Pagina 2 di 2

Re: tabelline

Inviato: mer gen 27, 2010 9:56 am
da chicca
Mi ricordo quando chiedemmo il perchè di queste verifiche con la sveglia .....subito cercò di evitare di rispondere, poi dovette ammettere che " sì era vero, lo faceva perchè i bambini devono imparare ad essere veloci nell' esecuzione delle consegne "
In pratica conta più la velocità che il fatto di assimilare i concetti....

Re: tabelline

Inviato: mer gen 27, 2010 10:29 am
da jacques
Io ho proprio parlato la settimana scorsa con l'insegnante di mio figlio, che dopo avere fatto test (nel centro dove va a fare logopedia) riguaranti la matematica è risultato non avere particolari problemi ma essere solo lento nello svolgimento dei problemi.
Gli ho spiegato quanto mi avevnao detto e la sua risposta è stata: " Va bene, anzi, i bambini più lenti di solito vanno più in fondo alle cose!" 8)

Re: tabelline

Inviato: mer gen 27, 2010 11:32 am
da Costanza
Per entrambe i miei figli le maestre mi hanno sempre consigliato di farli studiare con una sveglia o una clessidra accanto per cronometrare il tempo impiegato. Io, sinceramente, non l'ho mai fatto perchè mi veniva l'ansia a stare dietro all'orologio.

Sentite questa. Il giorno 7 gennaio, rientro dopo le vacanze natalizie, Nicola e i suoi compagni sono stati accolti da una verifica scritta di geografia a sorpresa e c'è da dire che la maestra aveva lasciato per le vacanze una montagna di compiti (mio figlio studiando tutti i giorni è riuscito a farne solo la metà) tutti sulla grammatica e l'italiano e nemmeno uno sulla geografia. Per me è stata una vera crudeltà.

Re: tabelline

Inviato: mer gen 27, 2010 11:54 am
da jacques
Costanza ha scritto:Per entrambe i miei figli le maestre mi hanno sempre consigliato di farli studiare con una sveglia o una clessidra accanto per cronometrare il tempo impiegato. Io, sinceramente, non l'ho mai fatto perchè mi veniva l'ansia a stare dietro all'orologio.
per me queste maestre sono PAZZE da legare :!:

Re: tabelline

Inviato: lun feb 01, 2010 10:47 am
da barbara m
ciao ! anche mio figlio è stato costretto a questo supplizzio ...e naturalmente si è sentito stupido ...Ne stiamo uscendo adesso , come mi ha detto anche la logopedista anche se a casa viena sostenuto ,lui ha bisogno di sentorsi vincente a scuola .Io ho provato a spiegarlo alle maestre .ma mi hanno risposto lui farà quello che può.Ora mi gioco la carta del direttore e poi si vedrà... :roll: