DISLESSIA E I PAD

Software, audiolibri, computer, mappe...

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Varigio78
Messaggi: 5
Iscritto il: mar ott 01, 2013 2:05 pm

DISLESSIA E I PAD

Messaggio da Varigio78 » mar ott 01, 2013 2:28 pm

Mio figlio ha ricevuto in regalo l'ultimo I pad apple, vorrei sapere se esistono programmi di audiolettura e per creare mappe concettuali adattabili a questo strumento.
Grazie

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da PINGHI » mar ott 01, 2013 2:52 pm

Ciao Varigio guarda se può esserti utile questo articolo...http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=l ... qb7araFgHA

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2561
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da roberta » mar ott 01, 2013 6:41 pm

se ti capita di usare questo programma gratuito su IPAD http://www.mindmaple.com/Downloads/iOS/ mi passeresti una mappa per vedere se è perfettamente compatibile con la versione per pc? grazie.

milanom
Messaggi: 16
Iscritto il: mer gen 01, 2014 11:51 pm

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da milanom » mar apr 01, 2014 6:16 pm

Ho ripescato questo thread perché in questi giorni ho comprato e configurato un Ipad per mia figlia, dato che il suo PDP ne permette l'uso come strumento compensativo.
Il problema per mia figlia è dato soprattutto dalla scrittura, dato che la sua grafia è molto stentata e illeggibile, scrive con fatica e con lentezza e con l'uso del computer la velocità aumenta e gli errori diminuiscono.
Dopo aver vagliato molte app, anche su Samsung (ho un tablet Samsung che uso per lavoro, ho cercato per giorni ed è stato sfinente), alla fine ho trovato una app che mi sembra faccia al caso di mia figlia e la stiamo provando.

Esiste anche il versione gratuita, noi per una piccola spesa abbiamo preso la versione completa. Si chiama Write 2 e vi scrivo di seguito le caratteristiche:

- si può impostare font, dimensione, colore e sfondo predefinito che verrà applicato a tutti i nuovi documenti.
- non esistono tipi di file, modelli, ecc, ma semplicemente con il tasto + posto a fondo pagina si crea un nuovo file, il concetto di formato è trasparente all'utente
- si possono togliere dall'interfaccia tutte le icone di "copia", "incolla", "grassetto", ecc. in modo da lasciare solo la tastiera e il testo
- non esiste il concetto di salvataggio: una volta creato il file viene per forza salvato, se non si sceglie il nome viene salvato con un nome di default (che è dato dalla prime parole). Una volta salvato la prima volta, tutte le modifiche vengono salvate automaticamente, quando si esce dall'editing semplicemente le modifiche fatte vengono salvate da sole senza finestre di dialogo o altro. Anche il salvataggio quindi è trasparente, la metafora è quella del "quaderno": scrivi e lasci traccia a meno che tu non cancelli il testo che hai scritto.

L'altra faccia della medaglia è che per cancellare il file la procedura è leggermente più macchinosa (ma è un'operazione più rara e anche "pericolosa" quindi va benissimo così) - inoltre i comandi sono inglese ma devo dire che sono talmente pochi che mia figlia non ha avuto difficoltà a ricordarli, in pratica lei guarda aspetto e posizione dei tasti.

Per ora io ho abilitato il correttore ortografico, perciò le parole sbagliate appaiono in rosso, ma non ho impostato l'autocorrezione dato che comporta un grado di controllo molto elevato e mi sembra troppo presto (fa seconda elementare e ha capacità visive e motorie non molto buone).

Spero che possa servire a qualcuno. Io ho optato per Ipad per due ragioni principali: una persona che conosco mi ha detto che la sintesi vocale era decisamente migliore di altre piattaforme; il sistema è più facile da gestire per una bambina di 7 anni.
"If you are not prepared to be wrong, you'll never come up with anything original" (Sir Ken Robinson)

Avatar utente
trafra69
Messaggi: 847
Iscritto il: sab ago 03, 2013 6:21 pm
Scuola: 5 elementare
Località: Alghero

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da trafra69 » mar apr 01, 2014 9:35 pm

Grazie ! :o
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

milanom
Messaggi: 16
Iscritto il: mer gen 01, 2014 11:51 pm

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da milanom » mar apr 01, 2014 10:43 pm

Man mano che lo usiamo, se scopro cose utili, le posto man mano.

Stasera abbiamo fatto un po' di prove, certamente di primo acchito non è facile scrivere con un tablet ma vale la pena di insistere. Ho visto che esistono alcune app che insegnano la "dattilografia", tra cui una per bambini:

https://itunes.apple.com/us/app/typing- ... 4621?mt=12

è a pagamento (costa anche un bel po'), mi chiedo se valga la pena provare e se ne esistano di simili, gratuite però.
"If you are not prepared to be wrong, you'll never come up with anything original" (Sir Ken Robinson)

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2561
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: DISLESSIA E I PAD

Messaggio da roberta » dom apr 06, 2014 8:28 pm

questo articolo mi pare interessante perchè basato sull'esperienza diretta
http://papi4dsa.blogspot.it/2014/03/com ... on-un.html

Rispondi