Lettera ad un professore

Qui potete parlare anche di cose al di fuori della dislessia

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Lettera ad un professore

Messaggio da Marco72 » gio gen 16, 2014 5:23 pm

La vorrei spedire al dott. Giacomo Stella, fondatore dell'aid.
Cosa ne pensate?!....



Egregio Professore…
Lei per me è come un padre!.
Non so come iniziare questa lettera. Non so da dove partire.
Un musicista direbbe in battere o in levare, ma per me, queste parole non hanno il sapore di crome o biscrome. No. Hanno un sapore amaro.
Un’infanzia in parte negata.
Prima di scrivere questa lettera ho atteso anni, mesi e giorni. Tante volte l’avrei voluto fare, ma il dolore dentro me è talmente immenso che ne ho provato vergogna.
Spesso, però, per carattere, parlo con il mio cuore, l’ascolto più della mente, e mi sembra di essere un marinaio , da solo, in un mare tempestoso.
Lei non lo sa, ma io l’ho vista tante volte in video parlare della materia della sua ricerca : la dislessia.
Sono nato a Roma ,negli anni 70, ma penso non sia importante collocare delle coordinate geografiche per comprendere quale sia stato il mio percorso di vita, e quello di tanti altri come me.
Se dovessi fare un rapido calcolo di quando è nata l’Associazione che lei ha fondato, avrei delle difficoltà a computare, dovrei usare le dita come fanno i bambini quando apprendono per la prima volta i concetti matematici; ma io sono un adulto, e per me anche adesso, le dita non servono solo per gli usi che tutti ne fanno quotidianamente.
Sono dislessico.
Nel 1997, lei ha fondato questo Associazione. Io avevo oltre vent'anni . Ma ormai è stato troppo tardi.
I miei genitori entrambi “ Insegnanti “, come lei, quando ero bambino, si preoccuparono della mia educazione e del mio percorso d’apprendimento.
Il problema fu proprio questo.
Negli anni 70, in Italia ci s’interessava ad altri problemi ,erano gli anni di piombo, c’erano le Br, si sparava e la gente moriva.
Io , come altri , però , sono stato in parte ucciso dentro una scuola di Stato.
Ho saputo , da poco, che vi erano delle direttive, delle linee guida del Ministero della Pubblica Istruzione, che contemplavano all’epoca -l’uso della forza -per correggere gli “alunni difettosi”; un po’ come dire che esisteva per loro la pena di morte.
Sono stato uno dei tanti che ha subito questa - giusta- condanna.
La mia colpa: scrivere con la mano sinistra- quella del diavolo- , non sapere far di conto, scrivere con una grafia illeggibile, e difficoltà a leggere.
Se avessi parlato, se qualcuno mi avesse aiutato. Non è stato così. La tortura non è , come si immagina, solo quella che si fa verso il nemico, il prigioniero di guerra che deve svelare segreti militari.
La tortura,io, posso dire di averla conosciuta sulla mia pelle e di averla vista commettere sui miei compagni di classe d’allora.
Il dolore va rispettato, anche se antico, e così le faccio immaginare quali umiliazioni fisiche e psicologiche abbia subito, senza scendere nei dettagli.
Ero ed eravamo piccoli ed indifesi. Eravamo bambini che desideravano solo imparare. Come tutti.
La maestra lamentava ai miei genitori le mie difficoltà di apprendimento. Ero vivace, partecipavo, ma..
I miei genitori, preoccupati, mi portarono da una specialista. Ricordo ancora questa dottoressa che mi fece giocare con degli oggetti colorati a forma di lettere dell’alfabeto.
Il responso fu : no. Non è dislessico.
Poi, dopo tanti e tanti anni il test per la diagnosi di dislessia l'ho fatto da me, questa volta senza mamma e papà.
Una sua allieva mi disse che avevo qualche altra “ caratteristica”.
Poi ho capito che i loro nomi: disgrafia e discalculia, non sono altro che parenti stretti della dislessia. Quasi fossero fratelli con sorelle.
Ebbene, spero un giorno di sapere che la sua importante Associazione che ha dato finalmente un nome alle nostre difficoltà, non esista più.
Solo allora, ne sono certo, io come gli altri non saremo più additati come idioti, ma solo come diversi tra i diversi.
Avrà vinto la Civiltà. Di questo però ne ho forti dubbi.
Quando accennai la parola dislessia ai miei amici più stretti, nonostante loro sapessero delle mie difficoltà e ripetute bocciature scolastiche, mi guardarono stupiti dicendomi: " ma sei scemo?!, tu non hai niente!!! ".
Scrivo in stampatello, uso le dita o la calcolatrice per fare i calcoli, impiego più tempo per comprendere quello che leggo, questa è la mia differenza.
Non guarirò mai, ma non sono malato.
Magari le lavagne non ci saranno più, come quegli alunni costretti ad inginocchiarsi davanti a scrivanie di spesso legno , simili a cattedrali ,come quell’enorme ignoranza che avvolge i D.S.A., che lei combatte insieme ad altri dottori.
Professore, almeno lei mi dia un 10 per quanto ho scritto, e non mi obblighi come faceva mio padre, suo collega, a farmi scrivere la sera prima di andare a dormire la lettera " p " , tante e tante volte.
Non ci sono mai riuscito…
Grazie papà.

Luigi, Andrea , Vittorio , Marco, Simone , Adriano ...

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da PINGHI » gio gen 16, 2014 7:38 pm

sono certa che il dott.Stella sarà onorato di leggere, parole tanto belle e profonde grazie al tuo scritto...ti ringrazio di aver condiviso tutto questo con tutti noi....sai che ti ammiro molto
....ciao Marco :wink: bruna.

Avatar utente
trafra69
Messaggi: 847
Iscritto il: sab ago 03, 2013 6:21 pm
Scuola: 5 elementare
Località: Alghero
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da trafra69 » gio gen 16, 2014 11:32 pm

..."il dolore anche se antico va rispettato"...questo mi colpisce, mi sensibilizza e mi emoziona non lo nascondo. Scrivi al Professore dicendogli che è come un padre per te...ti chiedo : il ringraziamento finale a chi è indirizzato? A tuo padre, nonostante la forzatura, o...
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da Marco72 » ven gen 17, 2014 7:49 am

Questa lettera, scritta da me, è firmata da tanti nomi che rappresentano, o perlomeno era l'intento, una generazione vasta di studenti che hanno vissuto anni di medioevo culturale e sociale, con conseguenze drammatiche.

Il fondatore altro non è che -il salvatore- di tutti noi.
Un padre amorevole che Sa che i propri figli non sono malati, ma diversi tra diversi.
Questo è il mio messaggio.

Avatar utente
trafra69
Messaggi: 847
Iscritto il: sab ago 03, 2013 6:21 pm
Scuola: 5 elementare
Località: Alghero
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da trafra69 » ven gen 17, 2014 3:01 pm

:o grazie per la risposta !
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

Avatar utente
andrea;)
Messaggi: 348
Iscritto il: mar gen 17, 2012 2:05 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da andrea;) » sab gen 18, 2014 1:05 pm

Le tue parole mi hanno colpito..è stupenda,profonda semplicemente magnifica..altri aggettivi non ci sono per descriverla..

Sarà davvero onorato di riceverla..

Solo una cosa non mi è chiara,perdonami, cosa intendi con "Ebbene, spero un giorno di sapere che la sua importante Associazione che ha dato finalmente un nome alle nostre difficoltà, non esista più.
Solo allora, ne sono certo, io come gli altri non saremo più additati come idioti, ma solo come diversi tra i diversi. "

Grazie per aver condiviso tutto questo..
Essere positivi non significa che si è sempre pervasi da un entusiasmo,un sorriso incessante.Essere positivi è affrontare le difficoltà con la voglia di emergere,la fede che solo se lo si vuole tutto si può affrontare..(Stephen Littleworld)

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da Marco72 » sab gen 18, 2014 1:29 pm

Grazie a te Andrea . Sempre generosa.

Quel pensiero voleva dire che , ma è pura utopia, se la " gente" capirà e ci riconoscerà , allora non ci sarà più bisogno di difenderci.
Avrà vinto la Civiltà e saremo liberi

Avatar utente
trafra69
Messaggi: 847
Iscritto il: sab ago 03, 2013 6:21 pm
Scuola: 5 elementare
Località: Alghero
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da trafra69 » sab gen 18, 2014 3:08 pm

Io ho interpretato quella frase come se un domani non ci fosse più il bisogno di un'associazione a cui far riferimento, perchè in un futuro Marco72 auspica ad una realtà senza più barriere dove il dislessico è integrato a 360 gradi nelle scuole, al lavoro e nella vita sociale di tutti i giorni. Dove persone come lui e altre a noi sconosciute, che hanno sofferto, siano private di tanta sofferenza...un animo sensibile come quello di Marco è difficile trovarlo !
E poi...diciamola tutta, con quel suo avatar è di una simpatia UNICA !! :o :o
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da PINGHI » sab gen 18, 2014 4:33 pm

Trafra concordo in pieno con le tue ultime affermazioni...grande Marco !!! :wink:

Avatar utente
leonardo due
Messaggi: 205
Iscritto il: mer ago 04, 2010 8:02 am
Scuola: lu 5° sup. nicky 2° media
Località: Provincia Monza Brianza
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da leonardo due » gio gen 23, 2014 11:47 am

Ho letto solo oggi la tua lettera e tutti i commenti. A te Marco un grazie per le TUE prole che credo descrivano ancora oggi il vissuto di tanti ragazzi.
Grazie di esistere a questo forum che accoglie e raccoglie tanti <diversi> tra i diversi e fa sentire tutti meno soli.
=thx =thx =thx =thx =thx =kisses
LELLA

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da Marco72 » gio gen 23, 2014 12:37 pm

Lella grazie. Mi sei sempre stata vicina...

rosablu
Messaggi: 14
Iscritto il: mer gen 22, 2014 4:36 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da rosablu » gio gen 23, 2014 1:55 pm

Quant'e' bella la lettera da leggere tutta d'un fiato...!!!!Per me e per la mia esperienza personale questa lettera e' un monito a non lasciarsi andare mai continuare la propria battaglia quotidiana in quanto ho un ragazzo dsa che e' in seconda media e in una settimana ho dovuto affrontare due colloqui perché purtroppo non tutti i professori sono sensibili alle problematiche di ragazzi dsa e le verifiche spesso sono delle odissee da affrontare!!!specialmente quando vengono sottratti gli schemi di punto in bianco...vorrei che per un attimo si scambiassero di posto e fargli provare quel senso di frustrazione che un ragazzo prova come a ricordargli ancora una volta che lui e' diverso dai compagni...cosa assolutamente non vera visto che noi genitori facciamo tanto per ricordare che non sono diversi ma solo diverso e' il modo!Scusi il mio dilungare ma volevo farle ancora tanti complimenti e un caro abbraccio.Francy

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da PINGHI » gio gen 23, 2014 4:43 pm

Ciao Rosablu Benvenuta nel forum,vedo che è il tuo primo messaggio,se hai voglia di fare una piccola presentazione e rimanere con noi,ci farai piacere...Marco è il nostro poeta speciale,di una sensibilità unica,mi fà piacere che tu abbia apprezzato le sue parole...vedrai che lo ritroverai spesso se rimani qui tra di noi...un saluto ciao Bruna :wink:

rosablu
Messaggi: 14
Iscritto il: mer gen 22, 2014 4:36 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da rosablu » gio gen 23, 2014 8:24 pm

Ciao Bruna,ben volentieri grazie mille della bella accoglienza :).Sono mamma di un ragazzo di 12 anni in seconda media ,dsa con particolare riferimento a disortografia ,dislessia ,disgrafia,certificato nel 2011.Seguo mio figlio per i compiti e nello studio mi appoggio molto ai quadernini del Melograno dei sussidi molto validi nella quotidianeita' e nelle verifiche/interrogazioni.Sono molto contenta che ci sia un forum a noi genitori dedicato,credo che sia un modo piu' facile per affrontare i problemi molteplici che ahime' ci accomunano!Ultimamente per me non e' stato facile (a dire il vero dall'anno scorso)in quanto non sempre gli insegnanti sono sempre ben disposti ad entrare nell'ottica che un ragazzo dsa deve avere un occhio d'attenzione in piu' in quanto egli percepisce tutto .Ho avuto difficolta' con le lingue straniere (inglese e spagnolo) in particolare inglese dove l'insegnante e' poco propensa a spiegare magari quaclhe volta in più se non capisce,gli esercizi a casa non sono diversificati e spesso difficili(costruzione della frase,dialoghi,,testi...) .Ho sollecitato piu' volte l'insegnante a renderlo partecipe in classe,magari facendo correggere qualche esercizio.Ma il risultato e' stato scarso...Poi si arriva alla verifica (prettamente grammaticale e di verbi)dove lui non riesce se non in minima parte...Soffro di queste situazioni e mi immedesimo nello stato d'animo di mio figlio che dai suoi occhi capisco com'e' e cosa puo' provare...Non so se c'e' la possibilita' di far fare solo verifiche orali o se chiedere l'esonero non vorrei poi che avesse problemi negli esami di terza media.Bruna puoi darmi un consiglio,perche' sono veramente amareggiata ...Spezzo una lancia pero' ad altri insegnanti che sono dei veri e propri esempi di persone umane,sensibili e collaborative!!Scusa se ho allungato...grazie mi fa piacere rimanere qui assieme a voi,un abbraccio grande :)

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Lettera ad un professore

Messaggio da PINGHI » gio gen 23, 2014 8:58 pm

Rosablu,ritengo di essere stata fortunata alle scuole medie,trovando insegnanti con un'umanità unica,collaborativi,oserei dire amici,pensa che l'ultimo giorno di scuola con loro oltre a baci e abbracci sono scese le lacrime,di gioia e gratitudine....elementari e asilo per mio figlio sono stati un'inferno ,nel vero senso della parola,tanto lì mi hanno fatto sentire una mamma incapace,tanto alle scuole medie mi hanno fatto sentire unica e speciale...pensa un pò te come puô cambiare la vita ,cambiando scuola,insegnanti e tante volte paese....mio figlio ha diagnosi dsa senza 104,ma nonostante questo alle medie è stato concesso un'insegnante di supporto,visto la sua emotività e difficoltà...per tutti i tre anni son state fatte mappe e spiegazioni delle lezioni con parole semplici semplici,disegnini,schemini,hanno fatto da padrone nei quaderni di mio figlio,agli esami gli è stato concesso tutto quello utilizzato durante l'anno....OGGI leggendo quanto scrivono altri genitori,posso dire e pensare di essere stata veramente fortunata,a trovare una scuola tanto ORGANIZZATa bene....sai secondo me quale è il problema...fino a 5/6 anni fà parlare di dislessia era considerato un handicap per un ragazzino e sî focalizzava bene l'attenzione su di lui...oggi su una classe un'insegnante si ritrova con una buona parte della classe con diagnosi di dsa ,e ormai non danno piû importanza alla cosa...fanno di tutti i ragazzini un fascio,e non perdono tempo a cercare strategie e Rimedi efficaci,per portare tutti gli studenti allo stesso livello....mi sà che mi sono spiegata male,pensa che due giorni fà mio figlio ,quello non dislessico mi ha detto """ma si mamma ora di fanno fare tutti la diagnosi di dislessici,per passare gli esami di stato """ MI si SON RIZZATI i CAPPELLI ...se pensa questo mio figlio,che ha vissuto quanto abbiamo sofferto per il fratello per le difficoltà scolastiche...figurati cosa possono pensare delle insegnanti che si trovano 7/8 alunni dsa.....mi dispiace non poterti dare delle dritte per aiutare tuo figlio,tutto dipende da che insegnanti si ritrova davanti........a presto ciao Bruna

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable