Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Software, audiolibri, computer, mappe...

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da Cordelia » gio feb 05, 2015 11:41 pm

Ho già scritto per una richiesta di aiuto ma non risulta. Sbaglierò qualche passaggio!

Delia

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da PINGHI » ven feb 06, 2015 7:47 am

:lol: passaggio riuscito :wink: ciao , esponi pure tutti i quesiti che vuoi ,un saluto Bruna (nel forum ,troverai sempre qualche amico a risponderti e a confrontarsi con te )

Avatar utente
gigi
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer apr 19, 2006 7:27 pm
Scuola: Insegnante Mate+Fis Lic.Class.
Skype: gigi.o
Località: GENOVA

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da gigi » ven feb 06, 2015 8:08 am

Cordelia ha scritto:Ho già scritto per una richiesta di aiuto ma non risulta. Sbaglierò qualche passaggio!

Delia
Se puoi dicci qualcosa di te nel forum Piazzetta - Presentazioni e varie.
Vedrai che qualcuno leggerà e ti risponderà. :wink:

Cari saluti.
:-) Gigi Oliva
GENOVA

Avatar utente
roberta
Messaggi: 2563
Iscritto il: sab ago 12, 2006 2:45 pm
Scuola: figlio università
Località: friuli
Contatta:

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da roberta » ven feb 06, 2015 8:56 am

Cordelia, ben venuta.
Non ci sono altri tuoi messaggi, aspettiamo un nuovo scritto. Se non riesci a scrivere in Piazzetta, clicca rispondi qui in basso, ti aiuteremo volentieri.
saluti.

Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da Cordelia » ven feb 06, 2015 4:12 pm

Mio figlio frequenta la quarta elementare e da fine prima abbiamo iniziato il percorso di logopedia e terapia neuropsicologica per autostima scarsissima, prima privatamente poi con il ssn in un centro convenzionato da cui è stato dimesso a fine giugno prima della scadenza del secondo progetto perché i punteggi dei test non discostavano oltre la prima DS dalla media. Mi sento abbandonata. Anche se ne siamo stati tutti felici di liberarlo da tanto sovraccarico dopo 8 ore di scuola.

Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da Cordelia » ven feb 06, 2015 4:45 pm

Diagnosi:disturbo dell'apprendimento in letto-scrittura con disturbo disprattico associato. All'inizio mi sono comportata come da copione trattandolo da svogliato, pigro, la maestra diceva che non avrebbe dato i compiti scritti infrasettimanali poichè facevano il tempo pieno, ma lui ne aveva sempre, spesso da quanto era lento ci si doveva rimettere anche dopo cena e più volte la maestra gli scriveva sul quaderno"i compagni hanno finito a scuola" e io giù punizioni," se loro riescono ci devi riuscire anche tu!" Insomma al suo ritorno non ci potevamo permettere di uscire neanche per comprare un quaderno, altrimenti quando lì faceva i compiti? un incubo,ero disperata, ma chiedendo alle altre mamme il problema era solo nostro. Non mi sono comportata da super mamma poi all'ultimo colloquio della prima elementare la maestra ci consiglia di sentire una logopedista perchè fa difficoltà a copiare alla lavagna. Un bambino che oralmente è da 10 non può essere da 6 allo scritto quando conosce benissimo le regole, ma quando scrive non le mette in pratica. Ero disperata e intanto lui si è subito tutte quelle frustrazioni. Non sapevo da dove cominciare, avevo anche una figlia nata qualche gg prima che lui iniziasse la scuola, una delle prime parole che la piccola ha imparato è "logopedista".Oggi la situazione è questa: va in 4 element., è bravissimo oralmente, ma fa errori di ortografia,è un po' lento anche se con fatica fa tutto ciò che fanno i compagni, è disordinato e ciò lo penalizza anche in matematica dove sarebbe bravissimo, ma se non incolonna bene o non scrive bene un problema o non legge bene ciò che chiede l'esercizio sbaglia ed è penalizzato sul voto. Inoltre la maestra di matematica ha detto e una volta lo ha fatto e glielo ha anche scritto che se continua ad essere così disordinato non gli corregge più i compiti, dopo la verifica scritta di scienze gli ha detto davanti a tutti che non sa come fa la maestra di italiano a capire e correggere ciò che scrive e lui è rimasto male! Non so cosa fare per aiutarlo, non sò se è giusto che lui affronti la scuola con tanta fatica

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da PINGHI » ven feb 06, 2015 7:12 pm

Stress,ansia,sensi di colpa,umiliazioni,pensa come si sente il tuo cucciolo in questi momento...situazioni simili alle tue ,io le ho vissute con mio figlio proprio alle elementari,insegnanti per niente preparate hanno fatto quel che ,di peggio potevano fare UMILIARE,castigare un bambino che non aveva nessuna colpa ,di essere nato ,con la BRUTTA "dote" della dislessia....ti rassicuro subito,alle medie per mio figlio è cominciata la sua gran risalita ,grazie a bravissimi insegnanti,oggi è un sedicenne splendido corazzato di una gran autostima ......ma per raggiungere questo gran risultato per alleggerire la PRESSIONE SCUOLA,ho avuto l'intuizione di iscriverlo in una squadra di calcio,ha fatto nuoto,faceva parte dell'oratorio del paese,tutto è servito per STACCARE/SPEZZARE quello che lo opprimeva ( la scuola )....non sarà ai tuoi occhi un gran consiglio,ma visto che mi immedesimo benissimo con il tuo stato d'animo , da mamma ti dico,aiuta tuo figlio a trovare una bella boccata d'ossigeno in altre attività,vedrai che dopo tutto viene... si appiana con il tempo .....ciao

Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Grazie sono sicura che è come dici tu

Messaggio da Cordelia » ven feb 06, 2015 8:16 pm

Mio figlio infatti pur non essendo troppo predisposto verso lo sport ha fatto Da quando aveva 3 anni sino alla scorsa Pasqua per quasi 6 anni, quando ha dovuto smettere causa allergia ai turbinati, faceva pre agonistica e anche le gare, non avrebbe mai voluto smettere. Ora fa calcio, ma il portiere(non è il ruolo ideale per uno cosìsensibile)!Tuo figlio usa il Pc a scuola? Videolettura? Io non so cosa fare in tal senso.Grazie

Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da Cordelia » ven feb 06, 2015 8:18 pm

Ha fatto nuoto volevo dire che ha dovuto smettere e ora va a calcio

PINGHI
Messaggi: 1994
Iscritto il: mer apr 14, 2010 9:40 am

Re: Chiedevo consiglio ho un bambino Dsa

Messaggio da PINGHI » ven feb 06, 2015 9:04 pm

Il calcio è un'ottimo sport per rafforzare il carattere,parla con il mister,spiegali un pò il problema,e vedi se riesci a spostarlo di ruolo.....no mio figlio elementari /medie ha sempre avuto l'insegnante di sostegno,senza avere una104,evidentemente qualche anno fà era più semplice avere questo supporto scolastico che oggi....oggi frequenta il terzo anno di una scuola professionale pasticcere/ panificatore,e l'unica cosa che utilizza è una piccola calcolatrice e basta,ma vedo che ormai ha imparato bene a venirne fuori da ogni sua piccola difficoltà ,senza piû farne drammi....ciao

Cordelia
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2015 5:27 pm

Messaggio da Cordelia » ven feb 06, 2015 9:55 pm

Lui ha scelto di fare il portiere, gli piace farlo.Mi fa piacere sentire che il tuo ragazzo con il tempo ha superato bene questi ostacoli. Nel caso di mio figlio non so cosa fare, se chiedere o meno l'uso della videolettura e del pc! Vedremo!
ciao e grazie infinite per gli ottimi consigli

Rispondi