meglio tardi che mai

Scrivete qui i vostri primi messaggi se volete presentarvi e sieti nuovi

Moderatore: Moderatori

Rispondi
alessandra66
Messaggi: 2
Iscritto il: gio nov 08, 2012 4:53 pm

meglio tardi che mai

Messaggio da alessandra66 » mar nov 13, 2012 4:03 pm

Ciao a tutti, si, meglio tardi che mai! mio figlio ha 17 anni e solo ora, dopo due bocciature e su segnalazione di una sua insegnante, abbiamo scoperto che è dislessico, disgrafico e discalculo. Come abbiamo fatto a non accorgecene???? Sicuramente per ignoranza sull'argomento, essendo un ragazzo intelligente, sagace, trascinatore,(ovviamente solo ora so che dislessia ed intelligenza stanno perfettamente insieme) abbiamo sempre pensato che la sua pigrizia e la poca voglia di studiare fossero la vera causa. La scrittura la abbiamo sempre imputata al fatto che pur essendo mancino (ha più forza nella parte sinistra) ha sempre usato la destra. Mi sono iscritta a questo forum su segnalazione della mamma di un compagno di classe di mio figlio, che ne fa già parte, per cercare di capire sempre meglio come posso aiutarlo, che mezzi abbiamo a disposizione ed anche perchè se ho bisogno di aiuto, so che qui posso trovarlo.
grazie a tutti
alessandra

william16
Messaggi: 179
Iscritto il: mar mag 24, 2011 5:15 pm
Scuola: 2 tecnico industriale
Località: roma

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da william16 » mar nov 13, 2012 4:53 pm

non è l'unico :sad:

DIALMA
Messaggi: 59
Iscritto il: gio set 03, 2009 6:21 pm
Scuola: liceo artistico

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da DIALMA » mar nov 13, 2012 5:45 pm

tranquilla io ho due figlie la prima con leggera dislessia e si stà laureando in matematica, l'altra con problemi più gravi è al terzo anno del liceo artistico ( e alcuni dei suoi proffessori delle medie scomettevano si sarebbe fermata alla prima :^^ :^^ ;) ) ciao e benvenuta

pingu
Messaggi: 766
Iscritto il: dom nov 27, 2011 10:05 am

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da pingu » mar nov 13, 2012 7:39 pm

Ciao Alessandra, sei la benvenuta, qui troverai tantissime informazioni che sono sicura ti saranno utili.... :lol: :lol:
inoltre ci sono moltissime testimonianze di ragazzi che malgrado tutto cè l'anno fatta....
forza mamma......

ornella casaula
Messaggi: 254
Iscritto il: ven ott 28, 2011 8:33 am

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da ornella casaula » mar nov 13, 2012 8:05 pm

Ciao Alessandra. Sei nel posto giusto. Qui ho avuto mille consigli per aiutare mia figlia, tutti estremamente utili. Dicci di cosa ha bisogno, quali sono le sue difficoltà.
Un abbraccio.

alessandra66
Messaggi: 2
Iscritto il: gio nov 08, 2012 4:53 pm

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da alessandra66 » mar nov 13, 2012 9:05 pm

Grazie tutti! Sono praticamente 10 giorni che sono venuta a sapere della dislessia, ho navigato qui sul forum ed ho trovato tantissime informazioni e testimonianze utilissime. grazie, grazie davero grazie a tutti!!! ora se ho dei dubbi, dei problemi, so a chi rivolgermi.
un abbraccio

Avatar utente
ERI
Messaggi: 1331
Iscritto il: lun dic 01, 2008 5:40 pm
Località: Manerbio (BS)

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da ERI » mar nov 13, 2012 9:42 pm

Ciao Alessandra, benvenuta! :P

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da Marco72 » mar nov 13, 2012 10:21 pm

Benvenuta. Anch'io sono mancino ed ho caratteristiche simili a tuo figlio.

Non siamo soli, non siamo pochi.

Ciao..

Avatar utente
Africa
Messaggi: 1461
Iscritto il: mar ott 26, 2010 6:18 pm
Località: Frosinone

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da Africa » mer nov 14, 2012 3:48 pm

Benvenuta Alessandra!
RACCOLTA FIRME per il rispetto della legge n.170 ai test di ammissione universitari

"L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo". Albert Einstein

Avatar utente
lagazza
Messaggi: 125
Iscritto il: lun set 24, 2012 9:20 am

Re: meglio tardi che mai

Messaggio da lagazza » mer nov 14, 2012 4:16 pm

alessandra66 ha scritto: la poca voglia di studiare fossero la vera causa. La scrittura la abbiamo sempre imputata al fatto che pur essendo mancino (ha più forza nella parte sinistra) ha sempre usato la destra.
alessandra
Ciao Alessandra e benvenuta. Sai, mia zia mi ha raccontato di essere diventata dislessica a causa di una "rimozione forzata" del mancinismo... quando la sinistra era considerata la mano del diavolo, si faceva di tutto per correggere il bambino. COn risultati, ahimé, disastrosi. Sicché lei era bravissima, studiosissima, diligentissima... ma nei dettati aveva sempre risultati pessimi. Una frustrazione! Poi, nel proseguire gli studi, la sua determinazione e la sua intelligenza hanno fatto sì che non mollasse, anzi diventasse insegnante. Tuttora è une delle persone più in gamba che io conosca. Lei ha scoperto la relazione fra dislessia e mancinismo contrastato grazie agli studi, lo ha capito tardi... Ma erano altri tempi (oggi ha quasi 70 anni) e voglio credere che per la tua situazione, ancorché emersa tardivamente, il percorso sia aperto a risultati e miglioramenti. COn pazienza, con coraggio... e determinazione. Silvia (lagazza)

Rispondi