2 verifiche

Software, audiolibri, computer, mappe...

Moderatore: Moderatori

Rispondi
JEANAL
Messaggi: 42
Iscritto il: sab ott 01, 2011 12:56 pm
Skype: erikamirko
Località: castegnato brescia

2 verifiche

Messaggio da JEANAL »

Ciao,
volevo chiedervi un consiglio su cio' che devo fare:
Nelle varie dispense di mia figlia c'è scritto che dovrebbe sostenere un'interrogazione sola al giorno.
Domani ha 2 verifiche scritte matematica e estermporanea sui verbi. Le insegnanti sono molto disponibili e nonostante non abbia ancora la diagnosi timbrata dall'usl le lasciano già usare tutti gli strumenti compensativi infatti domani potrà utilizzare calcolatrice e per i verbi la profe le ha preparato una mappa concettuale.
Non vorrei chiedere di più di quello che ci spetta perciò volevo sapere le due verifiche insieme vanno bene oppure dovrei puntare sul fatto che ne facciano una al giorno?
L'altro giorno è stata interrogata in inglese e in epica. Aveva studiato e le interrogazioni sono andate bene.
Ma erano sempre due. Inoltre inglese e francese danno dialoghi interi da sapere a memoria.
Jessica non ha avuto difficoltà è tornata con dei bei voti ma avendo memoria breve scarsa deve studiare a memoria i dialoghi?
sono un pò confusa.
Grazie Erika :?:
Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: 2 verifiche

Messaggio da Pipo »

Ciao Erika.
I tuoi quesiti, se li rileggi, contengono le risposte alle tue domande.
Tu sai bene cosa andrebbe fatto ma hai il timore di tirare troppo la corda!
Se tua figlia è serena e riesce a preparare tutto quello che chiedono le insegnanti, in teoria, non c'è motivo di fare diversamente ma... se nelle prescrizioni per tua figlia è scritto che non deve essere chiesta più di una verifica al giorno, una ragone c'è. Di solito, i nostri ragazzi partono alla grande e sembra che possano sostenere agevolmente tutto ciò che viene loro chiesto ma alla lunga, la stanchezza si accumula ed arrivano in primavera che è meglio non mandarli più a scuola! Io sarei del parere di affrontare le prossime verifiche in base a quello che la ragazza riesce a fare ma poi, se il dialogo con i pof. è buono, parlane con loro con la stessa serenità con cui hai scritto questo messaggio.
Non si tratta di chiedere troppo! Si tratta di avere la capacità di gestire le risorse al meglio, evitando i sovraccarichi. Ricorda che ci sono periodi in cui le richieste aumentano (in prossimità della chiusura dei trimestri, dei colloqui, se occorre recuperare un ritardo nel programma, ecc.); in quelle circostanze, se i ragazzi con dsa arrivano già esausti, vanno sotto pressione e cominciano i guai, le cefalee, la stanchezza, i crolli della concentrazione ecc.
Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8
Avatar utente
mamma Rosa
Messaggi: 3815
Iscritto il: lun lug 21, 2008 3:57 pm
Scuola: Alexander: 5° Alb Polovalboite
Località: Padova

Re: 2 verifiche

Messaggio da mamma Rosa »

Per mio figlio due interrogazioni o verifiche sono davvero eccessive, le volte che è successo (fine anno scolastico, quando i prof sono a caccia di voti mancanti) è tornato a casa con gran mal di testa ed ha trascorso il resto della giornata nel suo letto al buio. :sad: e allora mi vien da risponderti NO...assolutamente!!! :shock:

Se però Jessica non ha grandi difficoltà a prepararsi per due impegni così importanti, torna a casa serena...e per giunta vanno bene :P direi che siete voi che dovrete di volta in volta (anche in base alle materie e ai vari argomenti) valutare se:
- Jessica si sente in grado di farcela (ha ormai un'età nella quale riesce ad esprimere le difficoltà che incontra, capire e spiegare il suo metodo di apprendimento)
- voi (famiglia che la conoscete meglio di chiunque altro) pensate che ce la farà
- gli insegnanti riusciranno ad assegnarle verifiche strutturate affinchè la tua piccola possa esprimersi al meglio
...se così non sarà, potrai parlare con gli insegnanti spiegando le difficoltà di tua figlia.

Stesso discorso vale per le cose a memoria...Ale impara pochi vocaboli alla volta, nelle lingue straniere. Solo perchè si sente in grado di farlo...e solo se non va a discapito di altri compiti...nel tempo purtroppo dimentica la maggior parte di quei vocaboli, ma impararli gli da soddisfazione. Li ha comunque raccolti in schemi, mappe ecc. nel computer, così all'occorrenza li recupera.

Mio figlio adora le poesie (ricorda ancora quelle delle elementari e io la considero l'eccezione che conferma la regola :wink: ) adora impararle a memoria, a parte "il cantico dei cantici" che l'anno scorso stava facendo scoppiare un caso di Stato perchè la prof non voleva accettare la mia giustificazione...le avevamo provate davvero tutte...perfino la versione cantata da Branduardi...e non dico altro... :?

Ogni dislessico (come ogni altro essere umano) ha caratteristiche diverse...
Linee guida
2.2 Osservazione degli stili di apprendimento...
3. La didattica individualizzata e personalizzata....pagina 6
4.Una didattica per gli alunni con DSA...pagina 8
Io le sto leggendo e rileggendo, evidenzio, schematizzo e sottolineo :read ...le imparerò! :wink:

Ricorda infine che, DSA o meno, la didattica deve sempre essere a misura degli studenti alla quale viene applicata. :roll:
Esser la mamma di un dislessico è inebriante!!!

Dare un nome alle cose è il primo passo per affrontarle.
JEANAL
Messaggi: 42
Iscritto il: sab ott 01, 2011 12:56 pm
Skype: erikamirko
Località: castegnato brescia

Re: 2 verifiche

Messaggio da JEANAL »

Vi ringrazio molto.
Mi sento più tranquilla valuterò di volta in volta con Jessica.
Avete ragione voi, se lei è tranquilla e ce la fa non c'è bisogno che io mi allarmi.
Ma sapete ho scoperto della dsa solo quest'anno e dopo averla fatta patire per
6 anni, non voglio più sbagliare.
Lei se lo merita.
Grazie mille ERika
Avatar utente
barby71783
Messaggi: 9
Iscritto il: mar ott 04, 2011 6:56 pm

Re: 2 verifiche

Messaggio da barby71783 »

Aiutatemi...
sono la mamma di una bambina di 12 anni, discalculica e con disturbi d'apprendimento. Nonostante le continue ripetizioni non riesce ad ottenere un sei sulle verifiche di matematica, storia e scienze. Potete darmi qualche consiglio su come aiutarla a studiare o se c'è qualche programma specifico da scaricare. Grazie
JEANAL
Messaggi: 42
Iscritto il: sab ott 01, 2011 12:56 pm
Skype: erikamirko
Località: castegnato brescia

Re: 2 verifiche

Messaggio da JEANAL »

Ciao,
mia figlia ha problemi di memoria scarsa oltre agli altri disturbi, pertanto la psicologa che l'ha visitata le ha detto
di fare delle mappe concettuali e di usare il più possibile le immagini, associare quindi immagini a parole.
Sviluppando così la memoria visiva.
Sembrerebbe funzionare.
Ciao Erika
Avatar utente
barby71783
Messaggi: 9
Iscritto il: mar ott 04, 2011 6:56 pm

Re: 2 verifiche

Messaggio da barby71783 »

grazie erica. ma io so che esistono dei siti per fare le mappe concettuali. tu come fai?
JEANAL
Messaggi: 42
Iscritto il: sab ott 01, 2011 12:56 pm
Skype: erikamirko
Località: castegnato brescia

Re: 2 verifiche

Messaggio da JEANAL »

IO UTILIZZO OPEN OFFICE ORG.DRAW
E' GRATUITO E FACILE DA UTILIZZARE.
LE IMMAGINI LE RICERCHI IN INTERNET E POI LE INCOLLI
SUL DOCUMENTO.
JESSICA SI TROVA BENE.
ESISTONO ANCHE PROGRAMMI APPOSITI MA SONO A PAGAMENTO.
CIAO ERIKA
simonettad
Messaggi: 201
Iscritto il: ven ott 02, 2009 1:37 pm
Scuola: 1° media
Località: Roma

Re: 2 verifiche

Messaggio da simonettad »

Ciao, noi usiamo Cmaps (gratuito) e procediamo così:
Inseriamo un concetto, che poi sarà il titolo della mappa (Faraone, Greci, Divinità) e poi intorno a raggera (come le ore dell'orologio) se possibile o in verticale o orizzontale, (cercando di avere sempre uno stesso metodo se no si confonde), mettiamo le varie notizie prese dal libro; poi mio figlio le "legge" e io, mentre lui parla, digito quello che dice e poi stampiano il testo scritto e la mappa e mettiamo tutto nel portalistino e lui quando deve ripassare sceglie se leggere la parte scritta o leggere la mappa.
Rispondi