifica, che sono un pò manovre commerciali...

--tutto qui....cerchiamo solo di essere cauti ....
Roberta

Non insegnate ai bambini
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all'amore il resto è niente.

G.Gaber
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella »

Ok, non c'è rilevanza scientifica, nel senso di numerose ricerche. C'è però uno studio inglese che puoi trovare su internet.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com
Rispondi