Quando si boccia un bambino in 1^...o in 2^

Gli argomenti che sono stati più consultati verranno via via spostati qui

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Mammapatrizia
Messaggi: 555
Iscritto il: mer ott 06, 2004 11:43 am
Località: Venaria Reale TORINO
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da Mammapatrizia » mar apr 17, 2007 1:51 pm

La realtà è che le maestre e la logo che collabora con la scuola, hanno ventilato l'ipotesi della dislessia poichè al termine della prima non aveva imparato a riconoscere le lettere e tutta la trafila che ben conosciamo, ma poi?
Il bambino è li in una classe inferiore di un anno e basta, come se tutto si risolvesse da sè.
Le nuove maestre? Dove sono finite la neuro psic. e la logoped. che hanno consigliato di fermarlo?
E non ultimi i genitori quanto pensano di dormirci ancora su?
Io delle volte quando viene da noi a giocare il sabato vorrei rapirlo da tutta questa massa di adulti incompetenti e vorrei parlargli come mi sarebbe piaciuto che qualcuno parlasse a una bambina che conoscevo una quarantina di anni fa !!!
Scusate lo sfogo ma io non so se è giusto o no fermare un bambino in prima el. di sicuro non serve stare con le mani in mano
Patrizia & C

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da linda71 » mar mag 15, 2007 10:54 am

Ciao a tutti e' la prima volta che scrivo in questo forum, ma ho veramente bisogno di un supporto psicologico e un consiglio....Sono mamma di due bellissimi bambini, Leonardo di 6 anni quattro mesi e di Sofia 2 anni.La nonstra epopea e' incominciata con l'inizio della prima elementare di Leonardo di quest'anno.Lo avevamo inserito in una scuola privata a tempo pieno, ma dai risultati dei test d'ingresso la direttrice(una suora)aveva gia' detto che Leo aveva dei problemi forse, non aveva i pre requisiti che si acquisiscono alla materna.Premetto che mio figlio e' nato il 31 dicembre del 2000 percio' ha iniziato a cinque anni e tre quarti e comunque aveva fatto tutti i tre anni di asilo regolarmente e anche le sue tappe evolutive sia di parola, sia che nel camminare sono sempre state nella norma.E' un bambino molto sfeglio e con un linguaggio molto ricco e fluido.Nonostante questo, in questa scuola dopo 15 giorni ci hanno chiamati con urgenza dicendoci che secondo loro il bambino doveva fare uno sreeneng psiclogico per veedere se aveva problemi nell'apprendimento.Cosi' comincia il ns iter di visite, fatte con due foniatri con un oculista con un otorino e con la psicologa........Alla fine tutti dicono che il bimbo ha delle difficolta' ma non cosi' importatnti e che sono legate ad una immaturita' fisiologica propio per essere nato il 31 dicembre,sarebbe stato meglio mandarlo l'anno prossimo....
Io e mio marito decidiamo di cambiare scuola e con l'aiuto della psicologa Leo inizia nella scuola pubblica, qui del ns quartiere dove conosce gia' altri bambini che avevavno fatto la matena con lui.....Tutto sembra andare per il meglio,ma le sue difficolta' rimangono:non legge ancora molto bene e' lento non fa ancora la sintesi delle parole e quando deve scrivere ha una calligrafia incerta e non molto bella in piu' in alcune parole con "pr" "br"omette delle lettere,con la matematica va meglio.Nessuno per ora ha mai parlato di dislessia pero' le insegnanti dicono che sarebbe meglio "FARGLI RIFARE L'ANNO".Percio' sarebbe un'altro cambio di maestre e di amici cosi'da fargli perdere di nuovo quel po' di sicurezza che aeva ritrovato.Io sono contrarissima alla bocciatura, ma mio marito ha paura del calvario che ci aspette se lo facciamo proseguire,ma nei vostri discorsi ho letto che la bocciattuta non e' che risolve potrebbe anche peggiorare le cose e questo mi fa molta paura anche perche' Leonardo e' un bambino molto dolce senza scatti d'ira o agressivita' anzi e' sempre stato molto tranquillo a differenza della sorellina.........
A questo punto vorrei portarlo dalla neuropsichiatra infantile per capire veramente se ci sono defic di apprendimento e cosi' farlo proseguire in seconda con i suoi amici pero' aiutato dall'insegnante di sostegno o almeno capire che cos'a' questo bambino........Per caso qualcuno di voi sa come sono i test che fanno i neuropsichiatri infantili,?perche' la psicologa ha solo dignosticato un lieve ritardo grafomotorio e un lieve ritardo nella sfera emotiva emozionale cioe' che ancora cucciolo nonostante la sua statura che potrebbe essere di uno di 8 anni...........

Scusate se mi sono dilungata ma avevo bisogno anche di sfogarmi un po'... :cry: :cry:

Grazia a tutti Linda mamma di Leo e Sofia

ps.abbiamo una ragazza che lo aiuta con i compiti e fa un corso di psicomotricita' per cercare di coordinarsi meglio........[/url]

francescaromana
Messaggi: 113
Iscritto il: dom gen 07, 2007 11:46 pm
Località: roma
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da francescaromana » mer mag 16, 2007 2:41 am

Sono passata per una vicenda simile alla tua, con la differenza che il problema in I non si è posto perchè mio figlio frequenta una scuola bilingue e quindi una serie di rallentamenti sono stati attribuiti a questo fenomeno. Nei primi mesi della II ci siamo resi conto che qualcosa non andava e abbiamo cominciato una terapia, mentre le maestre concordavano nel fatto che ci fossero aspetti dislessici (soprattutto disortografici). All'inizio della III, classe che frequenta abitualmente, abbiamo fatto il test di vautazione secondo il protocollo tedesco (obbligatorio, visto che frequenta la scuola tedesca). Il risultato è stato provvisorio, nel senso che al momento è stato disgnosticato un ritardo generalizzato in alcune funzioni dell'apprendimento, per il quale sono stati concessi alcuni strumenti dipensativi (esomero dai voti di scrittura e grammatica), ma non necessariamente dislessia vera e propria. Mio figlio, pur essendo di intelligenza molto vivace, è effettivamente in "ritardo" anche fisico (sono ora ha cominciato a cambiare i denti da latte), è molto poco aggressivo e molto tranquillo. Stiamo continuando la terapia e lavorando sulla sua autostima. Dopo un anno e mezzo di terapia, posso dire che la lettura è migliorata moltissimo, anche se sono cominciati pronlemi con la matematica, che prima non c'erano. Soprattutto è passato dal voler nascondere la sua situazione a scuola al fatto, avvenuto proprio ieri, che ha ricordato alla maestra di tialiano che lui ha diritto all'esonero in pagella, ma che voleva comunque un voto sul dettato per rendersi conto della sua situazione.
Pur non essendo un0esperta, personalmente sono contro le bocciature in quete situazioni, mi pare che servano solo ad abbattere i bambini. Noi stiamo supportando nostro figlio in ogni modo, è seguito per i compiti e cerchiamo ogni strumento per ampliare le sue conoscenze, proprio per evitare una bocciatura, almeno per il momento. Poi ... vedremo e speriamo
francesca

Avatar utente
M2000
Messaggi: 94
Iscritto il: mar mar 27, 2007 11:16 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Bocciatura elementari

Messaggio da M2000 » gio mag 17, 2007 10:14 am

Ciao. Io sono + o - nella vostra situazione. Da quando ho scritto l'ultima volta, si sono susseguiti colloqui con le maestre, incontri tra maestre e NPI e con logopedista. Tutto questo, per decidere appunto, se far ripetere la 1^ el. a mio figlio oppure no. La NPI e la logopedista insistono su questa soluzione; riconoscono che ha fatto tanti progressi ma non raggiungendo comunque la piena sufficienza, un anno in più lo aiuterebbe. Secondo noi genitori e maestre invece, il bambino si umilierebbe diventando ancora più insicuro anche perchè gli farebbero cambiare completamente scuola ( considerate che dove è ora, è perfettamente integrato e amato dai compagni, anche delle altre classi). C'è anche da dire però, che andando in 2^, le maestre hanno già preannunciato, che più di tanto non potranno seguirlo, perchè non ce la fanno a star dietro a tutti!! E allora? qual'è la decisione più giusta da parte di noi genitori, per il bene del bambino?

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da linda71 » gio mag 17, 2007 8:20 pm

Vi ringrazio tantissimo per il vs. sostegno morale intanto..........e penso anch'io di fargli fare questa visita con la neuropsichiatra infantile cosi' da capirci qualcosa in piu'............

Comunque sono molto preoccupata e depressa per lui e forse sotto sotto non mi aspettavo proprio dei problemi cosi' grossi in prima elementare visto il linguaggio che ha mio figlio e il carattere cosi dolce e nello stesso tempo curioso nell'imparare e vedere le cose.............

Ci sentiamo presto

Linda :cry:

Avatar utente
Rossella
Messaggi: 5471
Iscritto il: gio giu 01, 2006 1:13 pm
Località: Potenza
Contatta:

Messaggio da Rossella » gio mag 17, 2007 9:42 pm

linda71 ha scritto:A questo punto vorrei portarlo dalla neuropsichiatra infantile per capire veramente se ci sono defic di apprendimento e cosi' farlo proseguire in seconda con i suoi amici pero' aiutato dall'insegnante di sostegno o almeno capire che cos'a' questo bambino........Per caso qualcuno di voi sa come sono i test che fanno i neuropsichiatri infantili,?perche' la psicologa ha solo dignosticato un lieve ritardo grafomotorio e un lieve ritardo nella sfera emotiva emozionale cioe' che ancora cucciolo nonostante la sua statura che potrebbe essere di uno di 8 anni...........
Tentare non nuoce, anzi. Prendi in considerazione innanzitutto che la diagnosi sia stata fatta bene, perchè c'è anche la strada della terapia, che non significa per forza insegnante di sostegno. Provale tutte, ma soprattutto fai chiarezza con chi di dovere.
Ciao
IL MIO BLOG E I MIEI LIBRI: http://www.rossellagrenci.com

Avatar utente
linda71
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:57 am
Località: PADOVA
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da linda71 » mer mag 23, 2007 8:35 am

Ciao a tutte......ieri abbiamo portato Leonardo dalla neuropschiatra infantile.........siamo stati due ore.Prima ha voluto sapere bene la storia da me e abbiamo lasciato Leo fuori con mio marito, poi lo abbiamo fatto entrare e gli ha fatto i test neurologici.......In conclusione ci ha spiegato che sicuramente rifare la prima gli servirebbe per consolidare quelle competenze che ha dovuto assimilare in tutta fretta facendo due scalini alla volta visto che non era maturo per andare a scuola......pero' da medico sconsiglia anche lei la bocciatura, perche' si va ad intaccare tutto quel mondo che gira intorno al bimbo come l'autostima la continuita' con maestre e compagni, un dover rifare per la terza volta un inserimento e sicuramente il senso di aver fallito sarebbe troppo insopportabile.Percio' lei ci consiglia di approfondire con la psicologa facendo dei test piu' specifici sulla memoria a lungo termine e a breve termine e un test sulla psicoaffetivita'.......cosi' da andare a lavorare nei problemi specifici e anche capirci un po' di piu' di cosa blocca sto bambino.......In piu' di supportarlo tutta l'estate con la logopedista per la lettura e la scrittura.Lei comunque ha gia' notato che le consegne semplici a breve termine se non sono molto interessanti per lui non riesce a mantenerle e quelle complesse devono essere spiegate piu' volte..........L'unico problema e' queste cavolo di maestre devono capire un po' di piu' le sue difficolta' e cercare di non chiedergli l'impossibile......... :(
Poi quest'estate abbiamo prenotato tutta la stagione al mare e' la prima volta che lo facciamo e ti pareva che c'era qualcosa che non andava infatti se dovro' supportarlo con la logopedista dovro' farlo con l'ospedale li' della zona......e non so' se saro' ingrado visto che tutto il mese di luglio sono da sola al mare con tutti e due........Sono veramente tanto tanto stressata non ne posso piu' speravo di riposarmi ach'io un po' al mare quest'estate e non pensare piu' a niente ma ho paura che non sara' cosi'............ :cry:

Baci Linda

Avatar utente
M2000
Messaggi: 94
Iscritto il: mar mar 27, 2007 11:16 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da M2000 » gio ott 11, 2007 3:53 pm

Scusate, non mi appaiono + i messaggi di questa discussione da Maggio in poi. C'è qualche problema o sono fusa io ?

Avatar utente
icmnico
Messaggi: 1590
Iscritto il: lun nov 21, 2005 2:35 pm
Scuola: 2 media - 4 superiore... forse
Skype: icmnico
Località: pieve emanuele (mi)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da icmnico » gio ott 11, 2007 4:31 pm

no , non sei fusa.... :? Ora devo capire che cosa è successo. Appena so ti dico o se qualche moderatore sa che accorra a spiegare.

ciao

Avatar utente
icmnico
Messaggi: 1590
Iscritto il: lun nov 21, 2005 2:35 pm
Scuola: 2 media - 4 superiore... forse
Skype: icmnico
Località: pieve emanuele (mi)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da icmnico » gio ott 11, 2007 4:35 pm

OK, come pensavo il post è stato suddiviso perchè aveva preso un altra strada rispetta a come era partito , il resto della discussione lo trovi qui

http://www.dislessia.org/forum/viewtopi ... 0&start=30

ciao

Avatar utente
M2000
Messaggi: 94
Iscritto il: mar mar 27, 2007 11:16 am
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Messaggio da M2000 » ven ott 12, 2007 10:18 am

Grazie! Non ci capivo + niente!!

lalla 68
Messaggi: 2
Iscritto il: mar mag 20, 2008 4:41 am
Località: prov. di cuneo
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Quando si boccia un bambino in 1^...o in 2^

Messaggio da lalla 68 » mar mag 20, 2008 5:42 pm

Sono la mamma di Stefano, un bimbo di 10 anni dislessico, disgrafico e discalculico. Stefano ha manifestato i problemi di apprendimento subito, appena iniziata la scuola. Sono stata indirizzata dal neuropsichiatra dalla maestra dopo un mese all'inizio della scuola perchè Stefano aveva problemi di comportamento e non apprendeva niente di quello che si faceva in classe. Premetto che Stefano fino a quel momento era sempre stato considerato da tutti un bambino fin troppo sveglio e intelligente sia dalle insegnanti della scuola materna che da amici e conoscenti. La prima diagniosi è stata di moderata iperattività e deficit di attenzione. Ora, io ricordo (e anche mio figlio) quell'anno come un incubo di ansie, domande senza risposte, visite, valutazioni logopediche, psicologiche, neuropsichiatriche ecc. il tutto condito dalla maestra che pur essendosi accorta presto dei problemi di mio figlio, rifiutava qualsiasi diagnosi di problemi di apprendimento o di qualsivoglia problema, perchè secondo il suo parere i problemi di Stefano erano nell'educazione, in famiglia, insomma se le è inventate tutte, tranne accettare il fatto che parte degli aiuti avrebbero dovuto arrivare da lei.
Insomma, per concludere, a fine anno su consiglio dello psicologo (che è stato un aiuto fondamentale soprattutto per me) ho deciso di far ripetere a Stefano la 1° elementare, prima di tutto perchè Stefano aveva iimparato ben poco, ma soprattutto perchè cosi avrebbe cambiato classe dove lui era visto come il disturbatore, e maestra che lo vedeva invece come un peso che non gli permetteva di svolgere il suo lavoro con il resto della classe. una della sue frasi tipiche era " io non ho solo suo figlio da guardare!".
Questa è stata credo la scelta più difficile e giusta che abbia mai fatto per mio figlio. L'anno dopo avevamo una maestra che il primo giorno di scuola mi ha detto che anche Stefano aveva il diritto di imparare come tutti gli altri, e cosi è stato.
Tutta questa storia per dire che i nostri figli hanno risorse inaspettate e che bastano le persone giuste perchè vengano messe in evidenza.
Adesso Stefano fà quarta elementare, segue lo stesso programma degli altri compagni usando un portatile a scuola.
Viviamo giorno per giorno, aspettando di andare alle medie, con tanta ansia da parte mia.

Avatar utente
icmnico
Messaggi: 1590
Iscritto il: lun nov 21, 2005 2:35 pm
Scuola: 2 media - 4 superiore... forse
Skype: icmnico
Località: pieve emanuele (mi)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Re: Quando si boccia un bambino in 1^...o in 2^

Messaggio da icmnico » ven mag 23, 2008 9:19 am

Prima di tutto ti do il mio benvenuto in questa nostra comunità virtuale e poi ti ringrazio per la tua importante testimonianza. Credo che decisioni in merito ad eventuali fermi scolastici vadano prese sempre ponderando e valutando tutto l'insieme con persone capaci di supportare la famiglia, come peraltro tu hai fatto.

Complimenti per il tuo ometto.

ciao

P.S. presentati sulla sezione Presentazioni così in molti potranno accoglierti.
"Angeli allo Specchio" Perchè di Marco e Alice ne è pieno il mondo
http://www.ibiskoseditricerisolo.it/cat ... php?id=465

Rispondi
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1275: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable