siamo stanche

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Salve è molto che non scrivo forse perchè non so più cosa pensare . Sono Samy75 mamma di una bimba di guasi 9 anni che anche se vista nel centro dsa a pesaro non siamo venuti a capo di niente(era stata vista anche dalla neurp di riccione) , dopo 3 anni di scuola umiliazioni mie e di Rebby io non c'è la faccio più , siamo in attesa di essere chiamati dal dott.Savelli per fare di nuovo dei test ma nel frattempo a scuola vanno avanti e anche molto veloce premesso che lo scorso anno furono proprio i maestri a dire che forse Rebby era dislessica, disgrafica discalcula ,ma loro comunque non gli hanno mai facilitato niente ....... ieri siamo stati al colloquio individuale con i maestri e sapete cosa ci hanno detto che lei non è idonea alla 3 pur sapendo che stiamo aspettando di fare i test ci hanno solo detto cose brutte e che forse sarebbe bene mandarla con dei bambini di 1 e di 2 che sono seguiti da una maestra di sostegno io li non ciò più visto e gli ho detto a cosa potesse servirle visto che loro hanno sempre sospettato dislessia hanno anche detto che vuole sempre essere al centro dell' attenzione che è ancora immatura . Io sono la mamma e lo so solo io e la logopedista i sacrifici che stiamo facendo noi e sopratutto Rebby lei si stanca subito a dei tempi di attenzione molto corti si distrae per niente mentre facciamo i compiti o deve andare in bagno oppure gli cade la penna o fa di tutto per non farli, il suo problema più grosso è scrivere e i calcoli invece se la cava nella lettura e nella comprensione del testo . Scusatemi per lo sfogo ma non ne posso più ciao
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: siamo stanche

Messaggio da roberta »

Ciao,
la situazione è spesso pesante, lo so perchè ci sono passata all'inizio e ora ho il patema per le superiori.
Ne parlavo con un'amica, stavamo dicendo che adesso abbiamo una situazione abbastanza tranquilla e che non ci sembra vero visto la fatica e i pianti e le ore passate sui libri ...
Coraggio, non abbatterti. Quando non ce la facevamo più prendevamo una pausa dalla scuola, un giorno per noi.
Oppure fissavamo un punto di arrivo: fra dieci giorni ci sono le vacanze di Natale, resistiamo fin lì e poi ci riposiamo e ripartiamo più forti.
ti mando un abbraccio.

p.s. mi pare interessante questo doc http://www.box.net/shared/zbkpu1lii5 e questo http://www.box.net/shared/1razmrig42
e ti consiglio anche di seguire questo argomento http://www.dislessia.org/forum/viewtopi ... =25&t=8496 credo che ci troverai molti spunti per i tuoi maestri, in particolare il consiglio di portare una dichiarazione da parte della asl dei tempi di attesa...
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Grazie Roberta però noi non ci possiamo permettere di perdere delle giornate di scuola perchè ogni giorno affrontano argomenti nuovi e per quel che riguarda le vacanze natalizie non possiamo riposarci nemmeno li perchè gli danno una marea di compiti sembra che le vacanze siano solo per i docenti e non anche per i bambini faccio solo un esempio dei compiti di natale dello scorso anno di mat. 360 operazioni , 10 problemi poi c'era tutto italiano, religione inglese ecc....... :!: :!: :!: :!:
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: siamo stanche

Messaggio da roberta »

TROPPO!!!!
http://www.loschiaffo.org/legge-sui-compiti-a-casa/
http://notizie.virgilio.it/cronaca/comp ... imana.html
http://www.quintocd.it/content/view/3814/1/

Chiedi il regolamento di istituto, verifica se c'è un regolamento per i compiti, se non c'è contatta i rappresentanti di Classe e di istituto, non credo che sia troppo solo per tua figlia.
Cerca altri genitori e chiedete che vengano assegnati meno compiti. IL LAVORO VA FATTO A SCUOLA, e non solo per i ragazzi DSA.
Per te e tua figlia, invece, porta la legge a scuola, leggi bene i due documenti sulla legge, se necessario contatta qualcuno di qualche associazione vicino a te (Aid, Osd, quello che è...) e fatti aiutare, assolutamente. Combattere insieme aiuta.
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Già fatto per quel ghe riguarda i troppi compiti adesso aspettiamo solo di vedere come si comporteranno gli insegnanti per i compiti di natale invece io non so come comportarmi perchè in mano io ancora non ho niente di scritto per mia figlia non sappiamo bene cosa ha perchè è fatica i suoi tempi di concetrazione sono limitati e quando facciamo i test lei si stanca presto e dopo spara le risposte a caso si mette a piangere e vuole andare a casa spero che da Dott. Savelli possa capirci qualcosa per il bene nostro. Per quello che riguarda il lavoro a scuola con matamatica fanno poco cioè il maestro delega a noi le spiegazioni e anche questo lo abbiamo detto agli insegnanti , ma come sempre ci sono dei genitori che hanno paura di mettere in cattiva luce i propri figli non sanno che però l' unione fa la forza
Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: siamo stanche

Messaggio da Pipo »

Ciao Samy75. Certamente il fatto che ancora non hai una diagnosi, non ti aiuta però, gli insegnanti dovrebbero comunque tener conto delle caratteristiche di tua figlia! Non è un discorso che vale solo per chi ha un problema! La didattica specialmente in primaria, deve essere personalizzata indipendentemente da una diagnosi! Per quanto riguarda i compiti, vorrei tranquillizzarti un pochino; preoccupati di curare il livello di comprensione di tua figlia poi, se fa 10 operazioni invece che 50, fai una banale giustificazione e vedrai non accadrà nulla. Molto spesso, i programmi della primaria sono esageratamente vasti ed agli insegnanti spesso viene l'ansia da programma a tutti i costi! Le insegnanti di mio figlio puntavano a chiudere tutto il programma entro aprile al massimo in modo da poter fare poi qualche ripasso o addirittura anticipare argomenti per l'anno successivo. Con l'insegnante di matematica, è andata proprio così ed a maggio, avendo fatto tutto il programma dell'anno in corso, ha anticipato la divisione che era argomento dell'anno successivo. C'è anche da dire che sostanzialmente ogni anno si ripetono a grandi linee gli stessi argomenti magari in modo più approfondito ma nella sostanza, anche se dovesse perdere qualche lezione ogni tanto, sicuramente avrà modo di recuperare l'anno successivo! A mio giudizio, conta molto di più il benessere della bambina che un'operazione ben fatta o meno!
Questa non è una legge, è solo un pensiero personale.

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Grazie Pipo ma non è proprio cosi che funziona secondo gli insegnanti loro dicono che non possono fare a scuola cose diverse perchè non c'è la fanno (secondo me non ne hanno voglia) e per quel che riguarda i compiti loro mi hanno detto che ne può fare anche meno però la maestra ha detto che loro faranno la correzzione collettiva e lei rimmarra indietro insomma come la metti la metti hanno sempre ragione loro io gli ho anche detto che se Rebby risulterà dislessica lo dovranno fare per forza e loro mi hanno risposto che sarebbe meglio una maestra di sostegno ,ma Rebby ha solo i suoi tempi e loro questo non lo accettano ,viene a casa con 3 ,4 pagine di italiano scritte ,e non vi dico che tra la scrittura bruttina e gli errori inversioni di lettere delle volte mi viene da piangere e poi quelle cose vanno studiate per fortuna che ormai mi sono abituata e quindi ci capisco oppure devo chiamare qualche amica di scuola che ci passi i compiti perchè loro non la guardano è un pso per loro ciao :cry: :cry: :cry:
Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: siamo stanche

Messaggio da liliana »

samy75 ha scritto:per quel che riguarda i compiti loro mi hanno detto che ne può fare anche meno però la maestra ha detto che loro faranno la correzzione collettiva e lei rimmarra indietro
Potresti far fare a tua figlia solo parte delle operazioni che le assegnano e il resto gliele potresti fare tu cercando di copiare la sua scrittura o potresti dettargliele.
Quando mio figlio era alle elementari, ora frequenta il terzo anno delle superiori, così facevamo e ti assicuro che questa modalità è risultata proficua, così riusciva a studiare tutte le materie ma ridotte in quantità.
Non possiamo permettere di fare affaticare inutilmente i nostri ragazzi è solo controproducente.
samy75 ha scritto: gli ho anche detto che se Rebby risulterà dislessica lo dovranno fare per forza e loro mi hanno risposto che sarebbe meglio una maestra di sostegno
le insegnanti di tua figlia sono a digiuno di informazioni……per i dislessici non è previsto il sostegno, forse sono loro ad aver bisogno di sostegno! :roll:
[quote="samy75]siamo in attesa di essere chiamati dal dott.Savelli[/quote]
In bocca al lupo e speriamo che almeno questo specialista riesca a dare un nome alle difficoltà di tua figlia!
Ciao! :wink:
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Ma vedi molte volte facciamo cosi' purtroppo non lo so perchè ma io mi sento in colpa ma se mi dici che per voi ci sono stati risultati oll' oro ci proviamo anche noi ciao e GRAZIE
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

ciao per quel che riguarda gli insegnanti , gli fa comodo cosi' non hanno voglia di sbattersi per Rebby lei tutto quello che ha imparato è stato grazie alla sua logopedista e a me per compiti abbiamo già provato a farne meno ma loro ne hanno davvero tanti un saluto e buona giornata
lacarmen
Messaggi: 91
Iscritto il: ven ott 29, 2010 5:15 pm
Scuola: mamma di Valentina, 1^ media
Località: un paese fuori torino

Re: siamo stanche

Messaggio da lacarmen »

roberta ha scritto:TROPPO!!!!

Chiedi il regolamento di istituto, verifica se c'è un regolamento per i compiti, se non c'è contatta i rappresentanti di Classe e di istituto, non credo che sia troppo solo per tua figlia.
.
perchè esiste un regolamento per i compiti???????? anche da noi li hanno sempre caricati, dalle elementari, non oso immaginare cosa daranno in prima media! :x

comunque benvenuta Samy, cerchiamo di aiutarci, qui si imparano un sacco di cose e di trucchi
mamma di valentina domenico giorgia
Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: siamo stanche

Messaggio da liliana »

samy75 ha scritto:Ma vedi molte volte facciamo cosi' purtroppo non lo so perchè ma io mi sento in colpa ma se mi dici che per voi ci sono stati risultati oll' oro ci proviamo anche noi
E verso di chi dovresti sentirti in colpa? Non certo verso le maestre.
Solo noi possiamo sapere cosa serve ai nostri figli, non di certo persone che conoscono la dislessia da lontano e per sentito dire!
E' meglio far fare poco ma bene, puntare quindi sulla qualità.
E poi....a mali estremi....estremi rimedi, è una questione di sopravvivenza!! :wink:


Per noi i risultati ci sono stati......mio figlio discalculico, oggi, nonostante lo abbia salvaguardato in passato dal carico eccessivo di compiti, ottiene degli ottimi voti....è sempre stato promosso alle superiori con 7 e ad alcuni compiti ha avuto anche voti alti come 8 e 9.

Stai tranquilla.....fai fare tutto a tua figlia ma in maniera ridotta, vedrai che con il tempo i risultati arriveranno, fidati!! :lol:

Quando poi avrai ottenuto una diagnosi, allora sarà dovere delle maestre assegnare di meno!
Un saluto! :wink:
samy75
Messaggi: 53
Iscritto il: mar mar 02, 2010 1:32 pm
Scuola: 3 elementare
Località: rimini

Re: siamo stanche

Messaggio da samy75 »

Grazie a tutte ,oggi ha per domani 8 moltiplicazioni e 6 le ha fatte lei le altre 2 io però insieme a lei ma il bello è per sabato oggi la maestra di italiano gli ha dato per sabato da leggere 2 testi ripeterli poi rispondere 6 domande poi 1 scheda di grammatica e abbiamo anche da studiare scienze può bastare mi dite io in questo caso come faccio ad aiutarla visto che comunque è lei che deve ripetere i testi ma poi 2 in 1 volta boooo va in confusione senza poi lasciare scienze che anche li deve studiarsi 1 pagina alla faccia che ci siamo lamentate dei troppi compiti , :shock: :shock: :shock: Un saluto Samy
lacarmen
Messaggi: 91
Iscritto il: ven ott 29, 2010 5:15 pm
Scuola: mamma di Valentina, 1^ media
Località: un paese fuori torino

Re: siamo stanche

Messaggio da lacarmen »

devo dire che sono davvero >MOLTO esagerati! mio figlio fa seconda elementare e ha qualcosina solo il fine settimana, per il resto fanno tutto a scuola!
credo che sia il caso di intervenire , chiama il rappresentante di classe, vedi se altri genitori si lamentano e che faccia da portavoce dei vostri problemi, i rappresentanti non servono solo a raccogliere soldi per il regalo di natale :x
per le pagine di scienze, fai tu il riassunto e registralo sul telefonino, così lei impara ascoltando e non fatica a leggere
se questo metodo non funziona, prova a dirle le cose principali e lei si fa delle mappe come meglio crede a memorizzarle
giusto per iniziare nell'immediato
mamma di valentina domenico giorgia
Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: siamo stanche

Messaggio da liliana »

I testi potresti leggerli tu al posto suo, per le domande potresti scriverle tu sotto sua dettatura, ovviamente, laddove dovesse sbagliare sia per forma che per contenuto, riparlarne insieme e riformulare la risposta, è così che si impara.
Però che dire…….dovete ribellarvi…….questa mole di compiti è eccessiva per tutti, non solo per i ragazzini dislessici! :evil:
Rispondi