Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Qui potete parlare anche di cose al di fuori della dislessia

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Popatilla71
Messaggi: 1036
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:40 pm
Scuola: 2° Media e 4° elementare
Località: Piemonte

Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Popatilla71 » gio gen 07, 2010 9:36 pm

Indignata da ciò che la nostra Andre ha sentito oggi a 105, durante un programma dello ZOO intitolato "Chi vuol essere dislessico" in cui si diceva che un dislessico parla peggio di un cane...ho deciso di fare (anche a nome suo dato che lei non ne ha avuto il tempo) una denuncia, già pubblicata su facebook.
Spero vorrete partecipare anche voi...io sono davvero arrabbiatissima...

Da WIKIPEDIA

La protesta degli animalisti
Il 12 gennaio 2009, durante la prima puntata del 2009, i dj iniziano a scherzare pesantemente, elencando una serie di possibili sevizie da effettuare sugli animali: l'intento è chiaramente ironico e senza alcuna pretesa di verità (i dj si sono più volte schierati apertamente contro la violenza sugli animali, oltre a esserne possessori), tuttavia la puntata scatena le ire di Roberto Cavallo, presidente del Collettivo Animalista, il quale tenta di mettersi in contatto con la trasmissione per protestare: come lui stesso ammetterà in futuro, Cavallo segue ed apprezza lo Zoo di 105 e quindi è ben consapevole che quelle battute non andavano prese sul serio, tuttavia voleva evitare che certe parole potessero arrivare -in virtù dei grandi ascolti della trasmissione- a persone che avrebbero potuto realmente attuare certe sevizie, oltre al fatto che queste erano irrispettose verso chi opera nel volontariato. Non riuscendo a mettersi in contatto con la trasmissione, Cavallo dirama un comunicato via mail, che in poche ore ottiene una diffusione capillare e Radio 105 si trova sommersa da mail e telefonate di protesta, in alcuni casi anche di chiaro stampo minatorio (da cui però il Collettivo Animalista prenderà le distanze). Il 13 gennaio, alcune mail vengono lette da Rita Dalla Chiesa durante la puntata di Forum e in quello stesso giorno Lo Zoo di 105 viene sospeso. L'editrice Finelco si dissocia immediatamente da tali affermazioni[9]. Il 14 gennaio 2009 va in onda una puntata speciale, in cui tutto lo staff si scusa per quelle affermazioni, facendo intervenire i presidenti delle varie associazioni animaliste, tra cui lo stesso Roberto Cavallo, il quale ribadisce di non aver mai pensato che tali parole potessero essere prese sul serio, ma si mostra comunque felice per il risultato ottenuto attraverso la cooperazione tra le varie associazioni. Gli stessi dj appaiono realmente pentiti e consapevoli di aver esagerato e di essere andati a toccare un argomento molto delicato. In questa puntata i dj si impegnano a dedicarsi periodicamente al volontariato e che, nel caso di un eventuale ritorno in onda (che ai tempi non era ancora sicuro), avrebbero trasmesso da un canile; inoltre aprono un canale su Youtube, in cui viene pubblicato un video di scuse. Nei giorni successivi alcuni giornali pubblicano la notizia della chiusura della tramissione[10][11], ma in diversi casi i titoli facevano credere che i dj avessero realmente incentivato gli ascoltatori a realizzare tali torture; in alcuni casi venivano anche citate telefonate di questi ultimi che se ne vantavano in diretta (in realtà non c'è mai stata alcuna telefonata del genere) oppure riportavano frasi dei dj mai pronunciate. Marco Mazzoli chiamò personalmente le testate coinvolte per chiedere delle rettifiche, ma solo in alcuni casi sono state pubblicate; stando alle parole del dj (durante la puntata dal canile), i giornali che non hanno rettificato la notizia sono stati citati in giudizio. La trasmissione è tornata a trasmettere in diretta con una puntata speciale dal canile di Legnano martedi 27 Gennaio, a cui ha nuovamente presenziato Roberto Cavallo, il quale ha posto personalmente la parola "fine" sulla vicenda, invitando le persone a smettere di inoltrare proteste, e dissociandosi nuovamente da chi ha insultato e minacciato lo staff di Radio 105. Anzi, Cavallo si è complimentato con la direzione della Radio per la tempestività dei provvedimenti, con le persone che hanno partecipato civilmente alla protesta, ma anche con gli stessi dj, che hanno saputo rimediare ad un comportamento sbagliato.

