Presentazione

Scrivete qui i vostri primi messaggi se volete presentarvi e sieti nuovi

Moderatore: Moderatori

davide.m
Messaggi: 8
Iscritto il: dom giu 02, 2013 2:09 pm

Presentazione

Messaggio da davide.m »

Salve a tutti sono un nuovo membro di questo forum e volevo presentarmi.
Mi chiamo Davide, ho 18 anni. Sono dislessico, disgrafico, disortografico e discalculo, come tanti di voi. È da parecchi mesi che seguo il Forum della Dislessia, ma solo ieri pomeriggio ho trovato il coraggio di iscrivermi.
In questi ultimi mesi sono depresso proprio per la mia dislessia e non riesco ad accettare il fatto di esserlo, però forse il problema non è il fatto di essere dislessico ma è il parere delle persone quando ti giudicano. Vorrei parlare con qualcuno che mi possa capire.
Grazie in anticipo.
maranto
Messaggi: 265
Iscritto il: gio dic 27, 2012 5:31 pm

Re: Presentazione

Messaggio da maranto »

ciao davide innanzitutto volevo darti il benvenuto per il tuo ingresso in questo forum,io ti parlo da mamma di una ragazzina dislessica,credimi che le capisco bene le difficolta' che incontrano le persone con dislessia e altri problemi di apprendimento,ma la prima cosa che ti consiglio di fare è di accettare questa tua condizione in cui ti trovi che ti accompagnera' per tutto il resto della tua vita,se tu ne prendi coscienza sei libero di accettare anche gli strumenti che ti serviranno per vivere piu' serenamente i tuoi problemi,vedrai che anche su questo forum troverai dei ragazzi con cui condividere la tua esperienza.
Franca88
Messaggi: 101
Iscritto il: gio dic 06, 2012 9:25 am

Re: Presentazione

Messaggio da Franca88 »

Ciao Davide anch'io ti do il benvenuto. Io ho una ragazzina di 16 anni che è dislessica e disgrafica l'abbiamo scoperto solo quest'anno e ti posso garantire che anche per lei è stata dura, si vergognava di questo suo disturbo perché pensava di essere ritardata. Poi con tanta pazienza le ho fatto capire che non è così che siete ragazzi intelligentissimi che dovete solo scoprire dove incanalare il vostro potenziale. Sicuramente un aiuto per lei è stato poi scoprire il suo quoziente intellettivo che l'ha tirata su e ha così scoperto di essere veramente più intelligente dei suoi coetanei. Adesso sta cercando di capire come riuscire a studiare e devo dire che ci sta riuscendo benissimo, certo anche con il nostro aiuto. Fa seconda liceo e anche quest'anno sarà promossa senza debiti.
Da forza se hai bisogno di una parola di conforto qui ne troverai tantissime
Ciao
Franca
Africa
Messaggi: 1461
Iscritto il: mar ott 26, 2010 6:18 pm
Località: Frosinone

Re: Presentazione

Messaggio da Africa »

Ciao Davide, benvenuto!
Hai fatto benissimo ad iscriverti, qui tutti possiamo capire cosa stai attraversando.
davide.m ha scritto:però forse il problema non è il fatto di essere dislessico ma è il parere delle persone quando ti giudicano.
Anche per me è stato così, in presenza di persone che potevano capire vivevo serenamente il mio modo di essere, mentre mi creava ansie il confronto con chi non sapeva o, peggio, giudicava. Oggi posso dire di averlo superato e il parere degli altri mi importa, ma non mi turba più.

P.S. Ho spostato il tuo messaggio in questa sezione del forum per renderlo più visibile a quanti vorranno darti il loro benvenuto.
RACCOLTA FIRME per il rispetto della legge n.170 ai test di ammissione universitari

"L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo". Albert Einstein
davide.m
Messaggi: 8
Iscritto il: dom giu 02, 2013 2:09 pm

Re: Presentazione

Messaggio da davide.m »

Grazie a tutti, mi rende felice sapere che non sono l'unico, voi come avete fatto per accettarvi ?
Certe volte avrei bisogno di complimenti non solo di insulti, ho avuto un brutto passato soprattutto con la scuola che non auguro a nessuno, inoltro ci sono persone che parlano senza pensare a quello che una persona può aver vissuto. Come è successo oggi nella mia scuola se così si può chiamare, ora vi spiego.
Stavo parlando con la mia professoressa di matematica riguardo alla maturità, ed è saltato fuori che il preside della mia scuola sarà il presidente della commissione del liceo classico che frequenta la mia ragazza ( che amo). La mia ragazza va in un liceo classico molto importante e rispettato ed io purtroppo frequento un professionale e sono circondato da professori incompetenti che se ne fregano degli allievi, comunque la professoressa si è permessa di dirmi “ma la tua ragazza come fa a stare con un ignorante come te ? “ In quel momento sono stato malissimo anche perché ero appena uscito da una crisi depressiva, è come se il mondo mi fosse crollato addosso, allora ho fatto finta di niente e le ho chiesto se pensava veramente questo di me. Lei ridendo mi ha risposto, “ma no io stavo solo scherzando”. Io rimasi basito e senza parole anche perché lei conosce la mia situazione e pensai “ma è il modo di scherzare, forse sono troppo permaloso?, tra l'altro nella sua materia vado pure bene!” Non lo so però io ci sono stato tanto male anche perché non avevo fatto niente di male e lei non aveva motivo di insultarmi . Così sono andato a casa e ne ho parlato con mia madre e da li sono scoppiato in lacrime e ho pianto tanto. Dopo un po’ una persona non ce la fa più.
Scusate volevo solo sfogarmi
Avatar utente
mammamaria
Messaggi: 571
Iscritto il: gio mar 21, 2013 11:15 am
Scuola: Martina 2° media
Località: catanzaro

