Ora ci si mette pure il catechismo!

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

LIPPA72
Messaggi: 17
Iscritto il: sab dic 19, 2009 5:22 pm
Località: prov. brescia

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da LIPPA72 » gio feb 25, 2010 4:28 pm

io ho risolto il problema mettendo F. con una catechista che non da compiti e fa vedere parecchi filmati invece di leggere il vangelo...pensa che è una suora e per di più anziana, per quanto riguarda lo sport F. ha scelto di fare karate, che la sta aiutando tanto nella coordinazione e gli orari sono fantastici... dalle 19 alle 20 un orario dove lei è troppo stanca per fare compiti e quindi non sottrae niente alla scuola.
Dare consigli è facile, però volevo solo essere di conforto, sperando di averti dato un idea alternativa.

Avatar utente
fralegia
Messaggi: 320
Iscritto il: dom gen 21, 2007 11:45 am

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da fralegia » lun mar 08, 2010 3:13 pm

Costanza ha scritto:Io penso che la religione, l'amore per Cristo, l'andare a messa non dovrebbero essere imposte. Costringere i bambini ad andare a messa è un grave errore perchè una cosa imposta è sempre vista male e rifiutata psicologicamente. Due anni di catechismo a mio parere sono troppi e anche lasciare compiti per casa. Quando io ero piccola si faceva catechismo una volta la settimana e solo per pochi mesi. A casa avevamo solo le preghiere da imparare e mi ricordo che si andava volentieri, con il sorriso sulle labbra. La domenica eravamo felici di ritrovarci in chiesa a seguire la messa non imposta. Adesso mi sembra che tutto sia diventato obbligo, coercizione, anche l'incontro con Cristo che dovrebbere essere un bisogno e un piacere per ciascun cattolico.
Io non condivido neanche l'obbligo alla tunichetta. Secondo me ogni bambino dovrebbe potersi vestire come vuole.
Io penso che la religione cattolica, tra tutte le altre, sia quella che dà maggiore libertà all'individuo. Dio ci ama per quello che siamo, con i nostri difetti e i nostri errori ed è il nostro amore per lui e quindi per il prossimo che dovrebbe indurci a comportarci come si deve.
Quello che scrive Popatilla è deplorevole e mi riferisco soprattutto al parroco che non ha voluto battezzare il bambino perchè lei conviveva.
Penso che i catechisti e i preti dovrebbero fare un mea culpa per il fatto che la gente si allontana dalla chiesa e capire che probabilmente il loro approccio è sbagliato.
Mio figlio ha 8 anni e quest'anno avrebbe dovuto cominciare il catechismo nella chiesa vicina insieme ai suoi compagni. Lui mi ha detto che non se la sentiva e io lo ho accontentato. Il prossimo anno lo manderò in una chiesa vicina dove c'è un prete che fa la comunione solo a 10 anni, perchè dice che a 9 i bambini non sono ancora in grado di capire e, tra l'altro, non impone la messa e nemmeno la tunica ma, per lui, vanno bene anche i jeans perchè, dice, l'abito non è importante.
Sulla Chiesa ce ne sarebbe da scrivere un romanzo! Sono d'accordo sul fatto che tutte le imposizioni allontanino . Nella m ia zona i preti sono molto rigidi e integralisti tantè che appena i bambini hanno preso i sacramenti si allontananano dalal CHiesa a gambe levate:
POPATILLA: prova a non farle fare i compiti dis cuola giustificando col fatto che doveva andare al catechismo altrimenti il prete non le dà la comunione....che poi se la sbrighino loro! E' una provocazione molto forte! ;O)

Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da Elisabetta » lun mar 08, 2010 4:52 pm

Sì è una provocazione molto forte!
Secondo me dobbiamo sempre tenere aperto il dialogo con la scuola e con tutte le persone che frequentano i nostri figli.
Con lo scontro e la provocazione non andiamo da nessuna parte!

In ogni rapporto teso chi ci rimette sono sempre i bambini!!!!
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti

Avatar utente
cristina.ligotti
Messaggi: 461
Iscritto il: lun giu 22, 2009 1:04 am
Località: savona
Contatta:

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da cristina.ligotti » lun mar 08, 2010 8:48 pm

Elisabetta ha scritto:In ogni rapporto teso chi ci rimette sono sempre i bambini!!!!
Quoto in pieno Elisabetta...questa è una cosa che spesso si dimentica, ma sarebbe utile averla ben presente.

Inoltre fralegia credo sia importantissimo comprendere che ci sono delle priorità non di poco conto...il catechismo è una libera scelta...la scuola un obbligo, oltre che un dovere.

