oculista e dislessia

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

gin
Messaggi: 3
Iscritto il: lun mar 17, 2008 4:18 pm
Località: Parma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

oculista e dislessia

Messaggio da gin » lun mar 17, 2008 7:23 pm

Salve,
Ho un bambino di quasi 9 anni. Le difficoltà sono iniziate in prima elementare: non riusciva a copiare dalla lavagna, non scriveva nelle righe, non partiva dal margine del quaderno, non parliamo dei disegni.
E' stato visitato da una NP e sottoposto ai test il risultato e' stato -1ds in spazialita' e -1ds nell'attenzione. Nessuna terapia consigliata.
Dato che sono piuttosto cocciuta ho passato le vacanze estive a fargli fare esercizi mirati usando anche software specifici per la disgrafia e la dislessia.
L'ho mandato da una insegnante che da anni lavora come insegnante di sostegno.
I risultati sono stati eccellenti, in seconda riusciva anche a copiare dalla lavagna.
Adesso in terza scrive in modo leggibile e i quaderni sono abbastanza ordinati.
A volte legge le parole in modo errato salta delle lettere o le inverte, questo capita piu' frequentemente quando è stanco.
Qualche giorno fa l'ho portato a fare un controllo oculistico ad un certo punto l'oculista mi fa: E' dislessico?
Io spiego che non ha diagnosi di dislessia, ma qualche problema c'e'. Lui mi dice che ha uno strano modo di vedere, che avrebbe bisogno di fare una riabilitazione tipo quella che si fa con la logopedia, ma per la vista, ma mi dice anche che esistono per ora solo delle sperimentazioni e ancora non sanno come fare per localizzare esattamente dov'e' il problema.
Qualcuno di voi mi sa dare qualche informazione in piu'?
Ho cercato su internet, ma non riesco a trovare niente.
Grazie.

Avatar utente
sabry68
Messaggi: 251
Iscritto il: mar gen 30, 2007 12:30 pm
Skype: sabry6805
Località: parma
Contatta:

Messaggio da sabry68 » lun mar 17, 2008 7:37 pm

Benvenuta gin!
sono di parma anche io :D
Io non ho le competenze per poterti dare le informazioni che cerchi, ma sicuramente arriverà qualcuno che ti potrà aiutare.
Per caso l'oculista ti ha parlato del metodo davis?
ma problemi di vista dunque tuo figlio non ne ha?
dove hai fatto i test?
sabry68 - http://osdislessia.myblog.it
www.osdislessia.it
________
"Vi sono soltanto tre modi per educare:
con la paura, con la competizione, con l'amore.
Noi abbiamo rinunciato ai primi due."
Rudolf Steiner

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Ste » lun mar 17, 2008 7:58 pm

Se ha il problema delle mie figlie allora devi fargli fare un ciclo di terapie ortottiche...ripeto ortottiche e non oculistiche,occorre specificare perchè a me è capitato che pure al C.U.P. dove prendono le prenotazioni ospedaliere sbagliassero.
Le mie figlie,una dis-tutto in modo serio seguita già da 3 anni,l'altra lievemente dis scoperta da pochi giorni,hanno gli occhi che durante la lettura non compiono un movimento lineare da sinistra a destra,ma iniziano da sinistra,vanno avanti verso destra come dovrebbe poi nel bel mezzo si vede l'occhio tornare verso sinistra per poi ripartire di nuovo verso destra...e così per tutta la lunghezza del testo.
Come puoi capire questo è un fattore molto limitante che non permette il giusto apprendimento della lettura,anche un bimbo non dis ma con questo problema oculare avrebbe le stesse difficoltà.
Quindi prima di fare diagnosi di dislessia ti consiglio di farlo vedere da un ortottista (e non oculista) che ti saprà consigliare per le sedute adatte se vede sia questo il problema,anche mia figlia è in attesa di iniziare,e l'altra le ha già fatte con buon esito...a volte bastano anche solo 10 sedute.
Poi una volta a posto visivamente parlando,valuterei anche per i test della dislessia se i problemi rimangono....oppure fai uno e l'altro per sicurezza...ma non tralasciare l'aspetto visivo.
Benvenuta tra noi!

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Ste » lun mar 17, 2008 8:12 pm

Dimenticavo,le terapie ortottiche non sono sperimetali,sono anni che vengono praticate,io stessa feci un ciclo circa 21 anni fa...poi se esistono altri nuovi metodi non ne ho idea,ma per il problema presentato dalle mie figlie spiegato sopra è stata consigliata la terapia ortottica.

luciana75
Messaggi: 4
Iscritto il: ven feb 29, 2008 6:13 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

ortottica

Messaggio da luciana75 » mar mar 18, 2008 3:38 pm

Il professor malpassi ha risposto al mio messaggio dicendo che la terapia ortottica non serve.
saluti. Luciana

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: ortottica

Messaggio da Ste » mar mar 18, 2008 3:48 pm

luciana75 ha scritto:Il professor malpassi ha risposto al mio messaggio dicendo che la terapia ortottica non serve.
saluti. Luciana
Non conosco Malpassi nè di cosa si occupa,io ho riportato il caso delle mie figlie che comunque non è detto sia il caso del bimbo di Gin,ho riportato ciò che è stato fatto per loro e ne ho visto i risultati,quindi non sarei così categorica a dire che la terapia ortottica non serve.
Certamente non tutti i dislessici hanno lo stesso tipo di problematica oculare o visiva e sicuramente non per tutti è necessario fare terapia ortottica,ma siccome al figlio di Gin è stato detto di far esercizio visivo è l'ortottista che se ne occupa e non un oculista nè un neuropsichiatra nè un logopedista nè nessun altro che non sia specializzato in materia.
Se poi il suo è un altro problema verrà valutato.

gin
Messaggi: 3
Iscritto il: lun mar 17, 2008 4:18 pm
Località: Parma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da gin » mar mar 18, 2008 4:13 pm

Grazie per il vostro benvenuto.

I test per la dislessia li ha fatti nel centro dell' ASL di Via Milazzo.
L'oculista non mi ha parlato del metodo Davis e dalla visita non e' risultato nessun problema alla vista, ma in effetti c'e' qualcosa di strano nel suo modo di vedere o forse di percepire.
Credo abbiate presente il tabellone con le lettere che ha l'oculista; lui distingue perfettamente delle lettere, ma non riesce a distinguere altre, e per lui non e' questione di dimensione, non importa se sono lettere a 11 o 5 decimi.
Mi ha parlato di un esame del campo visivo, ma era abbastanza scettico sull'utilità di eseguirlo.

Ste, sai dirmi che tipo di esami hanno fatto le tue figlie?

Io sarei del parere di fargli fare una visita da un ortottico, almeno per valutare il tipo di problema, e se c'e' una piccola possibilita' che gli possa essere d'aiuto ben venga.

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Ste » mar mar 18, 2008 4:21 pm

gin ha scritto: Ste, sai dirmi che tipo di esami hanno fatto le tue figlie?

.
Gin scusa,non ho capito la tua domanda...in che senso che esami hanno fatto le mie figlie?

gin
Messaggi: 3
Iscritto il: lun mar 17, 2008 4:18 pm
Località: Parma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da gin » mar mar 18, 2008 4:53 pm

Hai accennato al fatto che hanno riscontrato che durante la lettura non compiono un movimento lineare da sinistra a destra, volevo sapere se hanno fatto dei test o esami specifici per arrivare a questa conclusione, oppure questo problema e' emerso con la visita?
Scusa se te lo chiedo, ma almeno ho un'idea di quello che ci potrebbe aspettare.

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Ste » mar mar 18, 2008 5:56 pm

Ti rispondo subito...allora,come prassi nel mio comune l ultimo anno di materna si fa una visita oculistica a tutti i bimbi,in classe in forma di gioco,poi se si evidenziano problemi si viene chiamati per una visita oculistica in studio,con lenti e attrezzature varie.
Già li per le mie due figlie venne evidenziata l 'exoforia,più marcata per la più grande,ma non vennero dati mezzi correttivi in attesa di vedere le cose con la crescita.
Poi sono arrivati i test per la dislessia,eseguiti nel privato (poi nel pubblico) dove un'equipe completa le ha valutate,ponendo attenzione anche all'aspetto visivo e ai movinenti oculari...da qui l'indirizzamento per una visita specialistica (questa fatta nel pubblico) ,relaliva conferma e sedute per la grande (la piccola e' in attesa)...la mia esperienza e' piu'che positiva,è migliorata e oltetutto abbiamo capito quanti dolori di testa ha passato povera stella senza riuscire a spiegarlo perché non aveva mai conosciuto lo star bene...dopo le terapie ortottiche lo distingue perfettamente,certo è fortemente dis-tutto e non sono quelle terapie a risolverle la sua situazione,ma almeno ora ha recuperato in vista e ha imparato a indirizzare gli occhi linearmente da sinistra a destra,cosa che le ha permesso di leggere leggermente meglio e di evitare certi ribaltamenti tipo il che diventi li,proprio perché l occhio va dove effettivamente deve andare.il resto è lavoro della neuropsichiatra e della logopedista...e del suo impegno.

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mar mar 18, 2008 7:28 pm

Scusate ma intervengo come logopedista.
Da quello che ho capito il problema della figlia di ste non era collegato alla dislessia, poteva trovarsi in qualsiasi altro bambino, ma nel suo caso andava ad aggravare il deficit nella lettura.
Per cui ora, risolto quello, può lavorare sulle abilità di lettura.
Il suo era un problema aggiunto che, in un bambino non dislessico, curato quello, sarebbe andato tutto a posto.
Spero di essere stata chiara.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
Ste
Messaggi: 207
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:45 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Ste » mar mar 18, 2008 10:30 pm

Infatti,è per quello che ho consigliato a Gin di far vedere il figlio da un ortottista visto che l'oculista ha detto che vede in un modo "strano"...magari il suo è proprio solo un problema di tipo visivo senza nessuna correlazione con la dislessia,o come mia figlia può avere entrambi,o essere solo dislessico e non avere problemi visivi...ma se non fa una visita specialistica come può saperlo?
Nel mio primo post ho scritto:"è un fattore molto limitante che non permette il giusto apprendimento della lettura,anche un bimbo non dis ma con questo problema oculare avrebbe le stesse difficoltà"
Forse non mi sono espressa bene,non intendevo dire che tutti i dis hanno questo problema visivo,io parlavo delle mie figlie e per loro è stato (e lo è tuttore per la piccola) ancora più difficile l'apprendimento della lettura considerato l'unione del fattore dis con quello visivo.
Ma ho anche specificato che anche un bimbo non dis con tale problema visivo avrebbe grandi difficoltà,difficoltà che però in questo caso verrebbero meno se seguiti per un certo periodo da una valida terapia ortottica.
Ora non sappiamo se il figlio di Gin sia dislessico,potrebbe esserlo ma potrebbe anche benissimo avere solo bisogno di una correzione visiva per poi proseguire tranquillamente,ma finchè non ci sarà valutazione in un senso o nell'altro non si potrà avere chiarezza ed aiutarlo nel modo più opportuno.