Re: Presentazione

Messaggio da mammamaria »

Ciao Davide, ti do il benvenuto anch'io che sono mamma di una peste di 11 anni disgrafica, disortografica e discalculica che vive il suo DSA con molta serenità, soprattutto perchè sa di avere un QI molto più alto dei suoi compagni e quindi sa di essere più intelligente e si difende bene anche con alcuni Prof. Mi dispiace molto per la tua esperienza negativa e soprattutto per quanto ti ha detto la tua insegnante. Se posso darti un consiglio è quello di non prendertela, compatiscila perchè è una poveretta priva di sensibilità e di intelligenza, altrimenti non avrebbe mai fatto quella battuta con te. Purtroppo a questo mondo non tutti sono sensibili o capiscono cosa viglia dire essere dislessico ma devi imparare a non tener conto di quello che pensano gli altri. Sicuramente sei circondato da persone che ti vogliono bene, la tua famiglia, la tua ragazza..., ed è del loro giudizio che devi tener conto. Io lo ripeto spesso a mia figlia l'importante è quello che pensano di te le persone che stimi, le altre possono andare a ...... :lol: . Detto questo qui sei in buona compagnia, con persone che ti capiscono e con le quali puoi sfogarti e confrontarti. Un abbraccio =kisses
Per insegnare bisogna emozionare. Molti però pensano ancora che se ti diverti non impari. (Maria Montessori)
Avatar utente
chiaracli
Messaggi: 23
Iscritto il: ven mar 08, 2013 10:30 pm

Re: Presentazione

Messaggio da chiaracli »

Ciao Davide e benvenuto!!!!! :lol:
sicuramente la tua insegnante è una cretina, però purtroppo lungo la tua strada ne incontrerai tanti di cretini...il mondo è pieno!!!!
mica ti puoi abbattere ogni giorno che ne incontri uno???
mancano di sensibilità, hai ragione, e poi gli stupidi puntano sempre le persone più fragili perchè facili bersagli...non dargliela vinta!
testa alta e vai avanti per la tua strada , vedrai che ce la farai....

Un abbraccio
davide.m
Messaggi: 8
Iscritto il: dom giu 02, 2013 2:09 pm

Re: Presentazione

Messaggio da davide.m »

Volevo ringraziare mammamaria per il suo consiglio “sicuramente sei circondato da persone che ti vogliono bene, la tua famiglia, la tua ragazza..., ed è del loro giudizio che devi tener conto.”
Riguardo a chiaracli, lo so in questo periodo sono molto fragile, perché se no non ci sarei rimasto male, però la professoressa ha anche beccato il mio punto debole, in questi mesi sono anche molto sensibile infatti per qualsiasi errore o sbaglio che io possa commettere ci sto male, questo perchè dentro di me mi sento diverso e cerco sempre la perfezione e il miglioramento di me stesso, per non commettere errori banali come invertire le cose o errori grammaticali, di calcolo, e i soliti sbagli che commettiamo noi dislessici. Comunque ascolterò il tuo consiglio “testa alta”
pingu
Messaggi: 766
Iscritto il: dom nov 27, 2011 10:05 am

Re: Presentazione

Messaggio da pingu »

Ciao Davide, benvenuto!!!
qui potrai sfogarti quando e come vuoi, ci sono molti ragazzi e ragazze dislessiche, con storie sofferte e finite bene per fortuna....
Che dire....la prof...non sà e non conosce la dislessia...ne sono certa....ma, detto ciò non aveva nessun diritto a trattarti cosi', è stata indelicata....anche perchè lei di sicuro ha dimenticato, tu no!!
Cerca di pensare che la scuola è quasi finita, sei al quinto e sei arrivato al traguardo......e non è poco....sei stato bravissimo, ti faccio i miei più grandi complimenti, per tutto...
Un consiglio da madre....non cercare la perfezione...la perfezione non esiste...
forza e coraggio Davide....cammina sempre a testa alta e sii sempre orgoglioso di te... :lol:
Avatar utente
mb84
Messaggi: 1550
Iscritto il: mar mag 27, 2008 12:14 am
Scuola: 3a media Davide e IVel Francy
Località: Milano

Re: Presentazione

Messaggio da mb84 »

Ciao Davide,
BENVENUTO !!!!
nella vita di ignoranti (come quella tua professoressa) ne incontrerai molti....putroppo.... devi imparare a fregartene, ma so che non è facile....
Barbara

"Tutto ciò che facciamo è solo una goccia nell'oceano ma se non lo facciamo l'oceano sarebbe privo di quella goccia"
Madre Teresa di Calcutta
cinzia/chiara
Messaggi: 8
Iscritto il: lun giu 03, 2013 10:17 am

Re: Presentazione

Messaggio da cinzia/chiara »

Ciao Davide,
sono Cinzia la mamma di una ragazza di 18 anni con DSA lei ha una discalculia molto importante, va avanti giorno per giorno e sta imparando anche a non guardarsi troppo intorno quando è circondata da persone "ignoranti", si perchè spesso è di questo che si tratta.
Come ti ha detto mammamaria a voi non manca assolutamente niente anzi avete anche un QI superiore agli altri, dovete solo imparare ad aggirare quelli che per voi possono essere ostacoli, a volte sembrano insormontabili ma non è così avete una forza di volontà immensa. Quello che dico a mia figlia lo dico anche a te, non permettere a nessuno di sminuirti tu sai quello che vali... guardati indietro e pensa a tutti gli ostacoli superati e a come ti sei sentito davanti a ogni risultato ottenuto!
Purtroppo nella vita di ignoranti ne incontrerai molti e non ha niente a che vedere con la DSA purtroppo al mondo ci sono anche loro, non pensare di essere permaloso sei solo SENSIBILE ed è una dote della quale gli ignoranti sono sprovvisti, non ti curar di di loro vai avanti per la tua strada con coraggio e l'appoggio della tua famiglia RIUSCIRAI A FARE MOLTO.
Avatar utente
andrea;)
Messaggi: 348
Iscritto il: mar gen 17, 2012 2:05 pm

Re: Presentazione

Messaggio da andrea;) »

ciao davide
mi chiamo andrea ho 16 anni benvenuto anche da parte mia :lol: !!!come si dice la mamma dei cretini è sempre incinta....
so che a questa età il giudizio degli altri è davvero tanto importante ma qualche volta cerca di non darci più di tanto peso se gli altri sparlano forse lo fanno perchè sono gelosi o solo perchè sono troppo ignoranti per capire...
forza!! :wink:
Essere positivi non significa che si è sempre pervasi da un entusiasmo,un sorriso incessante.Essere positivi è affrontare le difficoltà con la voglia di emergere,la fede che solo se lo si vuole tutto si può affrontare..(Stephen Littleworld)
Tromsø
Messaggi: 17
Iscritto il: mar mag 21, 2013 3:39 pm
Località: In Italia, ma vorrei essere a Tromsø!
Contatta:

Re: Presentazione

Messaggio da Tromsø »

Sono un po' intrusa a rispondere poichè non sono dislessica. Però sono aspie, e anche la sindrome di Asperger può portare a difficoltà di apprendimento. Penso di capire quello che provi.
Anche io per un periodo mi ero vergognata. Accettare le proprie caratteristiche è difficile, io credo che serva anche una certa maturità, in particolare si deve indagare su se stessi, indipendentemente dall'ambiente che ci circonda. Iscriverti ad un forum è stato sicuramente un buon primo passo.
Insegnanti dementi li ho aviuti anche io. Allora me la prendevo, ma ripensandoci ora... erano spesso davvero ridicoli.

Devo confessarti che pur sapendo, logicamente, cosa sia la dislessia, fino a prima di iscrivermi a questo forum, non riuscivo ad immaginarmela, quindi mi era difficile capire un dislessico, ma anche solo riconoscerlo. Ora invece ho imparato.
Che il sultano mantenga le tradizioni nella propria terra, ma non tenti di imporle ad altri regnanti.
(Vlad Țepeș)
mamma gi
Messaggi: 40
Iscritto il: lun mar 18, 2013 5:45 pm
Località: Asti

Re: Presentazione

Messaggio da mamma gi »

E' vero fino a che non ti scontri con la dislessia, non riesci a comprenderla, però non dà diritto a nessuno a fare delle battute così stupide che possono ferire profondamente. Questa "professoressa", che non merita di essere definita tale, oltretutto conosce la tua sensibilità, non avrebbe dovuto permettersi una cosa del genere. Tu non cedere, stringi i denti e dimostra a questa persona che non serve fare scuole altisonanti per essere una persona buona e intelligente come te!
auguri da mamma gi
davide.m
Messaggi: 8
Iscritto il: dom giu 02, 2013 2:09 pm

Re: Presentazione

Messaggio da davide.m »

Sono senza parole . Volevo ringraziarvi, perché leggendo i vostri pensieri, ora sto già meglio. Però continuo a sentire un peso dentro di me, ma credo che sia normale . Grazie ancora per i consigli, se ne aveste degli altri, continuate a scrivermeli.
Rispondi