PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Gli argomenti che sono stati più consultati verranno via via spostati qui

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Vjole
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 29, 2009 9:29 am
Scuola: 1° anno liceo scientifico

PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Messaggio da Vjole » dom set 05, 2010 10:12 am

Vorrei alcune informazioni relative alla stesura del Piano educativo personalizzato.
E' possibile che un liceo si rifiuti di elaborare il PEP per un alunno DSA di 3a, affermando che non sono tenuti a farlo.
Grazie Vjole

Avatar utente
danj
Messaggi: 1224
Iscritto il: sab ott 02, 2004 4:32 pm
Scuola: FINITA!!!:-)
Skype: danicap1
Località: roma

Re: PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Messaggio da danj » dom set 05, 2010 11:18 am

Non c'è una legge, una circolare, una nota dove il dovere della compilazione del PEP o PDP sia dichiarato esplicitamente, ma un DS e un consiglio di classe possono essere invitati a farlo alla luce di questa normativa: (tratta da sito aid nazionale)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
- DPR 275/99 “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche”
- Nota MIUR 4099/A4 del 5.10.04 “Iniziative relative alla dislessia”
- Nota MIUR 26/A4 del 5.01.05 “Iniziative relative alla dislessia”
- Nota MIUR 1.03.2005 prot. 1787
- OM n° 26 del 15.03.2007 “Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore nelle scuole statali e non statali. Anno scolastico 2006/2007”
- CM 10.05.2007, prot. 4674
- CM n° 28 del 15.03.2007 “Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006-2007”
- Nota MPI 4600 del 10 maggio 2007 “Circolare n. 28 del 15 marzo 2007 sull’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006-2007 – precisazioni”
- Nota MPI 4674 del 10 maggio 2007 “Disturbi di apprendimento – Indicazioni operative”
- Indicazioni per il curricolo per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo dell’istruzione. D.M. 31/07/2007
- C.M. n 50 - maggio 2009 Anno scolastico 2008/2009 – Nota MIUR n. 5744 del 28 maggio 2009 Esami di Stato per gli studenti affetti da disturbi specifici di apprendimento. - Legge 169/2008 conversione DL 137/08 Art. 3 co.5 sulla valutazione dei DSA
- DPR N. 122 del 2009 – ART.10 – Regolamento sulla Valutazione



Consegna a scuola, ovviamente protocollata, una domanda scritta dove richiedi la stesura di questo documento, allegando anche un "modello" elaborato e proposto dall'AID (attenzione questo è solo un modello la scuola può anche realizzarne uno proprio), corredato della sua GUIDA ALLA COMPILAZIONE.

qui i link per scaricare
http://www.aiditalia.org/upload/normati ... to_pdp.pdf

http://www.aiditalia.org/upload/pdp_scu ... la_aid.pdf

http://www.aiditalia.org/upload/guida_p ... la_aid.pdf

altro modello a questo indirizzo:
http://www.studioinmappa.it/PEP-Piano-E ... onalizzato

Nella domanda inoltre, sottolinerei che le scuole che non hanno dimostrato e attuato un percorso mirato nella personalizzazione del piano di studio di un ragazzo con diagnosi di DSA agli atti, sono incorse in sentenze sfavorevoli al giudizio del TAR di diverse regioni.
A breve, come suggerito da Elisabetta in un altro topic, cercheremo di mettere un post con i riferimenti di queste sentenze affinchè possano essere citate.

A presto

:P
In alto a destra del monitor con la funzione del tasto "CERCA", contrassegnato anche dall'icona di una piccola lente, si può ricercare inserendo una parola chiave d'interesse, quel che è già stato detto su un argomento in precedenti discussioni.

Vjole
Messaggi: 47
Iscritto il: mer lug 29, 2009 9:29 am
Scuola: 1° anno liceo scientifico

Re: PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Messaggio da Vjole » dom set 05, 2010 11:36 am

Ti ringrazio per tutte le informazioni che mi hai dato.

Ciao Vjole

CHIAPPINO MILVIA
Messaggi: 7
Iscritto il: mar set 13, 2011 9:01 am
Località: Pasian di Prato

Re: PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Messaggio da CHIAPPINO MILVIA » mar feb 14, 2012 10:01 am

La scuola mi ha fornito il PEP, ma ora con l'arrivo della pagellina emerge che il metodo d'insegnamento adottato dall'insegnante di italiano non funziona infatti mio figlio che frequenta la terza superiore in un istituto tecnico si ritrova con un bel quattro all'orale e un cinque allo scritto. Premetto che lui studia come tutti i suoi compagni anzi molto di più. Come posso chiedere all'insegnante che dovrebbe cambiare nei confronti di mio figlio il suo modo d'insegnamento? Oppure di fornigli dei metodi diversi su cui lavorare? Sono disperata.
AIUTATEMI

Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: PEP alla scuola Secondaria di Secondo Grado

Messaggio da liliana » mer feb 15, 2012 1:55 pm

CHIAPPINO MILVIA ha scritto:Premetto che lui studia come tutti i suoi compagni anzi molto di più. Come posso chiedere all'insegnante che dovrebbe cambiare nei confronti di mio figlio il suo modo d'insegnamento? Oppure di fornigli dei metodi diversi su cui lavorare?
Come prima cosa, visto che tuo figlio è grande, chiederei a lui quali potrebbero essere le modalità migliori per ottimizzare il suo studio.
Una volta chiarite le idee, vai a parlare con la professoressa e, se tuo figlio se la sente, sarebbe ancora meglio se lo facessi partecipare all'incontro. Chi più di lui potrebbe spiegare meglio quali possono essere le strategie giuste per dimostrare la sua acquisizione nello studio!
CHIAPPINO MILVIA ha scritto: Sono disperata.
AIUTATEMI
Non ti avvilire, anche quando ti sembra di vedere tutto nero.... la situazione migliora! :wink:
Facci sapere e non esitare a chiedere!!!
Un saluto! :wink:

Rispondi