Pagina 2 di 2

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 13, 2010 1:15 am
da Lulù
Mi permetto di spostare l'attenzione su un altro punto che ritengo importantissimo!
Mi sai spiegare perchè tuo figlio che tu dici avere un "problema di linguaggio" ed è "un pò agitato" debbba ususfruire del sostegno a scuola? Non mi pare siano queste le indicazioni per vedersi assegnare il sostegno scolastico......basterebbe una buona terapia logopedica fatta con tutti i criteri.....a meno che ci siano altre cose specifiche, ovviamente.
Eppure tu potresti tranquillamente avere la diagnosi e non presentarla.....forse la preside non ci ha pensato!

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 13, 2010 10:25 am
da SABRI
mio figlio ha un disturbo specifico del linguaggio e una diagnosi di disprassia e iperattività,in effetti per lui sarebbe suff.un educatore ma,senza certificazione non glielo assegnano da qui la richiesta della maestra di sostegno e dell'educatore e tutto quello che purtoppo ne consegue.mi hanno poi detto che forse sarà dislessico come suo fratello,quindi avere il sostegno sarebbe un grande aiuto per lui.

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 13, 2010 10:43 am
da quidla
Sono sempre molto molto scettica sul sostegno dato a un bambino che non abbia gravi problemi cognitivi/intellettivi/sensoriali.
Mio figlio è dislessico/disgrafico severo, iperattivo lieve e disprassico ma non ha certo bisogno dell'insegnante di sostegno! E' molto intelligente e da quando le maestre hanno capito il suo problema a scuola è anche molto bravo!

Anche a me avevano detto "visto che la situazione è così grave perchè non chiedete il sostegno?" e io ho risposto " No, non gli serve il sostegno perchè capisce tutto ed è intelligente. Gli serve solo essere compreso ed avere insegnanti che applichino, con l'aiuto della famiglia, una didattica rispondente alle sue esigenze di apprendimento!"
I fatti dimostrano che avevo ragione!!!
Può darsi che la situazione di Sabri sia diversa ma sappi che per la scuola è tanto comodo scaricare la responsabilità all'insegnante di sostegno....

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 13, 2010 1:17 pm
da SABRI
sono daccordo con quello che dici,anche ioero molto in dubbio su questa richiesta sopratutto perchè come tuo figlio anche il mio ha un qi piuttosto alto,però il mio ha un iperattività molto elevata tanto che l'anno scorso ho dovuto cambiare asilo(non sto a tediarti con i problemi che abbiamo avuto per il suo comportamento)adesso in effetti, con la sua maestra nuova non ci sono problemi,ma anche lei insieme alla psicomotricista ,alla logopedista e naturalmente alla nps mi hanno spiegato l'utilità almeno per i primi anni della primaria di un sostegno,è per questo che vado avanti per questa strada .sperando sempre di fare la cosa giusta .

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 13, 2010 1:39 pm
da quidla
Sabri, come supponevo la tua situazione è diversa....si tratta di iperattvità severa.
Sicuramente hai ponderato bene la cosa.
Comunque non mollare con la dirigente, mi raccomando!
Un abbraccio, ciao

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mar apr 27, 2010 1:20 pm
da SABRI
seguendo i vostri consiglio, sono andata a rompere a tutti quelli che potevano aiutarmi e udite udite ,ieri ,ho chiamato la preside la quale era moltoo arrabbiata perchè il presidente del consiglio d'istituto ha chiesto spegazioni per la situazione e lei ha NEGATO TUTTO, anzi ,si è permessa di dirmi che sono io a non aver capito niente,e che avevo chiesto io di spostare il bambino in caso di certificazione...
comunque domani andiamo all'asl e finalmente avremo( spero) la certificazione e poi andrò a scuola questa volta però o con registratore o con testimone.ciao

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mer apr 28, 2010 1:52 pm
da SABRI
oggi abbiamo avuto la certificazione e la conferma di poter frequentare la scuola del paese.grazie a tutti per i preziosi consigli

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mer apr 28, 2010 2:12 pm
da Pipo
Complimenti! Bel risultato.

Pipo

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: mer apr 28, 2010 2:29 pm
da Rachele.S
mi dispiace aver letto solo ora quest'argomento ma posso solo confermare che le classi di solito si formano nel mese di maggio-giugno a meno che la scuola formi una sola classe; inoltre la preside non poteva in nessun modo obbligarti a mettere un figlio in una scuola e l'altro in un'altra scuola. Normalmente i fratellini hanno diritto di essere messi nella stessa scuola dei maggiori. Sono però
molto felice che tutto si sia risolto per il meglio di tuo figlio

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: gio apr 29, 2010 6:51 pm
da elena44
Immagine

Evviva!!!

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: gio apr 29, 2010 9:11 pm
da maggie
evvaiiii!certo però a non capire ciò che dicono... :evil: si registra la prossima volta! :wink:

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: ven apr 30, 2010 2:52 pm
da anna68
Ho letto solo oggi tutto quanto.
COMPLIMENTI PER IL RISULTATO OTTENUTO

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: gio mag 13, 2010 10:34 am
da Loretta M
Forse sono in ritardo ma è da poco che entro nel forum e ho anche molto poco tempo.
al titolo del tuo messaggio mi sono preoccupata e incuriosita così ho letto.
molto semplicemente vorrei dirti che sia che tu ti riferisca a un certificato di dislessia oppure a una certificazione clinica con diagnosi funzionale per il sostegno, la dirigente non può e sottolieneo non può dirti ciò che ti ha detto.
i documenti degli alunni vanno accettati nel mmemnto in cui arrivano... forse chi prende l'influenza a maggio, visto che è un male invernale, per qs. preside non può stare a casa perchè fuori tempo.
se hai bisogno di informazioni sulla normativa ci sono.
Loretta :twisted:

Re: bambino certificato che svantaggi?

Inviato: gio mag 13, 2010 12:27 pm
da SABRI
GRAZIE LORETTA SEI MOLTO GENTILE,DOVREI AVER RISOLTO GRAZIE HAI CONSIGLI DEL FORUM E ALL'INTERVENTO DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO.LA PRESIDE MI HA DETTO CHE IL BAMBINO POTRà FREQUENTARE LA SCUOLA DEL PAESE COME DA NORMATIVA,PERò HO SAPUTO CHE INVECE CHE IN 25 BAMBINI FORMERANNO UNA CLASSE DA 26,LA PRESIDE VA IN DEROGA DI NORMATIVA.PRATICAMENTE MIO FIGLIO POTEVA ESSERE SPOSTATO MENTRE UN ALTRO BAMBINO NO! COMUNQUE SONO CONTENTA DEL RISULTATO .CIAO