VIDEO AID

Gli argomenti che sono stati più consultati verranno via via spostati qui

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

VIDEO AID

Messaggio da Rossella » lun feb 12, 2007 11:31 pm

Mi preme ricordare (non so Gloria se è il caso di metterlo in un posto dove rimanga in evidenza, visto che ultimamente aumentano sempre più i nuovi iscritti, fra genitori e insegnanti) il meraviglioso video che si può richiedere alle Sezioni AID: Come può essere così difficile, traduzione dall'inglese di una "simulazione" del grande psicologo americano Lavoie. In questa simulazione, genitori, educatori, psicologi e assistenti sociali si troveranno in classe e proveranno in prima persona l’ansia, la frustrazione e la tensione ben note ai ragazzi con disturbo dell’apprendimento. Il video è ricco di esempi e può essere utilizzato per la formazione degli insegnanti, nelle scuole e anche in casa, per dimostrare a tutti cosa significa avere un disturbo dell’apprendimento.
A questo video, alquanto impegnativo, si è aggiunto da un annetto, un DVD più abbordabile e ben fatto, della Sezione di Messina, diretto agli insegnanti, alle famiglie ed a quanti per la prima volta si accostano al problema. Il titolo è: Quando imparare a leggere è una strada in salita.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

pieraquaglia
Messaggi: 926
Iscritto il: gio apr 27, 2006 5:31 pm

Messaggio da pieraquaglia » mar feb 13, 2007 10:56 pm

Li utilizzo entrambi; devo però dire che dopo aver visto le simulazioni "dal vero" con le stesse tecniche adottate nel video "Come può essere così difficile", le preferisco di gran lunga!
Il mettere i professori realmente in una situazione emotiva e non di spettatori, rende più immediata la conoscenza del disagio che provano i ragazzi con DSA. Poi la neuropsicologa con la quale lavoro sui DSA è veramente brava in questa parte. La simulazione reale con i ragazzi delle superiori non l'ho ancora sperimentata, ma mi incuriosisce parecchio.
Il video è chiaro, esplicito, ma anche molto "americano".

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mar feb 13, 2007 11:00 pm

SONO D'ACCORDO, E' ANCHE UN PO' VECCHIOTTO (1987), MA E' DRASTICO, E CON GLI INSEGNANTI CI VUOLE!! :?
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

pieraquaglia
Messaggi: 926
Iscritto il: gio apr 27, 2006 5:31 pm

Messaggio da pieraquaglia » mar feb 13, 2007 11:25 pm

Anch'io sono d'accordo: le prime volte che lo presentavo dicevo "è un pugno nello stomaco!".

Forse si rende necessaria un'edizione italiana con le stesse caratteristiche, diverse da "quando leggere è una strada in salita", molto ben fatto, ma dove il protagonista è il bambino.

E' importante rendere protagonisti gli adulti.

Avatar utente
niko66
Messaggi: 144
Iscritto il: ven lug 29, 2005 3:43 pm
Località: Dalmine Bg

Messaggio da niko66 » mer feb 14, 2007 8:31 am

ma questi video si possono chiedere alla propria sede aid?

Avatar utente
LUISA63
Messaggi: 284
Iscritto il: mer mar 22, 2006 2:05 pm
Località: CAGLIARI

Messaggio da LUISA63 » mer feb 14, 2007 8:56 am

Qui a Cagliari a chi li possiamo chiedere? Oppure è possibile richiederli a qualche sede AID fuori dalla Sardegna? :lol:

Avatar utente
anna68
Messaggi: 4495
Iscritto il: ven dic 16, 2005 12:37 pm
Scuola: 1°UNIVERSITA -3 LINGUISTICO

Messaggio da anna68 » mer feb 14, 2007 9:12 am

Rispondo a Niko si sono lo puoi anche richiedere a Mostrillo devi fare un bollettino postale e poi te lo spedisce.
Nella biblioteca di Albairate lo abbiamo per chi è di queste zone. Ciao

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » mer feb 14, 2007 9:31 am

Anna, vedi che le sezioni provinciali dovrebbero averli!
La mia sezione ha sempre tutto il materiale AID! Altrimenti si richiede alla sede nazionale.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
anna68
Messaggi: 4495
Iscritto il: ven dic 16, 2005 12:37 pm
Scuola: 1°UNIVERSITA -3 LINGUISTICO

Messaggio da anna68 » mer feb 14, 2007 9:43 am

cERTO IL PROBLEMA CHE L'AID DI MILANO PER CHI E' NELL'INTERLAND E' LONTANO MA SOPRATTUTTO SONO GLI ORARI STRANI NEL SENSO CHE SI TROVANO 1 VOLTA AL MESE ALLE 17.30 SE DEVO ANDARE ALL'AID DEVO PARTIRE SICURAMENTE ALLE 15.00 PER ME E PER MIO FIGLIO DIVENTA COMPLICATO SOPRATTUTTO PERCHE' E' DURANTE LA SETTIMANA LO FANNO SEMPRE AL MARTEDI'.
aNCHE PER LE INSEGNANTI CHE LO VOGLIONO VEDERE DIVENTA COMPLICATO INVECE ESSENDOCI ANCHE IN BIBLIOTECA LO PRENDONO E SE LO VEDONO ANCHE ALL'INTERNO DELLA SCUOLA INSIEME AGLI ALTRI INSEGNANTI.
SECONDO ME QUESTO TIPO DI MATERIALE DOVREBBERO TENERLO ANCHE LE BIBLIOTECHE.

Avatar utente
ti
Messaggi: 591
Iscritto il: gio feb 17, 2005 11:53 am
Località: Sanluri (MD)
Contatta:

Messaggio da ti » mer feb 14, 2007 6:32 pm

Rispondo per Luisa,
il video se vuoi solo vederlo possiamo vederlo insieme, io ce l'ho in quanto sezione. Se invece vuoi tenerne una copia posso ordinartelo dall'associazione e vendertelo, perchè con questo materiale l'aid si mantiene.
Qui da me puoi visionare sia la videocassetta che il cd o i libri.
Ovviamente il discorso vale anche per Maria o per altre mamme che leggono il forum ma non si rivelano.
Per ciò che riguarda Cagliari a breve ci saranno novità, ma per correttezza non posso scriverle qui.
Vi ricordo il numero al quale posso rispondere tutti i pomeriggi dalle 17.30 alle 19.30 070/9370512.
Tiziana

Avatar utente
flaviz
Messaggi: 23
Iscritto il: mar gen 30, 2007 11:51 am
Località: corno di rosazzo-udine

come poter avere il video dell'AID

Messaggio da flaviz » sab feb 17, 2007 10:37 am

Io abito in un piccolo paesino in provincia di Udine,enella scuola di mia figlia ,che conta circa 200 bambini,non si è mai parlato di dislessia, io stessa porto materiale informativo alle insegnanti,anche perchè mi è stato detto che non ci sono altri casi di dislessia nella scuola e allora non vale
la pena perdere tempo per ricercare informazioni per una bambina sola.Vorrei allora sapere come faccio a procurarmi questi video per poterli portare anche alle insegnanti,così altri bambini non si troveranno nella situazione di mia figlia.
flaviz

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » sab feb 17, 2007 10:48 am

Non è possibile che c'è solo tua figlia! Questo è quello che vogliono farti credere perchè tua figlia è l'unica che è certificata! I video puoi chiederli o allla sede nazionale AID o alla tua sezione provinciale, alla quale ti conviene far riferimento per non sentirti così sola!
Ciao
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Marcello
Messaggi: 75
Iscritto il: gio nov 23, 2006 3:20 pm

Messaggio da Marcello » gio mar 08, 2007 4:45 pm

piccola domanda dove lo trovo questo video??

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » gio mar 08, 2007 4:50 pm

In tutte le sezioni AID oppure in sede nazionale a Bologna.
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
bianca
Messaggi: 440
Iscritto il: lun mar 20, 2006 12:24 pm
Località: CAGLIARI
Contatta:

Messaggio da bianca » mer mar 21, 2007 1:01 pm

mamma di bianca

Rispondi