Pagina 1 di 1

cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 2:36 pm
da nicol
ciao a tutti! Mio figlio domani ha la verifica di geografia con le ennesime cartine mute!E' un altro 4 assicurato perche' per lui è muta in tutti i sensi.Cosa posso fare?? grazie anticipatamente a tutti

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 2:59 pm
da Alessandra 61
...la prima cosa che farei domani accompagnalo a scuola e chiedi all'insegnante che lui abbia gli strumenti compensativi come dice la diagnosi che senz'altro avete....

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 3:10 pm
da nicol
ciao Alessandra,mio figlio ha la diagnosi protocollata ma sono 3 anni che se ne fregano dicendo che la sua è una lieve dislessia.Tra i vari strumenti da dare al ragazzo,ma non fanno, ci sono le cartine geografiche ma loro rispondono che non è specificato non far fare le cartine mute, è lui che non studia.A cosa mi appello?Come farglielo capire al prof?

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 3:12 pm
da ERI
Ma cosa dice la dirigente di questa situazione ? Ne è al corrente? Hai provato a "minacciare" di scrivere a chi di dovere?

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 3:18 pm
da DANYDDB
cartine mute?

davanti a se ha la facoltà se vuole di tenere mappe e altro

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 3:55 pm
da nicol
Sto facendo di tutto ma vedo che è sempre poco.Non so se avete letto la mia presentazione ma proprio la preside qualche giorno fa mi ha risposto che Valerio ha una linea di dislessia è la mia risposta è stata che avrei provato a dargli la tachipirina!! Ho scritto agli avvocati della tutela dei diritti del sito AID ma non ho avuto ancora una risposta.Valerio ce la sta mettendo tutta ma proprio non riesce e la cosa che mi fa più paura è che sfugge alle cose,per esempio domani che ha la verifica non vuole andare a scuola!E se al prof gli mando una lettera?Ma cosa ci scrivo..mio figlio non fa le verifiche con le cartine mute? AIUTOOOO

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 4:54 pm
da ERI
Scusa, mi ero persa...non ricordavo fosse tuo il caso "della tachipirina"! :oops:

Io scriverei che avendo protocollato la diagnosi, la scuola deve applicare gli strumenti compensativi e dispensativi (quindi permettergli di tenere degli appunti) come stabilito nel Regolamento per la Valutazione degli Studenti, che non ammetti più tentennamenti altrimenti sarai costretta a denunciare il tutto al Provveditorato.

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 6:06 pm
da nicol
Farò così..mando Valerio a scuola con gli appunti e scriverò sul libretto che visto che la sua diagnosi è protocollata e quindi informati, Valerio si avvarrà dei sistemi compensativi come previsto dal Regolamento sulla valutazione degli alunni Art.10 del 22 giugno 2009!! Che ve ne pare???

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 6:44 pm
da elena44
nicol ha scritto:Farò così..mando Valerio a scuola con gli appunti e scriverò sul libretto che visto che la sua diagnosi è protocollata e quindi informati, Valerio si avvarrà dei sistemi compensativi come previsto dal Regolamento sulla valutazione degli alunni Art.10 del 22 giugno 2009!! Che ve ne pare???
Ottimo, ma scriverei "velatamente" che in caso di inutilizzo degli strumenti compensativi e dispensativi, invierai una lettera alla scuola per richiedere l'atttuazione del regolamento, con copia per conoscenza all'Ufficio Scolastico Provinciale.

Coraggio!!!

Re: cosa fare?????

Inviato: ven gen 15, 2010 6:49 pm
da nicol
Ho coraggio da vendere perchè sono stanca di darla vinta all'ignoranza...vi farò sapere!!

Re: cosa fare?????

Inviato: sab gen 16, 2010 8:18 am
da Alessandra 61
Brava Nicol e un'abbraccio a Valerio!! Io è dalle 4 che sono sveglia, non riuscivo a dormire.....Giulia ha un'interrogazione di francese e un compito di cucina....ieri si è alzata come ogni giorno alle sei per andare a scuola, è tornata alle 14,30. Alle 15 ha iniziato a studiare fino alle 19,30. Meno male che siamo andati a cena da amici così ha interrotto......Stamani è andata via alle 6,20.....

Nicol stamani soffriamo insieme!!! Un abbraccio forte e lotta dura senza paura!!! :lol:

Re: cosa fare?????

Inviato: sab gen 16, 2010 8:29 am
da maggie
forza nicol..forza alessandra siamo tutti con voi! =kisses

Re: cosa fare?????

Inviato: dom gen 17, 2010 1:29 pm
da populonia
Durante le medie la prof mi passava in anticipo le verifiche, all'insaputa di mia figlia, cosi io la esercitavo a posizionare i nomi sulla cartina muta. Certo che bisogna avere di fronte prof disponibili! Provocare dovrebbe essere sempre l'ultima arma. Prova a proporre questa linea, oppure una verifica semplificata, della quale ha diritto. Cosi' non ha gli appunti, che per geo sono come avere il libro davanti, ma un carico mnemmonico limitato ed alla sua portata.

Facci sapere!!!!

Re: cosa fare?????

Inviato: dom gen 17, 2010 2:52 pm
da Alessandra 61
Bravissssssssssssssssssssima Populonia!! Mi hai dato un'ottima idea! Martedì ho la riunione a scuola di Giulia e chiedo ai prof se si può sapere in anticipo l'argomento dei compiti o altro. Questa settimana è cruciale per i ragazzi, sono pieni di compiti e per i nostri è una tripla fatica....
Per Nicol tienici informata su come vanno le cose e come ha detto Populonia è giustissimo di cercare la soluzine insieme! (Io ho scritto lotta dura, perchè non ci dobbiamo scoraggiare, ma andare avanti, sono una pacificatrice :twisted: !!!) ;) ;)

Re: cosa fare?????

Inviato: gio gen 21, 2010 12:07 pm
da nicol
vi aggiorno sugli ultimi eventi...quando due anni fa ho portato la diagnosi di Valerio per essere protocollata a scuola..bhè non l'hanno mai fatto!La verifica è stata rimandata a domani e speriamo bene.Comunque adesso interverrà lo psicologo di Valerio con la scuola perchè il loro comportamento è indecente e quanti ragazzi come mio figlio che sono in quella scuola o andranno, non sono e non saranno aiutati??? Inoltre mi hanno consigliato di denunciare la scuola..aspetterò ma e bene che abbiano un pò di "strizza".