MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Marcello
Messaggi: 75
Iscritto il: gio nov 23, 2006 3:20 pm

Re: MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

Messaggio da Marcello »

ciao davide io sono Marcello, è un po che nn frequnto il forum. sono dislessico anche io come tuo figlio, ma ho 21 anni e sono all'università.

adesso è vero che inizierà la parte difficile, gli insegnati spesso credono di sapere e di saper cosa fare.
l'errore che più comunemente è stato fatto nei miei confronti è stao il fatto di penasre che dandomi in mano un computer si sarebbe come x magia risolto il probblema della dislessia.
ti parlo x esperienza personale vissuta sulla mia pelle, se comunque hai qualcosa da chiedere dimmi chiedi, e se anchetuo figlio avesse qualche domanda sarò ben lieto di rispondergli.
Avatar utente
anna68
Messaggi: 4495
Iscritto il: ven dic 16, 2005 12:37 pm
Scuola: 1°UNIVERSITA -3 LINGUISTICO

Re: MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

Messaggio da anna68 »

Ciao trovi la lettera come richiedere su diamoci una mano.
E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)
Sito: Sito: http://www.dislessia-passodopopasso.it/
Blog: http://www.dislessia-passodopopasso.blogspot.com/
https://sites.google.com/site/spagnoloinregole/
Davide 1967
Messaggi: 4
Iscritto il: lun feb 08, 2010 8:52 am

Re: MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

Messaggio da Davide 1967 »

Ciao Marcello, grazie per la risposta, sono convinto anche io che alcuni professori si comporteranno in modo superficiale ed altri no......vedremo, siamo agli inizi e spero da affrontare sempre seranemente tutti i problemi che mio figlio potrà avere.
Invece tu sicuramente potrai darmi un consiglio. Alessandro, dopo 8 anni di stress scolastici, dove era tacciato come svogliato, maleducato, fannullone, ora scoprono che ha un QI altissimo ed è dislessico in tutte le sue forme....
Però la fine della 3° media incombe e dobbiamo scegliere la scuola superiore.
La psicologa ci ha detto di iscriverlo ad un quinquennio molto blando (no licei ecc.) per far si che Ale ricostruisca la sua autostima e che abbia meno stress possibile, che abbia il tempo di imparare i nuovi metodi di studio senza subire troppe pressioni.
Io sono daccordo, ma non vorrei "penalizzarlo" con una scelta che poi pesi sul suo futuro scolastico.....
Mia moglie addirittura vorrebbe fargli saltare un anno per fargli recuperare tutto quello che non è riuscito ad apprendere......

Tu cosa pensi e quale è stato il tuo trascorso....
Logicamente la domanda è aperta a tutti...i VS consigli sono utili come il pane.

Saluti a tutti

Davide
elena44
Messaggi: 1581
Iscritto il: lun feb 12, 2007 12:24 pm
Scuola: Cleo.Gerri 2 Giardinaggio

Re: MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

Messaggio da elena44 »

Davide 1967 ha scritto: Però la fine della 3° media incombe e dobbiamo scegliere la scuola superiore.
La psicologa ci ha detto di iscriverlo ad un quinquennio molto blando (no licei ecc.) per far si che Ale ricostruisca la sua autostima e che abbia meno stress possibile, che abbia il tempo di imparare i nuovi metodi di studio senza subire troppe pressioni.
Io sono daccordo, ma non vorrei "penalizzarlo" con una scelta che poi pesi sul suo futuro scolastico.....

Davide
Scusa Davide ma cosa intende la vostra psicologa per un quinquennio molto blando?

A parer mio non esistono questo tipo di superiori, i licei perchè sono i licei, ma anche gli istituti tecnici non scherzano, senza contare che spesso hanno un paio di lingue straniere dove i nostri ragazzi di solito fanno fatica.

Mio figlio Gerri è in 2 media, è a parte il fatto che ora è in una scuola MERAVIGLIOSA, ho deciso di procedere come per l'altra figlia più grande.
Sto osservandolo per capire dove è portato e cosa gli piacerebbe fare, in modo da scegliere una scuola a lui congeniale, ma anche dove ci sono meno materie che potrebbero dargli dei problemi, lui adora lavorare e disegnare al pc e allora mi sto GIA' informando ORA sulle possibilità che può dare la mia provincia.

Ciao
elena44
Marcello
Messaggi: 75
Iscritto il: gio nov 23, 2006 3:20 pm

Re: MIO FIGLIO 13 ANNI DISLESSICO...NON SO' NULLA...AIUTO

Messaggio da Marcello »

io cerdo che questo ragazzino protrà fare la scuola che vorrà, se aiutato e sostenuto alla famiglia non c'è scuola che non possa affrontare
Rispondi