Presentazione

Scrivete qui i vostri primi messaggi se volete presentarvi e sieti nuovi

Moderatore: Moderatori

Rispondi [phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
zappafrank
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ago 29, 2015 1:38 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Presentazione

Messaggio da zappafrank » sab ago 29, 2015 5:06 pm

Salve,ho effettuato l'accesso a questo forum per la prima volta oggi, quindi vedendo questo topic non ho potuto fare a meno di parteciparvi descrivendo la mia esperienza,in parte per mio personale diletto ma soprattutto per presentarmi a tutti coloro che frequentano questo forum .Quindi mi introduco: salve,Sono un ragazzo di 22 anni, nato e cresciuto in Veneto e ho scoperto del mio disturbo alla "veneranda età " di 21 anni, giusto in tempo per l'università.
Già da queste poche righe sarà intuibile quali potevano essere le mie difficoltà a scuola: eterno ultimo della classe, il classico ragazzo a cui vien detto e ridetto "ha le capacità ma non si applica", agli occhi del mondo faccio ancora fatica a non sembrare un inguaribile pigro e via discorrendo. già a suo tempo non si contavano tutti i traumi ricevuti per la mia incapacità di stare al passo su cose basilari come la lettura e la scrittura, insomma le solite difficoltà di un bambino dislessico. Non sospettando ne io ne i miei genitori ed insegnanti che la causa della mia carenza fosse un possibile disturbo dell'apprendimento, arrivammo addirittura a pensare che il mio svantaggio rispetto agli altri fosse dovuto ad una qualche genere di miopia, tanto da essermi fatto prescrivere delle lenti graduate dall'oculista. tanto per la cronaca , io ho una vista perfetta.
La mia carriera scolastica è proseguita con sempre più ampie lacune e ripidi dislivelli fra ciò che mi riusciva facile, come la matematica, e ciò che non sarebbe mai potuto andare meglio, come le materie linguistiche e discorsive.
Dall'età di 14 anni in poi, le cose subirono un discreto cambiamento .io personalmente fui responsabile di tale inversione di rotta, in quanto Scoprii un metodo per organizzare meglio i pensieri su d'un foglio di carta, discernendo da quel turbinio nebuloso di idee randomizzate che mi balenavano per la testa, un insieme omogeneo di concetti che in realtà avrei sempre voluto esprimere si carta. Paradossalmente diventai presto il primo della classe in italiano. tutto ciò lo ottenni non con poca fatica: ad esempio, la brutta copia era una cosa che mi avrebbe fatto spendere troppo tempo, quindi scrivevo tutto direttamente in "bella" rischiando (e nella maggior parte dei casi il rischio si concretizzava in realtà) di compiere una tonnellata di errori di ortografia, che costituiscono l'unico punto nero in questa mia titanica conquista.
Non vorrei peccare di superbia asserendo quel che segue, ma una professoressa, probabilmente esperta in interpretazione di antichi scritti babilonesi, fu la prima ad unica a dirmi che non c'era niente di male nella mia calligrafia e che i concetti che riuscivo ad esprimere nello spazio di quattro colonne, rasentavano la genialità. Non male per un ultimo della classe direi.
In definitiva, dopo alcuni strani episodi tra cui diverse bocciature abilmente schivate per un soffio, e una vasta collezione di gravi insufficienze, specialmente in francese ed inglese, riuscii a ottenere un glorioso 77 all'esame di maturità, uno dei voti migliori nella mia classe (rammento a voi lettori che avevo una media scolastica da far ridere i polli, nemmeno un primate travestito da uomo sarebbe riuscito ad andare peggio).
Dopo il diploma, sudatissimamente conseguito all'età di 19 anni, decisi di dedicare un anno allo studio dell'inglese, perciò presi baracca e burattini e per 8 mesi frequentare una scuola per studenti internazionali situata in Lewes, nell'East Sussex. Fu proprio in quest'occasione che mi fu celermente individuato un possibile disturbo specifico dell'apprendimento; Inghilterra 1 Italia 0 e palla al centro. Una volta tornato in Italia, fissai una appuntamento con una psicologa dell'apprendimento, la quale dopo 3 visite mi diagnostico una dislessia abbastanza grave, la stessa dottoressa si stupì del fatto che fossi riuscito a diplomarmi nonostante questa zavorra pesantissima, con tutti i suoi scomodi annessi e demotivanti connessi a renderla più gravosa, caricata sulle mie spalle.
Non mi dilungherò ancora molto. Concluderò dicendo soltanto che per quanto mi riguarda, l'esperienza da studente dislessico mascherato da fannullone è stata un inferno, la scuola è ha rappresentato solo un durissimo e mai rimpianto ostacolo da superare. Vi domanderete se tutto ciò mi ha reso più forte... vi rispondo rendendovi manifesta una cosa che forse già tutti ahimè sapete,quando ti mancano i mezzi per fare cose semplici come leggere e scrivere devi inventarti di tutto per poter stare al passo, quindi in un certo senso posso orgogliosamente dire che da questo lato mi sono fatto da solo, quindi da un certo punto di vista sono sicuramente più forte...ma a quale prezzo signori miei e cari sventurati colleghi.

Avatar utente
trafra69
Messaggi: 847
Iscritto il: sab ago 03, 2013 6:21 pm
Scuola: 5 elementare
Località: Alghero
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Presentazione

Messaggio da trafra69 » sab ago 29, 2015 7:41 pm

Ciao zappafrank, benvenuto nel forum e grazie per esserti presentato raccontandoci di te.
Ho spostato il tuo messaggio nella sezione "presentazioni" in modo da renderlo più visibile ma anche perchè il regolamento lo richiede.
Grazie e continua a seguirci, a presto :o
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

Avatar utente
Marco72
Messaggi: 727
Iscritto il: mar nov 08, 2011 11:37 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Presentazione

Messaggio da Marco72 » sab ago 29, 2015 9:49 pm

Ciao. Sei il benvenuto. Anche io ho compreso tante cosine da adulto.

ermione202
Messaggi: 15
Iscritto il: mer feb 16, 2011 5:44 pm
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Presentazione

Messaggio da ermione202 » dom ott 25, 2015 9:22 pm

BENVENUTO!
E' bellissimo cio' che scrivi perche ci riconosciamo tutti e sei di grande stimolo per i piu giovani.
Tutti i dislessici che conosco sono "geniali",io non ne conosco il motivo ma ne ho continua conferma.
qualcosa ci viene levato e qualcosa di speciale ci viene donato.sono convinta che un giorno nei team
di lavoro verra richiesta la presenza di un dislessico per il suo diverso punto di vista sul problema.
un abbraccio

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable