piccolo consiglio

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

Rispondi [phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

piccolo consiglio

Messaggio da linda71 » gio nov 03, 2011 11:20 am

Ciao...ho bisogno di un piccolo consiglio e chiarimento. Faccio un riepilogo veloce di mio figlio. Frequenta la quinta elementare e a febbraio di quest' anno ha avuto la diagnosi in un centro specializzato per la dislessia qui nel veneto, per deficit dell'attenzione(quella prolungata)specifico non da iperattività, ma quello sottostimato della disattenzione. L' ho portato subito a scuola e' stato visto dalla psicopedagogista ed e' stato protocollato. Mio figlio oltre alla disattenzione ha dei problemi anche di disgrafia, ma nei vari test fatti in questo centro, risultava nei limiti inferiori dei parametri, anche se ha una non corretta impugnatura della penna e poca potricità fine. Allora in accordo con le insegnati il bambino ha fatto un ciclo di terapia presso questo centro per l' attenzione, conclusosi a maggio ed ora sta facendo una terapia per riabilitare il tratto grafico presso una terapista iscritta alla ass. nazionale rieducatori della scrittura. Questa Sig.ra ha scritto alle insegnanti una lettera dove attesta che io figlio, presenta significative problematica di disgrafia valutata con la scala D di Ajuriaguerra e che anche la motricita' fine e' molto scarsa. Ho presentato la lettera all'insegnante di riferimento e alla psicopedagogista, ma da quello che ho capito sembrerebbe che questo scritto attesti solo la sua frequenza alla terapia, ma non possa essere utilizzata come diagnosi e percio' il bambino continua a non aver diritto agli strumenti compensativi, che fin ora non ha mai utilizzato visto che per il deficit dell'attenzione non si puo' fare piu' di tanto(quello che dicono le insegnanti). Vorrei capire se questa lettera ha qualche validità, secondo voi?

Grazie fin d'ora a tutti per la disponibilità..

Linda :wink:

ornella casaula
Messaggi: 254
Iscritto il: ven ott 28, 2011 8:33 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: piccolo consiglio

Messaggio da ornella casaula » ven nov 04, 2011 8:37 am

Ciao Linda.
Sinceramente non saprei dirti la valenza dello scritto, però sicuramente le insegnanti e la scuola, se vogliono, possono aiutare tuo figlio con tutto ciò che gli occorre visto che tu hai anche depositato la diagnosi di una struttura pubblica dove si attesta che un problema c'è. E poi, come al solito, sta nella "buona volontà" degli individui aiutare chi ne ha bisogno! Ricorda che quando non ci sono orecchie per sentire, si deve dare più fiato alla voce. Si sta parlando di tuo figlio e del suo futuro. Quello che oggi è accade farà parte di un suo bagaglio di esperienze che dovrebbero essere il più serene possibile.
Mia figlia, in termini di ansia, ne sta ancora pagando le conseguenze.
Facci sapere.
Ornella

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: piccolo consiglio

Messaggio da linda71 » sab nov 05, 2011 8:42 am

Ciao Ornella, grazie per le belle parole. Anche per mio figlio l' esperienza della scuola non e' stata per niente positiva, gli ha fatto conoscere fin da piccolo stress ed ansia, quando almeno tutto il ciclo delle elementari dovrebbe essere un percorso abbastanza sereno e tranquillo. Le insegnanti che ha secondo me, sono anche brave, specialmente quella d'italiano, pero' questo e' il suo ultimo anno e poi andra' in pensione percio' penso ci sia anche una componenete di stanchezza, di fare il programma e finire l' anno...In piu' ora si e' aggiunta anche la preoccupazione di dove iscriverlo per le medie e sinceramante, anche se mi dispiace dirlo ma stiamo prendendo in considerazione anche scuole private..Comunque come dici tu tornero' alla carica per cercare di dargli qualche aiuto in piu', altrimenti non vale la pena riabilitarlo per la scrittura se a scuola non gli danno i tempi per poterla assimilare adeguatamente...
Ciao Linda :?

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: piccolo consiglio

Messaggio da linda71 » sab nov 19, 2011 9:29 am

Ciao...mi ritrovo a chiedervi nuovamente un chiarimento.. Ieri sono andata a parlare con la psicopedagogista che seguie il plesso dove va a scuola mio figlio per avere delle rassicurazioni riguardo l' iscrizione alle medie. Per quanto riguarda le rassicurazioni, non ha saputo darmene nessuna visto che non conosce i proff della scuola dove dovrebbe andare mio figlio e poi mi ha detto che la diagnosi che ha Leo per deficit dell' attenzione (non da iperattività)sarebbe meglio farla vidimare anche dall ussl della mia zona, perche' così anche il servizio pubblico ne sarebbe a conoscenza. Io sinceramente l' avevo fatta protocollare solo a scuola e mandato copia alla dirigente scolastica e a tutte le insegnanti, pero' non sapevo di questa cosa. In più la psicoped mi ha fatto presente, che potrebbero non accettare la diagnosi all ussl visto che Leo ha solo il deficit dell' attenzione. E' vera questa cosa? Perché comunque e' un deficit che fa sempre parte della legge per i DSA...
Spero che non mi creino problemi all ussl...
Ieri ho pure incontrato quella di matematica che mi ha detto che avrebbe intenzione di far usare la calcolatrice a Leo in classe e che l 'aveva detto al bambino e che lui non aveva riferito questa cosa a casa, forse perchè non voleva sentirsi diverso. Una volta a casa ho chiesto a Leo e lui mi ha risposto che non é assolutamente vera questa cosa, che l insegnate non gli ha mai proposto la calcolatrice...Mi dispiace dirlo perche' sono sicura che ci sono maestre con molta sensibilità, ma questa insegnate non fa parte di questo gruppo....Penso che una comunicazione del genere dev' essere fatta direttamente al genitore(premetto che vado a prenderlo sempre io a scuola)e non far ricadere la colpa di non averlo detto a casa sul bambino, per farlo star male...


Linda

Avatar utente
time
Messaggi: 414
Iscritto il: gio mag 19, 2011 4:51 pm
Scuola: figlia1°sec di secondo grado
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: piccolo consiglio

Messaggio da time » sab nov 19, 2011 9:41 am

Ciao Linda71 io non sono per niente in grado di darti consigli su come dovrebbero agire i docenti nei confronti delle difficoltà del tuo piccolo ma volevo consigliarti di precisare alle maestre che ogni comunicazione, qualsiasi essa sia, venga data direttamente a te e, se possibile, in forma scritta così si è tutti più tranquilli. E' una forma di protezione nei confronti di tuo figlio e anche di tutela......così non potranno più venirti a dire "ma io l'avevo già comunicato a suo figlio!".....
Ciao a presto :h

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: piccolo consiglio

Messaggio da linda71 » lun nov 21, 2011 8:27 pm

Sono pienamente d' accordo con te. Queste cose dovrebbero essere comunicate direttamente ai genitori inanzi tutto...

Per quanto riguarda l' ussl, stamatt mi hanno detto che non possono mettere il timbro sulla diagnosi perché il deficit dell'attenzione non rientra nei DSA e nella legge 170, ma che comunque le insegnanti devono cercare le strategie migliori, affinché mio figlio lavori al meglio in classe...

Linda

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable