dsa diritto allo studio?

Spazio di confronto e scambio di esperienze per chi ha superato la tempesta scolastica

Moderatore: Moderatori

Rispondi
thetimeman
Messaggi: 4
Iscritto il: gio feb 16, 2012 9:38 pm

dsa diritto allo studio?

Messaggio da thetimeman » mar mar 11, 2014 8:38 pm

salve a tutti, sono uno studente di ingegneria meccanica ed ho un casino di problemi, cmq non è questo di cui voglio parlare,.. in breve il primo anno di iscrizione con certificato dsa non pagai alcuna tassa universitaria al di fuori della tassa diritto allo studio, e cosi' fu per ben due anni. ora mi hanno detto di pagare tutto e di non avere alcuna esenzione, perche fu fatto un errore.
è davvero cosi?
ora mi trovo al 3 anno fuori corso per una laurea triennale ed il traguardo è ancora lontano. vi assicuro che non ho mai perso del tempo e ogni esame è stato sudatissimo .
ora le mie finanze si stanno esaurendo , , qualcuno ha qualche consiglio?
grazie ragazzi ,

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am

Re: dsa diritto allo studio?

Messaggio da PINGHI » mar mar 11, 2014 9:21 pm

Io ho digitato su google 'tasse universitarie esenzioni dislessia'ci sono una valanga di informazioni,leggendo un pò quì un pò li...mi sà che dipende da che università frequenti,prova a dare un'occhio,senza dubbio troverai risposta a ciô che cerchi ciao Bruna... http://www.uniroma1.it/node/5934

Avatar utente
Africa
Messaggi: 1461
Iscritto il: mar ott 26, 2010 6:18 pm
Località: Frosinone

Re: dsa diritto allo studio?

Messaggio da Africa » mer mar 12, 2014 9:51 am

Mi spiace per la situazione :sad: . Non ho mai sentito parlare di esenzioni per via della dislessia, ma come dice PINGHI, bisognerebbe sapere che università frequenti.
In ogni caso, se l'errore è stato loro, la cosa più giusta sarebbe che ti venissero incontro in qualche modo (magari con piccole rate concordate insieme), perché pagare tutte le tasse arretrate è una bella spesa.
RACCOLTA FIRME per il rispetto della legge n.170 ai test di ammissione universitari

"L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo". Albert Einstein

Rispondi