Il fratellino...

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Violetta

Re: Il fratellino...

Messaggio da Violetta » ven giu 26, 2009 8:07 am

Alessandra...
mi sto andando a lavare, perchè stamattina io e G. andiamo a ritirare le pagelle...
Poichè conosco a memoria ogni parola di questo bellissimo topic che hai aperto, prima di andare devo dire una cosa, in risposta alla tua frase:
Alessandra Rossetti ha scritto: E tu, ad un bambino troppo sensibile, dai una pagella così???
-Care maestre.... Ma vaff*****

Avatar utente
mare66
Messaggi: 303
Iscritto il: dom feb 22, 2009 10:32 am
Scuola: terza media

Re: Il fratellino...

Messaggio da mare66 » ven giu 26, 2009 10:02 am

...leo ha solo voluto sapere se era promosso e ne è rimasto stupito, della pagella deve aver guardato il colore della carta, non gliene frega niente....ho commentato con lui solo la condotta...e lui ha risposto "hanno ragione". Ha 9 anni ed è consapevole di tutto, dei suoi limiti e di come lo giudicano. E'bastata la pagella del primo quadrimestre del primo anno a farlo disperare che ormai sembra rassegnato.
Ma per fortuna lo vedo battagliero come la mamma.....ho ripetuto 4 volte l'esame di maturità, non ne vado fiera , ma ho capito di essere tenace.
Spero lo sia anche lui :!:

Avatar utente
Costanza
Messaggi: 2843
Iscritto il: gio mag 22, 2008 8:26 pm
Scuola: Eevee Universit Supernick 3med

Re: Il fratellino...

Messaggio da Costanza » ven giu 26, 2009 10:20 am

Cara Alessandra, lascia perdere il confronto con i voti di amici e parenti. La mia Eevee è stata sempre messa a confronto con la cugina (figlia di mio fratello) più piccola di soli sette mesi e che ogni anno collezionava eccellenze tanto da essere sempre la più brava della classe. La sofferenza per mia figlia è stata grandissima e i miei rimorsi adesso..... :cry: .....meglio andare oltre.
Non permettere a nessuno di fare tanto male ai tuoi piccoli. Col tempo ti accorgerai di quanto sono grandi. Più degli altri.
Adesso mia figlia continua a collezionare sufficienze e mia nipote eccellenze, ma se parliamo di cultura vera, di bontà, di nobiltà d'animo....allora è un'altra storia. Quando parlo di cultura vera intendo quella conquistata al di là della scuola. La voglia di leggere un libro perchè lo consideri come uno scrigno chiuso e hai voglia di aprirlo e scoprire cosa c'è dentro. La curiosità, la brama di apprendere. Il non riuscire a staccare gli occhi da un documentario. Tutto questo col tempo comincia a fare la differenza e a poco servono le eccellenze a scuola se poi non hai mai letto un libro o se non hai mai visto un superquark e via dicendo o se per te il pc serve solo a chattare con gli amici. E quando parli, ti esprimi, questo si "vede". Al di là della scuola, la cultura è un'altra cosa.

Per MammaRosa:.............. :oops: .........grazie :P
Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini. (G. Falcone)

Alessandra Rossetti
Messaggi: 407
Iscritto il: sab mag 23, 2009 9:27 pm

Re: Il fratellino...

Messaggio da Alessandra Rossetti » ven giu 26, 2009 2:03 pm

Grazie a tutte...

Violetta, in bocca al lupo per la pagella anche se non l'aprirai........ Comunque la tua frase esprime esattamente ciò che provo anch'io..... Che rabbia!

Rispondi