QUANTE MAESTRE USANO ANCORA IL METODO GLOBALE?

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

QUANTE MAESTRE USANO ANCORA IL METODO GLOBALE?

Messaggio da Rossella » mer mar 21, 2007 3:12 pm

DOMANDA....
COME SAPETE E' QUANTO DI PIU' SBAGLIATO CI POSSA ESSERE. CHI NON HA NESSUNA DIFFICOLTA' IMPARA ANCHE SOLO ...SEGUENDO UN FRATELLO PIU' GRANDE, MA GLI ALTRI CHE FANNO?
SEMBRA CHE SI FACCIA PRIMA COL METODO GLOBALE, MA HO SCOPERTO CHE IN FRANCIA E IN AMERICA HANNO FATTO UNA LEGGE CHE RACCOMANDA L'USO DEL METODO FONEMATICO!
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
titta
Messaggi: 560
Iscritto il: sab ott 02, 2004 2:53 pm
Località: Milano-provincia
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

.

Messaggio da titta » mer mar 21, 2007 3:35 pm

La maestra di Ilaria ha utilizzato il metodo globale.

Quando, a una conferenza AID, sono venuta a conoscenza del fatto che è risaputo che in questo modo aumentano le difficoltà di apprendimento mi sono arrabbiata moltissimo.

Infatti Ilaria pare abbia una dislessia lieve eppure ha difficoltà enormi, sin dalla prima elementare.

La stessa logica di "approccio globale" l'insegnante la usa per la storia e la geografia. Quando ho fatto presente che Ilaria spesso non riesce a comprendere la terminologia e che quando le si fanno le domande, aldilà che conosca le risposte, spesso non riesce neanche a comprendere cosa le sia richiesto, mi è stato risposto che bisogna esporsi ad un linguaggio ricco per poter imparare di più.

Così, dopo gli ultimi disastri scolastici, ho ricominciato a pentirmi di non avere cambiato scuola. Son quasi certa che, con insegnanti diverse, le difficoltà sarebbero state inferiori.
Non mi preoccupa il loro giudizio, mi preoccupa che cinque anni di elementari possano passare senza quasi "lasciare segno" per accorgermi, poi, che la bambina ha "incolmabili lacune".

Verifiche con 10 domande aperte del tipo: Dimmi tutto cio che sai su...
Per mia figlia è come se le rivolgessero una domanda in arabo antico.
Ha risposto a una domanda su 10, tre righe. Alcuni suoi compagni sono stati in grado di riempire 10 fogli con le risposte, ma allora?
La differenza è troppo abissale, non si spiega solo con più o meno impegno, mi convinco sempre più che dipenda da un metodo d'insegnamento adatto solo a pochi eletti. E gli altri?

Ciao, :wink:
Margherita

Avatar utente
bianca
Messaggi: 440
Iscritto il: lun mar 20, 2006 12:24 pm
Località: CAGLIARI
Contatta:

Messaggio da bianca » mer mar 21, 2007 4:23 pm

LA MAESTRA DI ITALIANO DI BIANCA ANNUNCIO' CON "GIOIA" AI GENITORI DEI SUOI NUOVI ALUNNI DELLA PRIMA CHE LEI AVREBBE USATO IL METODO GLOBALE!!!!!!!!


E INFATTI....ABBIAMO VISTO I RISULTATI!!!



la maestra di luigi, quest'anno in prima elementare, usa il metodo misto e addirittura la fiaba per presentare le letterine!!! e nel quaderno fa scrivere o scrive lei i compiti a casa!!! e non scrive casa ma i bambini disegnano una casaetta!!!!
mamma di bianca

Leonardo
Messaggi: 2609
Iscritto il: mar gen 03, 2006 9:44 pm
Scuola: 5° anno ITIS Informatica
Skype: leonardo88ro
Località: Dueville(VI)
Contatta:

Messaggio da Leonardo » mer mar 21, 2007 5:06 pm

cos'è il metodo globale?

Avatar utente
titta
Messaggi: 560
Iscritto il: sab ott 02, 2004 2:53 pm
Località: Milano-provincia
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

.

Messaggio da titta » mer mar 21, 2007 5:55 pm

Rossella sarà sicuramente più chiara, ma provo a risponderti anch'io.

Il metodo globale è un metodo di insegnamento di letto/scrittura molto in voga negli anni 70, ora considerato superato perchè ha mostrato gravi difetti.
Pare infatti che con questo metodo le difficoltà di apprendimento della lettura e delle scrittura aumentino.

In pratica anzichè insegnare ai bambini i suoni e la grafia delle singole lettere o delle sillabe, li si espone da subito alla lettura e alla scrittura di parole o addirittura frasi intere.
Per non dire che, nel caso di mia figlia, dal primo giorno di prima elementare ha dovuto scrivere in stampatello maiuscolo, stampatello minuscolo e corsivo.

Ciao, :wink:
Margherita

Leonardo
Messaggi: 2609
Iscritto il: mar gen 03, 2006 9:44 pm
Scuola: 5° anno ITIS Informatica
Skype: leonardo88ro
Località: Dueville(VI)
Contatta:

Messaggio da Leonardo » mer mar 21, 2007 6:12 pm

ok ho capito

Avatar utente
chicca
Messaggi: 2663
Iscritto il: sab feb 10, 2007 5:45 pm
Scuola: V Elementare e II Liceo Scien
Località: Valle Bormida -Savona-
Contatta:

Messaggio da chicca » mer mar 21, 2007 7:13 pm

Anche a mia figlia è stato insegnato così l'anno scorso in prima .Però non mi sembra che abbia avuto più difficoltà del fratello che aveva imparato dalla stessa maestra con lo stesso metodo(lui non ha problemi di dislessia) .Preciso che non aver avuto più problemi di lui non vuol dire che tutti e due non siano stati in difficoltà...
Anzi tutti i bimbi hanno avuto dei problemini...rapportiamoli a ragazzini dislessici e capiremo il loro sconforto le loro fatiche...

Avatar utente
titta
Messaggi: 560
Iscritto il: sab ott 02, 2004 2:53 pm
Località: Milano-provincia
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

.

Messaggio da titta » mer mar 21, 2007 7:48 pm

Da profana mi pare di avere capito che il metodo è sconsigliato proprio perchè dà problemi a moltissimi bambini. Certo che per i dislessici è ancora peggio!
Perchè, nonostante tutto, dopo venti-trent'anni questo metodo ha ancora così tanti CONVINTI sostenitori?

Ciao, :wink:
Margherita

Avatar utente
elena44
Messaggi: 1581
Iscritto il: lun feb 12, 2007 12:24 pm
Scuola: Cleo.Gerri 2 Giardinaggio
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da elena44 » mer mar 21, 2007 7:51 pm

Penso di aver avuto anch'io la mia dose di metodo globale con gerri, la maestra di prima lo faceva impazzire compilando pagine su pagine in corsivo grande piccolo e stampato minuscolo e maiuscolo, per arrivare alla fine della prima che non sapeva ne scrivere ne leggere. Fortuna che ho cambiato scuola, ma a volte penso che i danni fatti da due insegnanti in particolare siano stati enormi. e non è stato il solo della sua classe, perchè certe insegnati si ostinano ad insegnare quanto sono incapaci di un contatto umano oltre che scolare.
Gerri doveva fare un disegno su cosa sentiva fuori dalla finestra, ma alla fine ha consegnato un foglio tutto spiegazzato, prendendosi una nota per non aver eseguito la consegna. Quando gli ho chiesto perchè mi ha detto: -Mamma io ho sentito un motorino passare, ,ma siccome non riuscivo a disegnarlo come volevo io l'ho cancellato diverse volte. Dov'era la maestra?
Perchè nella scuola italiana non si può verificare la didattica? :?:
Parlo come figlia di un ex insegnate adorata dai suoi alunni.
elena44

Avatar utente
Crystal
Messaggi: 41
Iscritto il: mer feb 14, 2007 1:57 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da Crystal » mer mar 21, 2007 8:36 pm

Credo che anche a scuola di mio figlio usino il metodo globale e infatti fa una fatica a leggere e scrivere!!!
Ciao
Stefania

roby
Messaggi: 54
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:07 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da roby » mer mar 21, 2007 10:34 pm

...
Metodo globale... (magari!!!)
Le maestre di mio figlio non hanno utilizzato il metodo globale.
Loro si erano incaponite a utilizzare il "metodo della letto/scrittura spontanea" teorizzato in un libro dal Prof. Stella (corsi e ricorsi.... proprio lui).

Ho faticato moltissimo per far scrivere e leggere mio figlio a dispetto delle insegnanti.
Fortuna vuole che ho ricordi scolastici ancora vivi. Ho utilizzato il metodo della mia vecchia maestra, e, in tre mesi, mia moglie ed io, siamo riusciti dove la scuola ci aveva abbandonati.....
Il fatto ancora più strano è che quel libro della letto/scrittura spontanea ogni tanto me lo ritrovo sugli scaffali di qualche libreria.

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mer mar 21, 2007 10:40 pm

elena44 ha scritto:Perchè nella scuola italiana non si può verificare la didattica? :?:
Parlo come figlia di un ex insegnate adorata dai suoi alunni.
Come ho avuto già modo di raccontare anche io vengo dalla stessa esperienza.
Ci tengo a dire che il metodo globale si basa sulla VISIONE della parola già completa e della frase. Una forma di memoria visiva di simboli che per il bambino non significano nulla.
Il bambino per apprendere a leggere e scrivere deve poter MANIPOLARE i suoni della lingua, ed è quella che tecnicamente si chiama METAFONOLOGIA.
E' usato perchè dà l'impressione alle insegnanti che i bambini imparino prima (POCHI E MALE) a leggere. E poi noi italiani amiamo le mode, soprattutto se non dobbiamo chiederci troppi perchè.
PS: anche il misto non va un granchè bene, perchè mischia un pò di tutti e due i metodi.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

francescaromana
Messaggi: 113
Iscritto il: dom gen 07, 2007 11:46 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da francescaromana » mer mar 21, 2007 10:50 pm

Mio figlio frequenta la scuola tedesca che, ho scoperto solo a cose fatte, lo ha "salvato" dal metodo globale, nel quale credo sarebbe annegato. Il paziente metodo fonematico, accompagnato da lettere e numeri realizzati, in 1 elementare, anche con creta, lana, ecc., credo che lo abbia aiutato molto. A scuola mi dicevano che ritengono che il metodo globale crei molto analfabetismo di ritorno, perché stimola la visualizzazione delle singole parole e rende più indifesi di fronte a parole nuove. Forse bisognerebbe rifletterci!
francesca

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mer mar 21, 2007 10:58 pm

roby ha scritto:...
Il fatto ancora più strano è che quel libro della letto/scrittura spontanea ogni tanto me lo ritrovo sugli scaffali di qualche libreria.
Mi incuriosisci...mandami un MP se vuoi!
Per Francesca: perciò...non si spiegava diversamente che col bilinguismo, dopotutto, se la cavasse! :wink:
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
niko66
Messaggi: 144
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:43 pm
Località: Dalmine Bg
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da niko66 » gio mar 22, 2007 11:03 am

anche da noi si usa il metodo globale, e infatti gabriele ha fatto una prima elementare da pianto....

:cry:

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable