11 anni logopedia si o no?

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Avatar utente
enrico18
Messaggi: 33
Iscritto il: mer set 26, 2007 8:11 pm
Località: roma

11 anni logopedia si o no?

Messaggio da enrico18 »

come dico nel titolo non so se fare logopedia a mio figlio.mio figlio è stato diagnosticato dsa nel 2007 da allora a fatto solo 4 mesi di logopedia( non per mio volere ma per lista di attesa)ora non so come comportarmi se dovesse avere un opportunità di fare anche un solo ciclo di 3 mesi.le domande sono:11 anni non è troppo tardi per un recupero?il tempo per far logopedia non ruberà spazio allo studio? premetto mio figlio non ha mai preso con gioia i corsi di logopedia ora se gli dico che ne dovrà fare altri cosa farà. ditemi la vostra in riguardo grazie
Avatar utente
danj
Messaggi: 1224
Iscritto il: sab ott 02, 2004 4:32 pm
Scuola: FINITA!!!:-)
Skype: danicap1
Località: roma

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da danj »

Al tuo posto non rinuncerei

Non so che tipo di trattamento ti sia stato indicato, ma credo che fino a 14 anni un recupero lo si possa tentare.
un logopedista coumunque dovrebbe essere esperto anche in "strategie di studio" e forse a mio avviso è su questo versante che scuola e intervento riabilitativo dovrebbero puntare.

comunque parlo da semplice insegnante..lascio la parola ad un tecnico :P
In alto a destra del monitor con la funzione del tasto "CERCA", contrassegnato anche dall'icona di una piccola lente, si può ricercare inserendo una parola chiave d'interesse, quel che è già stato detto su un argomento in precedenti discussioni.
Avatar utente
Lulù
Messaggi: 1463
Iscritto il: dom nov 16, 2008 4:54 pm
Scuola: Logopedista Dislessica

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da Lulù »

Ti incollo una risposta che ho dato proprio ieri ad una mamma che chiedeva ciò che chiedi tu ma il suo ragazzo ha 15 anni. Io credo fermamente che la logopedia, se fatta bene e da specialisti altamente qualificati e professionali, sia da fare assolutamente.
Lulù ha scritto:Però..... Gli aspetti sui quali si può lavorare sono moltissimi. I ragazzi DSA che hanno avuto problemi di linguaggio e hanno imparato a leggere in ritardo come tuo figlio hanno "sperimentato" poco la lettura, la scrittura, il linguaggio, la manipolazione della lingua, la rielaborazione del pensiero, dell'apprendimento, hanno difficoltà nella strutturazione dell'esposizione orale, nella riorganizzazione del contenuto dell'apprendimento, nel riorganizzare gli eventi distribuiti nel tempo, nell'elaborazione dei dati dell'informazione in entrata a cui dovrebbe seguire l'informazione in uscita.......ecc.....ecc...... Il lavoro da fare in questi casi va molto oltre la sola tecnica di velocizzazione della lettura che rimane fine a se stessa se non ben inserita e contestualizzata in un processo di apprendimento molto più ampio e ben strutturato. In anni di lavoro ho utilizzato molto poco la tecnica di velocizzazione perchè se si riesce a motivare un ragazzo "alla lettura", alla voglia di conoscenza, al sapere, alla curiosità, con tutti gli strumenti possibili.....la cosa va da sè....qualche volta ci vogliono mesi per riuscire a "sfondare" il muro......ma se lo specilalista è bravo ci riesce. In fondo.....non son mica palloncini che si gonfiano.....il tempo è necessario per conquistare la fiducia dei bimbi.
Un ragazzo dell'età di tuo figlio può ottenere moltissimo dalla terapia logopedica....iniziando dall'utilizzo degli strumenti compensativi (tutti), arrivando allo sviluppo di un linguaggio adeguato e di una dialettica sostenuta.....passando per l'individuazione di un metodo di studio adeguato a lui, ai suoi tempi e alle sue reali necessità. Il fatto che qualcuno affermi che la terapia dopo i 9 - 10 anni sia inutile sono sciocchezze. Se il terapista è specializzato in DSA può lavorare anche con ragazzi di 18 anni, per i motivi che ho spiegato sopra. Io prendo in terapia anche ragazzi di 13-14 anni. Spesso mi è capitato di prendere in carico bimbi di 6-7 anni, far terapia senza alcuna motivazione da parte della famiglia, e quindi di conseguenza anche del bambino, e ovviamente raggiungere i risultati minimi rispetto al lavoro svolto. Altre volte ho preso in carico bimbi di 9-10 anni, dati per "spacciati", che con la sola forza di volontà di una famiglia solida e forte alle spalle sono riusciti a raggiungere risultati davvero sorprendenti. Purtroppo la logopedista da sola non può far miracoli.....
Stupido è chi lo stupido fa............
Lulù


Qui tutto l'elenco degli strumenti/software da utilizzare con il computer http://www.acuilone.com/
Avatar utente
aidi
Messaggi: 236
Iscritto il: gio nov 20, 2008 3:33 pm
Scuola: II secondaria di primo grado
Località: Friuli Venezia Giulia

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da aidi »

Ciao mio figlio ha fatto logopedia per tre anni fino alla quinta elementare,poi ci hanno detto che ormai non si poteva più fare poichè era cresciuto,avevano tanti ragazzini da seguire e la giornata a loro disposizione era UNA sola quindi dovevamo dare il posto anche ai bambini più piccoli......premetto che all'inizio andava volentieri ma poi cambiata la logopedista è andato proprio a spinte ....lei urlava sempre e con lui è una cosa sbagliata.......non hanno mai usato il computer ne altri strumenti compensativi e non ha mai trovato un metodo di studio giusto per lui,tanto che ancora oggi fa una fatica enorme a riconoscere le parole chiave....non dico che non sia servito a niente però leggendo e documentandomi o scambiando opinioni ho visto delle realtà diverse.
Anche io ritengo che sia giusto fare logopedia dopo i 10-11 anni ,ma fatta da persone competenti e specializzate,che motivino i ragazzi,gli diano fiducia in se stessi e li spronino.Forse ho sbagliato anche io continuando a mandarlo la...però non avevo altre scelte se non di farmi 200 km....e provare da un'altra parte....ma l'esperienza insegna.....
Avatar utente
enrico18
Messaggi: 33
Iscritto il: mer set 26, 2007 8:11 pm
Località: roma

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da enrico18 »

grazie a danj,lulù,aidi pochi ma buoni sfrutterò i vostri consigli grazie di nuovo
Avatar utente
anna68
Messaggi: 4495
Iscritto il: ven dic 16, 2005 12:37 pm
Scuola: 1°UNIVERSITA -3 LINGUISTICO

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da anna68 »

CIAO, E' IMPORTANTE FARE LOGOPEDISTA E VISTO CHE HAI ANCORA QUESTA OPPORTUNITA' FALLA FARE.
E' VERO SARA' COMPLICATO CON LA SCUOLA PERO' E GIUSTO FARLA, MAGARI PUOI QUANDO VAI AI COLLOQUI CON I PROF. SPIEGARE CHE QUALCHE VOLTA POTRAI GIUSTIFICARLO SE NON E' PRONTO IN QUALCHE LEZIONE.
FORZA E CORAGGIO.
E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)
Sito: Sito: http://www.dislessia-passodopopasso.it/
Blog: http://www.dislessia-passodopopasso.blogspot.com/
https://sites.google.com/site/spagnoloinregole/
The Matrix
Messaggi: 385
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:03 pm
Località: Roma

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da The Matrix »

enrico18 ha scritto:come dico nel titolo non so se fare logopedia a mio figlio.mio figlio è stato diagnosticato dsa nel 2007 da allora a fatto solo 4 mesi di logopedia( non per mio volere ma per lista di attesa)ora non so come comportarmi se dovesse avere un opportunità di fare anche un solo ciclo di 3 mesi.le domande sono:11 anni non è troppo tardi per un recupero?il tempo per far logopedia non ruberà spazio allo studio? premetto mio figlio non ha mai preso con gioia i corsi di logopedia ora se gli dico che ne dovrà fare altri cosa farà. ditemi la vostra in riguardo grazie
A 11 anni non è piccolo, io non so tuo figlio, ma il mio le cose che non gli andavano non lasciavano segno.
Ma che ne dice la tua NPI? Nel mio caso ad esempio riteneva logopedia inutile.
Avatar utente
mb84
Messaggi: 1550
Iscritto il: mar mag 27, 2008 12:14 am
Scuola: 3a media Davide e IVel Francy
Località: Milano

Re: 11 anni logopedia si o no?

Messaggio da mb84 »

Se per questo la prima NPI dell'Asl che abbiamo incontrato (direi scontrato alla fine) non pensava servisse logopedia a mio figlio neanche a 8 anni.... ma 1) non aveva capito nulla 2) non è che non servisse è che avevano casi più gravi loro!!!!
la logopedista (privata) che segue mio figlio adesso (e vi assicuro che è servita! eccome!) segue ragazzi che iniziano logopedia anche a 14-15 anni. E' chiaro che a quest'età non porti il bambino per mano.... la collaborazione o meglio la MOTIVAZIONE deve essere alta, deve crederci lui per primo!
Ciao
Barbara

"Tutto ciò che facciamo è solo una goccia nell'oceano ma se non lo facciamo l'oceano sarebbe privo di quella goccia"
Madre Teresa di Calcutta
Rispondi