In data 07 gennaio 2010 è andata in onda su 105 una puntata di ZOOBEST intitolata:"CHI VUOL ESSERE DISLESSICO" e nel quale si dice che chi è dislessico parla peggio di un cane...
Ora..con quanto impegno io possa cercare di capire che questo genere di programmi sono dovuti solo a IGNORANZA in materia...
Non posso pensare che un ragazzino/bambino/adulto dislessico che già vive giorno dopo giorno le pene dell'inferno...che deve lottare con l'ignoranza di compagni, professori, parenti, ecc. possa accendere la radio e sentirsi prendere in giro in questo modo che non ho termini per descrivere...
Con tutto l'impegno che ci posso mettere nel capire che sicuramente i signori in questione neanche si rendono conto di quello che fanno usando in modo improprio il termine dislessico...io non posso stare qui con le mani in mano mentre un programma di così grande successo come lo ZOO DI 105, seguito soprattutto da ragazzi giovani e giovanissimi passa un messaggio così sbagliato sulla parola dislessia...
Sono stanca di veder usare questo termine impropriamente dalle persone...solo chi vive sulla propria pelle può capire....
E chiedo a voi di fare come me...denunciare questa cosa il più possibile....
Ci chiediamo come sia possibile tanta ignoranza in materia quando poi un mezzo di comunicazione importante come la radio è il primo a dare un'informazione sbagliata e offensiva.
Letto della querela da parte degli animalisti la prima cosa che mi è venuta in mente è stata di scrivere a Rita dalla Chiesa...visto che è sempre tanto sensibile a ciò che riguarda gli animali tanto da riuscire a far sospendere il programma...vediamo se inondandola di mail magari si ricorda che non ci sono solo gli animali ma anche i bambini che vanno salvaguardati...

Questa è la mail di Rita dalla Chiesa
scriviaritaforum@mediaset.it

e perchè no...io ci provo anche con Striscia la notizia:

Numeri e indirizzi di Striscia:

Numero verde SOS Gabibbo : 800 055 077
Fax: 02 21023666

Indirizzi E-mail: gabibbo@mediaset.it
Indirizzo: Striscia la notizia - Palazzo dei Cigni - 20090 Milano Due - Segrate - Mi

Questo è il testo che scriverò io:

"In data 7 gennaio 2010 è andata in onda su radio 105 una puntata di ZOOBEST dal titolo: "Chi vuol essere dislessico", in cui si dice che chi è dislessico parla peggio di un cane...
Da persona dislessica e genitore di due bambine dislessiche mi sento indignata che i conduttori di un programma così seguito, soprattutto da giovani e giovanissimi, lanci un messaggio così sbagliato su quello che è un grosso problema che tanti bambini e ragazzi vivono giornalmente sulla propria pelle.
La dislessia è una difficoltà di lettura e scrittura fluenti...niente hanno a che vedere con il modo di parlare o con l'intelligenza.
Spesso si associa la parola dislessia all'idea di una minore intelligenza. Così non è, anzi, spesso le persone dislessiche hanno un quoziente intellettivo più alto della media.
Le chiedo di leggere la mia mail in puntata e denunciare questo programma che offende e deride una categoria di persone già abbastanza prese di mira.
Cordiali saluti."

Inoltre un gruppo di persone ha già scritto una protesta sul gruppo presente qui su facebook di 105 nella sezione solo fan....più siamo e più c'è la possibilità che qualcuno ci ascolti...
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Miki72
Messaggi: 107
Iscritto il: lun nov 02, 2009 11:44 pm
Scuola: Riki 5a elem.
Località: Udine

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Miki72 » ven gen 08, 2010 1:13 am

Fatto, ho scritto a Forum e al Giornale.

Avatar utente
Popatilla71
Messaggi: 1036
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:40 pm
Scuola: 2° Media e 4° elementare
Località: Piemonte

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Popatilla71 » ven gen 08, 2010 7:39 am

Facciamoci sentire...non devono passarla liscia...io sono stanca di sentire usare questo termine impropriamente...basta! :evil:
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
maggie
Messaggi: 699
Iscritto il: ven ott 23, 2009 10:23 pm
Scuola: II^ Agrario
Località: Grosseto

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da maggie » ven gen 08, 2010 9:21 am

quando la mattina alle 4 ero a lavoro in pasticceria,105 mi ha tenuto compagnia tantissimo,un pò tanto volgare ma il sonno attutiva tutto ad essere sinceri.. comunque penso che la satira in genere possa deridere ideologie,comportamenti ma non modi innati di essere e per i quali non c'è modo di cambiare..se loro hanno esagerato anche con leggerezza hanno bisogno di una strigliata,pur adorando io l'ironia ma solo su me stessa,in questo caso c'è la necessità di tutelare dei minori..ti dico la verità manu,c'ho dovuto pensare tanto perchè vorrei insegnare a mio figlio che si può ridere di sè stesi anche con gli altri,poi ho provato a "sentire" con le sue orecchie,ho avuto una fitta al cuore e ho detto tra me e me..c'è tempo per questo,imparerà..sono meno istintiva di te ma ti condivido..ieri il mio fb ha fatto capricci e stamani non mi sembra migliorata..
Gabriella

Avatar utente
Andre
Messaggi: 1004
Iscritto il: ven gen 13, 2006 1:45 pm
Scuola: II media
Località: San Donato Milanese
Contatta:

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Andre » ven gen 08, 2010 9:49 am

ieri sera alle 23 mi sono collegata a 105 perche' volevo registrare la replica di Zoobest, purtroppo non e' andata in onda in modo integrale
ho 4 minuti di registrazione nei quali gli autori fanno il gioco "chi vuol essere dislessico" e durante i quali due di loro devovano pronunciare dei termini abbastanza difficili, e naturalmente dicono strafalcioni!
purtroppo pero' i commenti infelici del tipo: chi e' dislessico legge peggio di un cane, non sa parlare etc etc non sono stati mandati in onda
Faccio una proposta: se si riuscisse ad avere la registrazione ufficiale del programma mandato in onda ieri dalle 14,30 alle 15,30 circa, io proporrei che le varie associazioni: Aid, Agiad, Osd in questa occasione si uniscano in una denuncia ufficiale a legali
Chiunque ha la possibilita' di dare una mano nella ricerca della registrazione integrale del programma x cortesia ci aiuti!!
Grazie
Cristina

La nostra felicità è nel bene che facciamo, nella gioia che diffondiamo, nelle lacrime che asciughiamo, nel sorriso che facciamo fiorire

il mio blog

facebook:evento la mia letterina di Natale

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Pipo » ven gen 08, 2010 10:16 am

Purtroppo, certe situazioni si verificano perchè troppo spesso, la mediocrità e l'ignoranza sono le "muse ispiratrici" di individui che, non è ben chiaro per quali meriti o per quali documentate abilitazioni, si trovano tra le mani un potere mediatico troppo al di sopra delle reali capacità. Avere la possibilità di far arrivare un messaggio del genere ad una platea così vasta di giovani, rasenta l'istigazione al bullismo ed alla discriminazione e, dovrebbe essere motivo sufficiente per far andare il direttore dell'emittente radiofonica a giustificarne le motivazioni davanti ad un giudice. La semplice segnalazione di un cittadino dovrebbe far scattare automatismi di verifica su quanto accaduto e, gli organi di garanzia, dovrebbero far ricorso anche alla sospensione coattiva del programma incriminato, fino alla soluzione dei fatti. Si tratta di minori pertanto, non è una questione di censura bensì, di tutela dei minori.

Scusatemi ma io credo che, una società che non sa tutelare i suoi figli, è una società senza futuro e queste vicende m'indignano oltremodo. Non mi sorprenderei se per risposta venissero tacciati di allarmismo ed eccessivo protezionismo quei genitori che non amano tacere...

Pipo
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Miki72
Messaggi: 107
Iscritto il: lun nov 02, 2009 11:44 pm
Scuola: Riki 5a elem.
Località: Udine

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Miki72 » ven gen 08, 2010 10:18 am

maggie ha scritto:vorrei insegnare a mio figlio che si può ridere di sè stesi anche con gli altri,poi ho provato a "sentire" con le sue orecchie,ho avuto una fitta al cuore e ho detto tra me e me..c'è tempo per questo,imparerà
Io a differenza tua purtoppo non ho nel cuore tanti buoni sentimenti per tutti e sono moooolto impulsiva!
Sono anche convinta che purtoppo i nostri figli, loro malgrado, imparerrano anche troppo presto a ridere di se stessi da soli e con gli altri.
Ma ritengo non essere poi così giusto, ridere fa bene, ma non è sempre necessario!
Io per mio figlio vorrei invece che imparasse a farsi rispettare e ad essere fiero di sè, per ridere ci sono altri argomenti e situazioni.

Mio marito è uno che potrebbe andare benissimo a Zelig, l'ironia è la sua forza e la sua condanna.
Ha imparato a ridere di sè prima che qualcuno noti eventuali incrinature, ma la sua simpatia nasconde spesso fragilità e insicurezza .
Sai, sua mamma, in assoluta buona fede, ha insegnato a guardare se stessi e non gli altri, a comprendere gli errori altrui, etc. e difficilmente ha preso le sue difese!

Ciao
Michela

Avatar utente
Andre
Messaggi: 1004
Iscritto il: ven gen 13, 2006 1:45 pm
Scuola: II media
Località: San Donato Milanese
Contatta:

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Andre » ven gen 08, 2010 10:35 am

Io penso al pratico...La radio 105 e' un must x i ragazzi e giovani, da questa radio apprendono uno slang, un modo di parlare, di pensare, di essere...x molti dei nostri ragazzi
I miei figli spesso la ascoltano con me in macchina, commentiamo o oscuriamo le parti troppo scurrili e gratuitamente crudeli verso cose o persone, e ridiamo insieme dei momenti di leggerezza che ci offre
Quest'estate durante un programma in radio c'erano "i 10 minuti con la musica in macchina a tutto volume ( a palla) e il braccio fuori dal finestrino aperto", e noi abbiamo riso e giocato in modo assolutamente leggero
Io non condanno interamente la radio o gli autori, oppure i dj...ma sono entrati nella quotidianita' di molti dei nostri ragazzi
La famosa Signora Maria che e' andata in onda tutto l'anno scorso e talvolta viene riproposta noi la conosciamo bene, ci ha fatto sorridere...
Altre volte ho sentito esclamazioni infelici verso l'essere dislessico, ma non rasentavano l'indecenza
Cio' che ho ascolato ieri mi ha ferita come mamma..perche' mi sono immaginata che l'indomani a scuola, i compagni di mio figlio che ascoltano il programma, lo avrebbero deriso dicendo che parlava male...peggio di un cane
Il mio ragazzo con molto molto coraggio ha informato i suoi compagni di classe , durante lo scorso anno, di essere dislessico
Ha compiuto questo gesto con molto coraggio, per spiegare ad esempio come mai usa la calcolatrice o cose del genere
E' stato molto coraggioso, in un ambiente per lui molto importante, la scuola media, i compagni...un posto dove lui si confronta continuamente soprattutto per le sue capacita' di apprendimento e dove, ogni giorno, lotta per non essere diverso e inferiore agli altri
lotta anche contro l'ignoranza di alcuni insegnanti, suoi giudici, che lo valutano in modo penalizzante facendolo apparire talvolta stupido
Adesso.... mi immagino la scena...la prossima volta che qualche compagno non avra' scrupoli....e riportera' cio' che si "usa dire in radio dei dislessici"...oppure inscenera' in classe il gioco a premi "chi vuol essere dislessico"....
Mi immagino tutto cio' e sostengo che verso queste cose dobbiamo fare giustizia , abbiamo il dovere di portare chiarezza....
Cristina

La nostra felicità è nel bene che facciamo, nella gioia che diffondiamo, nelle lacrime che asciughiamo, nel sorriso che facciamo fiorire

il mio blog

facebook:evento la mia letterina di Natale

Avatar utente
Popatilla71
Messaggi: 1036
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:40 pm
Scuola: 2° Media e 4° elementare
Località: Piemonte

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Popatilla71 » ven gen 08, 2010 11:47 am

maggie...penso che avrai imparato a conoscermi...sono istintiva al massimo...è vero...mi infuoco subito quando mi toccano sul vivo....
Non voglio passare per la bigotta che non ama i programmi in cui si va un po' fuori dalle righe...il mio compagno adora questo programma...io sinceramente non l'ho mai approvato più di tanto perchè usano un linguaggio troppo pesante persino per me che di parolacce ne dico davvero tante...
Una volta l'ho ascoltato e ho sentito uscire dalle loro bocche "dislessico di m..." e ho lasciato correre perchè ho pensato che fossero solo dei grandi ignoranti...
Io il programma non l'ho sentito ma solo leggere quello che avevano detto mi ha fatto venire i brividi...
Anche io quando ero ragazzina quando non riuscivo a dire una parola o ne dicevo una per un'altra dicevo...oggi sono dislessica...senza malizia...ma neanche sapevo cos'era la dislessia...e alla fine lo sono davvero!
Un conto è l'ironia su politici, su persone dello spettacolo come personaggi, ecc...un conto è ironizzare su un problema che i nostri ragazzi vivono tutti i giorni sulle loro spalle...
Non intervenire su questo genere di programmi non farà altro che permettere a queste persone di continuare imperterriti a straparlare su argomenti che non conoscono dando spago a quei ragazzini che già giornalmente si prendono gioco dei bambini e ragazzi dislessici...e domani a chi toccherà? Ai disabili? Agli anziani? Come mai sempre alle persone deboli...è facile così...
Prova a dare un occhiata ai siti favorevoli a questo zoo...prova a scrivere un'opinione diversa dalla loro...e verrai insultato...perchè? Perchè questo programma passa dei messaggi sbagliati...lo fanno quelli di 105 che sono dei grandi e quindi lo faccio pure io....
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Miki72
Messaggi: 107
Iscritto il: lun nov 02, 2009 11:44 pm
Scuola: Riki 5a elem.
Località: Udine

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Miki72 » ven gen 08, 2010 1:20 pm

Scusate, passato il momento di "nevra" mi è venuta una idea.
Premetto che per motivi personali ho poca fiducia nelle cause legali
Per cui mi sono chiesta cosa sarebbe bene per riparare al torto subito e dare tutela ai ragazzi.
Anchè perchè i ragazzi ascoltano radio 105 non seguono le vicende in tribunale.
Questa è l'idea
Le associazioni, come suggerito da Andre, possono fare una lettera di richiamo e delucidazione all'emittente chiedendo di avere la puntrata "incriminata".
Mi fa ben sperare il fatto che la replica sia stata già censurata, per cui la Direzione si è gia accorta del GUAIO.
Poi una delegazione di 2-3 persone (calme, ragionevoli e preparate) vanno a colloquio con i "vertici", non chiediamo soldi o scalpi.
Mentre nel caso degli animalisti sono stati sospesi, noi invece chiediamo che il programma vada in onda ma per una settiamana (mantenendo allegria e ironia nelle giuste dosi) l'argomento da trattare sarà la dislessia.
I dj dovranno documentarsi un pochino, come ospiti avranno eventuali logopedisti, insegnati, genitori (chi si rende disponibile) e soprattutto alcuni ragazzi ospiti per qualche ora nella mitica radio 105. :wink:
All'inizio ero titubante sui ragazzi per paura di chiedere loro troppo, ma leggendo quello che scrivono in penne adolescenti, "questi ci danno il fumo"
Quindi, per i dj una sorta di "punizione ai lavori sociali" per i ragazzi una sorta di rivincita.

VANEGGIO?

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Pipo » ven gen 08, 2010 1:30 pm

Miki72, la tua idea è semplicemente geniale e potrebbe trasformare un'ingiustizia in una ghiotta opportunità. ;)
Poi, se dovessero fare orecchie da mercante, potremmo sempre diventare all'improvviso cattivissimi... :hu

L'unica cosa che aggiungo è che bisogna essere rapidi ed agire subito.

Io sono con te.

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
maggie
Messaggi: 699
Iscritto il: ven ott 23, 2009 10:23 pm
Scuola: II^ Agrario
Località: Grosseto

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da maggie » ven gen 08, 2010 1:53 pm

Educativo al massimo.sono d'accordo con te come lo ero con popatilla..
Gabriella

Avatar utente
Popatilla71
Messaggi: 1036
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:40 pm
Scuola: 2° Media e 4° elementare
Località: Piemonte

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Popatilla71 » ven gen 08, 2010 2:09 pm

Io ci sto...ma ora devono scrivere la loro le associazioni...o potremmo farlo come utenti del forum...
Grandissima idea! =kisses
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
maggie
Messaggi: 699
Iscritto il: ven ott 23, 2009 10:23 pm
Scuola: II^ Agrario
Località: Grosseto

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da maggie » ven gen 08, 2010 2:44 pm

a me è venuta in mente questa.ho scritto una mail a dj francesco che qua di seguito allegherò.prim di inviarla vorrei un vostr commento,correzione una qualsiasi cosa che migliori..


ciao Francesco,sono gabriella e scusa se ti disturbo per una situazione che poco ha che vedere con la musica ma semplicemente per avere l'occasione di un confronto veritiero come te dimostri sempre di essere:vero pulito sincero.sono la mamma di un ragazzo dislessico che ieri,7 gennaio,si è visto prendere in giro pubblicamente,insieme a tantissimi altri dislessici di questo pianeta,durante la trasmissione radiofonica dello zoo di 105 una trasmissione molto seguita dai giovani spesso motivo di emulazione.per tua stessa ammissione,se la stampa non ha inventato anche questa,so che anche tu sei dislessico quindi capace di comprendere soprattutto le sensazioni che si provano da adolescenti e bambini.pensavo tu potessi aiutare a far capire quanto fuori luogo siano state le loro parole(il dislessico parla peggio di un cane,tra l'altro non per tutti vero,dislessico di m....)oltre che offensive.siccome noi tribù dei dislessici abbiamo in mente di una sorta di servizi sociali on air ai bravissimi speaker di 105,vorresti tu farci da portavoce/informatore nella possibile futura trasmissione?ti ringrazio a nome di tutta la nostra grande famiglia del forum http://www.dislessia.org/forum/viewforum.php?f=2 .GRAZIE
Gabriella

Avatar utente
Alessandra 61
Messaggi: 311
Iscritto il: ven dic 04, 2009 1:37 pm
Scuola: Ist. Alberghiero 65\100 www
Località: Piombino (LI)

Re: Denunciamo lo ZOO DI 105..."Chi vuol essere dislessico"

Messaggio da Alessandra 61 » ven gen 08, 2010 2:57 pm

E' semplicemente vergognoso quello che hanno fatto! E' un insulto ai nostri figli! :oops: :evil: Scrivo anch'io!!
Saggio è colui che sa di non sapere. (Socrate)Immagine

Rispondi