Claudio Malpassi
Messaggi: 73
Iscritto il: dom feb 06, 2005 4:05 pm
Località: SIENA
Contatta:

Re: oculista e dislessia

Messaggio da Claudio Malpassi » mer mar 19, 2008 7:09 pm

gin ha scritto:Io spiego che non ha diagnosi di dislessia, ma qualche problema c'e'. Lui mi dice che ha uno strano modo di vedere, che avrebbe bisogno di fare una riabilitazione tipo quella che si fa con la logopedia, ma per la vista, ma mi dice anche che esistono per ora solo delle sperimentazioni e ancora non sanno come fare per localizzare esattamente dov'e' il problema.
Tutti i bambini con DSA che abbiamo visto in questi anni avevano le stesse problematiche oculari e visive. Tutti. Bisogna conoscerle, saperle scoprire e magari sapere come trattarle.
La exoforia per vicino, la insufficienza di convergenza tonica e il difetto di percezione spaziale (che non è dovuto solo agli occhi) le troviamo costantemente in tutti i bambini con DSA. I francesi le hanno anche pubblicate.
La terapia riabilitativa ortottica è totalmente inutile per le problematiche di questi bambini perché il problema visivo e visuo-percettivo (e anche di percezione spaziale) non è strettamente legato ai disturbi della motilità oculare ma questi ultimi sono l’epifenomeno di un problema centrale. Per l’affaticamento (astenopia) si può fare meglio senza stressare il bambino con gli esercizi il cui effetto, quando c'è, spesso dura pochi mesi.
Il problema vero sta nella coordinazione durante la lettura, non nei muscoli in se stessi, che, infatti, se valutati in visione monoculare funzionano benissimo. Il miglioramento della motilità oculare seguente alla riabilitazione ortottica (quando c’è e anche quando dura nel tempo, perchè la recidiva è all’ordine del giorno) non porta poi ad un reale miglioramento della lettura perché permane il deficit percettivo, peraltro facilmente dimostrabile e correggibile.
Se non si corregge l’errore percettivo centrale non si fa nulla. A livello dell’apparato visivo c’è un conflitto percettivo tra ciò che si vede e dove si vede e ciò che si percepisce e dove si percepisce. E questo ha origine centrale. Per modificare una attività centrale partendo dalla periferia (ammesso che si sappia utilizzare le chiavi giuste) qualunque riabilitazione dovrebbe essere continua e durare qualche anno. Assolutamente impossibile.

gin ha scritto:Qualche giorno fa l'ho portato a fare un controllo oculistico ad un certo punto l'oculista mi fa: E' dislessico?.
E’ la prima volta che trovo un collega oculista italiano che sa qualche cosa di questi problemi. Posso chiederle un favore? La pregherei di sentire questo oculista se può mettersi in contatto con me; mi trova in Clinica Oculistica all’Università di Siena. Grazie.

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mer mar 19, 2008 9:08 pm

Grazie prof. Malpassi per la chiara spiegazione che toglie ogni dubbio, spero, ad un grosso equivoco!
Rossella Grenci
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Claudio Malpassi
Messaggi: 73
Iscritto il: dom feb 06, 2005 4:05 pm
Località: SIENA
Contatta:

Messaggio da Claudio Malpassi » mer mar 19, 2008 9:39 pm

Rossella ha scritto:Grazie prof. Malpassi ......
Nessun ringraziamento.
Piuttosto ho un problema che non sono riuscito a risolvere con le logo che ho contattato e approfitto di lei.
Si tratta dei test cosiddetti visuo-percettivi (PTV ecc).
Vorrei sapere cosa testano veramente e con quale principio. Perchè io trovo sempre e a tutti i soggetti ai quali viene fatta diagnosi di DSA (DSA con tutti i disturbi) una disfunzione percettiva che io chiamo visuo-percettiva perchè la riferisco al conflitto visivo.
Ma la trovo anche quando i test cosiddetti visuo-percettivi non sembrano compromessi !!.
Forse i due termini non coincidono? Forse io uso dei termini che non sono concettualmente eguali a quelli logopedici ?
Capisco bene che il tema non interessi a nessuno. Se ha tempo e voglia mi può rispondere nella mia posta privata.
Grazie.

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable