Ciao a tutti mi presento

Spazio di confronto e scambio di esperienze per chi ha superato la tempesta scolastica

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Ceccia
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 09, 2013 10:12 pm

Ciao a tutti mi presento

Messaggio da Ceccia » lun dic 09, 2013 11:41 pm

Ciao a tutti, mi presento sono Francesca!! Vorrei condividere con voi un pezzo della mia storia. E' un po' difficile raggruppare tutte le idee e le esperienze di una vita, ma ci proverò.

Ho 20 anni e sono al 2° anno di università in Educatore sociale e culturale. Meno di un anno fa mi sono imbattuta per caso in un corso fatto dall'università sulle strategie di studio, quasi mi si illuminarono gli occhi, finalmente qualcuno mi poteva aiutare a capire il mio metodo di studio che da tanto tempo andavo a cercare! Ma invece del metodo di studio mi imbattei nella diagnosi di DISLESSIA (+ disortografia e discalculia). Eh mò?!? Un disastro? No..tutt'altro una liberazione, una consapevolezza delle mie difficoltà, io, che credevo di essere stupida, di essere meno intelligente degli altri, FINALMENTE ho dato risposta alla mia difficoltà che mi tiravo dietro da anni.

Ecco, ora faccio un passo indietro. All'età di 4 anni mia madre mi portò dalla logopedista, ovviamente quest'ultima non aveva riscontrato nulla di "anomalo" in quanto ero ancora troppo piccola per una diagnosi di dislessia.
Entrata a scuola un disastro, i miei ricordi sono sfuocati ma le mie pagelle parlavano chiaro! Qualcuno si accorse delle mie difficoltà? NO..anzi le maestre dicevano la frase più conosciuta a scuola "sua figlia è una bambina pigra, è intelligente ma non si applica". Così sono cresciuta con questa convinzione....e questa frase è bastata a tutti (famigliari e insegnanti) per porre silenzio sulle mie capacità.

Alle medie.. ancora peggio, ho ricordi spiacevoli soprattutto con la mia insegnante di inglese, un inferno! Poco umana e tremendamente severa!

Alle superiori mi sono iscritta ad un istituto professionale per servizi sociali (dove andavano quelli che "non volevano studiare"). Ma è quà che per me ci fu un'evoluzione: 5 anni intensi di studio, mi ero riproposta di potercela fare, così i 4 diventarono 8. Tutto ciò mi piaceva, mi sentivo soddisfatta e soprattutto finalmente i miei genitori si sentivano soddisfatti di me! Ma per portare a casa bei voti dovevo fare molti sacrifici, studiare, studiare e ancora studiare.
Anche quì i professori non si accorsero di nulla, anche se io continuavo a dirgli di avere grosse difficoltà nell'apprendere anche i concetti più semplici e che studiavo in modo inadeguato (TUTTO A MEMORIA, scrivevo capitoli interi almeno 5 volte). Ma ora la loro scusa era "tu non hai difficoltà, i tuoi risultati sono ottimi, sei solo molto EMOTIVA"
Alla maturità sono riuscita ad uscire con 95/100.

E così ho intrapreso la mia carriera universitaria, anche se ero ancora molto insicura delle mie potenzialità (un 95 non basta).
Ora che sò di essere dislessica come ho detto sono riuscita a dare un nome alla "PIGRIZIA" di cui tutti parlavano, ma ovviamente il metodo di studio non è cambiato, faccio molta fatica a dare gli esami, sono infatti indietro di 2 e del nuovo anno ancora non ho dato un'esame. L'università di Bologna è comunque molto valida in quanto ha un servizio per studenti dislessici che mi sta orientando nella scoperta di strumenti compensativi (libri in pdf, programmi per fare mappe concettuali, sintetizzatore vocale).

IL MIO PIU' GRANDE SOGNO ORA E' LAUREARMI!! ce la farò!?

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: Ciao a tutti mi presento

Messaggio da roberta » mar dic 10, 2013 7:48 am

ciao, benvenuta.
ce la farai sicuramente.

Avatar utente
Africa
Messaggi: 1461
Iscritto il: mar ott 26, 2010 6:18 pm
Località: Frosinone

Re: Ciao a tutti mi presento

Messaggio da Africa » mar dic 10, 2013 4:48 pm

Benvenuta!
La penso come Roberta, sei arrivata all'Università senza strumenti compensativi e dispensativi... raggiungerai il tuo traguardo.
In bocca al lupo!
RACCOLTA FIRME per il rispetto della legge n.170 ai test di ammissione universitari

"L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo". Albert Einstein

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Re: Ciao a tutti mi presento

Messaggio da Marco72 » mar dic 10, 2013 6:40 pm

ciao francesca. sei la benvenuta.

certo, in poche righe hai detto molto. qui, molti di noi hanno scritto in proposito.

le nostre storie sono sempre molto molto simili.

come ti hanno già detto, anch'io ti faccio tanti auguri per i tuoi studi. se sei all'università penso che tu sia

molto brava.

stai tranquilla e fregatene dell'ignoranza di chi non conosce i dsa...

Avatar utente
andrea;)
Messaggi: 348
Iscritto il: mar gen 17, 2012 2:05 pm

Re: Ciao a tutti mi presento

Messaggio da andrea;) » mer dic 11, 2013 8:11 pm

ciao,benvenuta :)
crediamo tutti in te,vederai che ce la farai!!
Essere positivi non significa che si è sempre pervasi da un entusiasmo,un sorriso incessante.Essere positivi è affrontare le difficoltà con la voglia di emergere,la fede che solo se lo si vuole tutto si può affrontare..(Stephen Littleworld)

Rispondi