Io, come insegnante, non accetterei la giustificazione per non aver svolto i compiti perchè doveva andare a catechismo e di certo non mi metterei a contattare la catechista!!!
Cristina

Avatar utente
marisa.santomauro
Messaggi: 27
Iscritto il: gio feb 25, 2010 9:12 pm
Scuola: 4 elementare
Skype: marisa.santomauro
Località: Thiene - Vicenza

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da marisa.santomauro » mar mar 09, 2010 12:32 pm

Ciao MANU,
sono una mamma con una bimba dislessica di 9 anni, quest'anno fa la Comunione quindi il parroco ha pensato di fare catechismo due volte la settimana nei mesi che precedono il rito, premetto che Silvia va a scuola dalle 8.30 fino alle 16.00 e il mart. e giov. fa catechismo fino le 17.00, devo dire che la vedo stanca ma lei non vuole mancare gli incontri. Io ho avvisato gia la catechista del suo problema, mi ha risposto che ci sono bambini che "non diagnosticati" leggono peggio. Comunque se dovesse saltare qualche volta non ci sono problemi di nessun genere.
Forse hai "sbagliato" parroco. :oops: :oops: :oops:
Poi sai anche catechismo bisogna saperlo fare.... Io sono catechista ma i miei bimbi giocano, disegnano, discutiamo insieme di alcuni argomenti.
A dire la verità si lamentano sempre che un'ora passa troppo velocemente.
Ciao MARISA :P :P :P
MARISA

Avatar utente
fralegia
Messaggi: 320
Iscritto il: dom gen 21, 2007 11:45 am

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da fralegia » mar mar 09, 2010 9:29 pm

cristina.ligotti ha scritto:In ogni rapporto teso chi ci rimette sono sempre i bambini!!!!
Quoto in pieno Elisabetta...questa è una cosa che spesso si dimentica, ma sarebbe utile averla ben presente.

Inoltre fralegia credo sia importantissimo comprendere che ci sono delle priorità non di poco conto...il catechismo è una libera scelta...la scuola un obbligo, oltre che un dovere.

Io, come insegnante, non accetterei la giustificazione per non aver svolto i compiti perchè doveva andare a catechismo e di certo non mi metterei a contattare la catechista!!![/quote]
per un credente praticante il catechismo non è una livera scelta, lo è il corso di nuoto , ma non il catechismo. Senza quello , di solito, non si accede ai sacramenti! Quindi, personalmente, sotto a un certo punto di vista non lo vedo di minore importanza rispetto alla scuola! Credo anche che alla base di tutto debbano esserci rispetto e buon senso. Se Popatilla ha spiegato in tutte le salse che la bambina è dislessica la catechista deve tenerlo presente essatamente coma deve farlo la scuola.

Avatar utente
cristina.ligotti
Messaggi: 461
Iscritto il: lun giu 22, 2009 1:04 am
Località: savona
Contatta:

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da cristina.ligotti » mar mar 09, 2010 10:17 pm

Fralegia...probabilmente intendiamo la parola obbligo in due modi differenti.

Per me obbligo significa dovere imprescindibile...proprio come lo è la scuola!
Infatti una ragazzina di 12 anni frequenta la scuola dell'obbligo ( se non la frequenti ti accompagnano le forze dell'ordine a scuola e i genitori rischiano di perdere la patri podestà del minore )...nell'obbligo scolastico vi è adempiere a tutti i doveri ad esso collegati, ad esempio svolgere diligentemente compiti e lezioni assegnati!!!

Il catechismo è comunque, anche per un credente praticante, una libera scelta...tant'è che uno dei concetti su cui si basa la religione cristiano/cattolica è il libero arbitrio. Se tu per svariati motivi non frequenti catechismo nulla ti vieta di assistere alla Messa...se poi vuoi, sempre per tua libera scelta, accostarti a tutti i sacramenti, non lo vivi come un peso, ma come un piacere personale ed una tua volontà...a quel punto la fatica non si sente...perchè sei tu persona consapevole e libera che decidi di farlo.

Non svolgere i compiti di scuola per frequentare ed eseguire quelli del catechismo, a mio parere, farebbe solamente passare la ragazza come scansafatiche nei confronti dei suoi doveri e la porrebbe in una situazione di disagio a scuola.
Cristina

Avatar utente
maggie
Messaggi: 699
Iscritto il: ven ott 23, 2009 10:23 pm
Scuola: II^ Agrario
Località: Grosseto

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da maggie » mar mar 09, 2010 11:04 pm

si,dal punto di vista di un adulto si parla di libero arbitrio,per una ragazzina un desiderio,un piacere,una comunione di intenti,pensieri,amic..iperchè farle vivere male e magari rinunciare a tutto questo?qualcuno un occhio dovrà pur chiuderlo per il suo bene!
Gabriella

Avatar utente
ketti
Messaggi: 116
Iscritto il: ven mar 09, 2007 4:36 pm
Località: Messina
Contatta:

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da ketti » gio mar 11, 2010 3:24 pm

ciao cara, che stress hai ragione quando si inizia il catechismo c’è pure questo da affrontare, di alla catechista di tua figlia di leggere la vita di S. GIOVANNI MARIA VIANNEY, e anche fra i santi ci sono dislessici, che non gli entravano in testa le preghiere, ma era un oratore carismatico unico e meraviglioso. ciao
VAN GOGH disse: " Il modo migliore di amare la vita e amare molte cose.

laura72
Messaggi: 174
Iscritto il: mar nov 11, 2008 4:49 pm
Scuola: II° media
Località: Bergamo

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da laura72 » sab ott 09, 2010 3:03 pm

N. ha sempre frequentato gli incontri catechistici, esercizi spirituali, e confessioni. Come Vi avevo già detto quest'anno lo abbiamo esonerato dalla religione a scuola per via delle pagine numerose che il DON dava da studiare e per le frequenti e non facili verifiche .

Mentre N. era fuori classe durante l'ora di religione il DON ha detto a tutta la classe che N. non avrebbe fatto la cresima.

Sono andata subito dalla dirigente scolastica per far presente l'accaduto...in quel momento ero molto arrabiata e non ho pensato alle conseguenze. Il Don è stato ripreso e lo stesso in tutta risposta ha detto che non gli farà la cresima perchè è il vescovo della nostra diocesi ha dato queste indicazioni!

Come mamma sono arrabbiata e ferita e stò seriamente pensando di sospendere anche il catechismo! Io in questo momento non ho la serenità di accompagnare mio figlio in questo percorso...

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da roberta » sab ott 09, 2010 3:09 pm

Laura, perchè non scrivi al vescovo? Non mi pare che sia corretta la risposta del Don, una cosa è il catechismo una cosa è fare religione a scuola. Ma la cresima deve farla proprio con quel Don?
ciao
Robi

Avatar utente
MariaFr
Messaggi: 899
Iscritto il: mar dic 30, 2008 10:48 am
Scuola: I ITIS-Daniele Ist.Albe. Laura
Località: Frosinone

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da MariaFr » sab ott 09, 2010 3:30 pm

Laura se si tratta di cresima perchè non lasci stare? quando sarà grande deciderà da solo se vorrà farla oppure no......io l'ho fatta poco prima di sposarmi ed i miei tre figli non l'hanno ancora fatta. La prima dice di non volerla fare perchè ha smesso di credere, gli altri due decideranno in seguito.........così il problema è risolto..no?
"I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri" Albert Einstein

laura72
Messaggi: 174
Iscritto il: mar nov 11, 2008 4:49 pm
Scuola: II° media
Località: Bergamo

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da laura72 » sab ott 09, 2010 4:03 pm

il DON che insegna a scuola è lo stesso che organizza il catechismo per i ragazzi del paese! La soluzione rimarrebbe quella di spostarlo in un'altra parrocchia spiegando tutto quello che è successo oppure lasciar perdere...però andrebbero in fumo gli anni di preparazione a soli 4 mesi dalla cresima! Certo che mi piacerebbe veramente sapere se queste sono le disposizioni del vescovo...se così fosse le accetteri e lascerei perderere tutto ... con molta amarezza. Non vi nascondo però i miei dubbi in merito! Adesso vedrò di informarmi e Vi terrò aggiornati.

Avatar utente
danj
Messaggi: 1224
Iscritto il: sab ott 02, 2004 4:32 pm
Scuola: FINITA!!!:-)
Skype: danicap1
Località: roma

Re: Ora ci si mette pure il catechismo!

Messaggio da danj » dom ott 10, 2010 12:01 pm

Laura fai presente, scrivendo al Vescovo, che adesso c'è anche una LEGGE NAZIONALE!!

e poi mi associo a chi consiglia cmq di lasciar perdere la cresima!!
si sopravvive anche senza :wink: ...e rimandarla a quando sarà adulto e consapevole, sarà senz'altro meglio!
In alto a destra del monitor con la funzione del tasto "CERCA", contrassegnato anche dall'icona di una piccola lente, si può ricercare inserendo una parola chiave d'interesse, quel che è già stato detto su un argomento in precedenti discussioni.

Rispondi