tabelline

sfoghi, richieste di aiuto, consigli

Moderatore: Moderatori

camelena
Messaggi: 9
Iscritto il: gio apr 30, 2009 7:11 pm

tabelline

Messaggio da camelena » mar gen 26, 2010 10:37 am

avete mai sentito parlare di gare di tabelline in una classe in cui vi è un bambino dislessico peraltro seguito da sostegno scolastico?
considerata l'ansia da prestazione di mio figlio a me sembra una follia.

Avatar utente
liliana
Messaggi: 2604
Iscritto il: mer mar 18, 2009 3:58 pm
Scuola: Figlio 2° anno di università
Località: NAPOLI
Contatta:

Re: tabelline

Messaggio da liliana » mar gen 26, 2010 10:56 am

NO COMMENT....... :evil:

DANYDDB
Messaggi: 129
Iscritto il: sab ago 30, 2008 4:27 pm
Località: COMO

Re: tabelline

Messaggio da DANYDDB » mar gen 26, 2010 1:48 pm

DELLA SERIE COME METTERE A PROPRIO AGIO IL BAMBINO....
Immagine

Avatar utente
aidi
Messaggi: 236
Iscritto il: gio nov 20, 2008 3:33 pm
Scuola: II secondaria di primo grado
Località: Friuli Venezia Giulia

Re: tabelline

Messaggio da aidi » mar gen 26, 2010 3:08 pm

Ma sono fuori di testa????????

Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Re: tabelline

Messaggio da Elisabetta » mar gen 26, 2010 3:14 pm

SCRIVI IL TUO MALCONTENTO AL DIRIGENTE SCOLASTICO E ALL'USP!
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: tabelline

Messaggio da Pipo » mar gen 26, 2010 4:40 pm

Eh, eh, eh... Come ti capisco!

E che ne dici delle verifiche a sorpresa? =blu

Ciao, Pipo.
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
trilli
Messaggi: 83
Iscritto il: lun nov 17, 2008 8:58 am
Scuola: terza elementare

Re: tabelline

Messaggio da trilli » mar gen 26, 2010 5:08 pm

CERTO! Sono state proprio le prove CRONOMETRATE :evil: delle tabelline a far precipitare il già precario, equilibrio di F. l'anno scorso: in SECONDA :!: elementare due verifiche alla settimana con cronometro alla mano:20 tabelline in 1 minuto da SCRIVERSI!!!!!!!!!!!!fANNO venire i vermi anche a chi non è dis, figuriamoci a chi loè!!! Da li in poi ho preso in seria considerazione di cambiare scuola e poi.....l'abbiamo fatto percè la maestra non sentiva ragioni!!! :shock:

Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Re: tabelline

Messaggio da Elisabetta » mar gen 26, 2010 5:15 pm

Nè la gara di tabelline nè verifiche e interrogazioni a sorpresa sono metodi didattici (se così li vogliamo chiamare) adatti ai nostri figli! Sono ansiogeni per chiunque, figuriamoci per chi non ha il supporto di una buona memoria di lavoro e gli automatismi nicessagi!

Voglio suggerire ai genitori che cambiano scuola, di segnalarlo sia al dirigente scolastico che all'USP!
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: tabelline

Messaggio da Pipo » mar gen 26, 2010 5:26 pm

trilli ha scritto:in SECONDA elementare due verifiche alla settimana con cronometro alla mano:20 tabelline in 1 minuto da SCRIVERSI!!!!!!!!!!!!fANNO venire i vermi anche a chi non è dis, figuriamoci a chi loè!!! Da li in poi ho preso in seria considerazione di cambiare scuola e poi.....l'abbiamo fatto percè la maestra non sentiva ragioni!!!
Qualche volta mi piacerebbe sentire che ad andar via non sia stato il bambino ma l'insegnante. Quella non era un'insegnante ma una domatrice di tigri del Bengala con tanto di frusta. Fare le prove a cronometro in 2° elementare, mi piacerebbe sentire qualche insegnante che mi spieghi che utilità possa avere...

Grrr :^^ :^^ :^^ :hu :hu :hu
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Avatar utente
chicca
Messaggi: 2663
Iscritto il: sab feb 10, 2007 5:45 pm
Scuola: V Elementare e II Liceo Scien
Località: Valle Bormida -Savona-
Contatta:

Re: tabelline

Messaggio da chicca » mar gen 26, 2010 5:59 pm

da noio , o meglio, nella classe di mio figlio c'era una maestra che dava le verifiche a tempo mettendo sulla cattedra una sveglia pronta a trillare quando secondo la docente era ora di consegnare.....27 alunni terrorizzati ( anche chi non aveva difficolta') e concentrati solo sul ticchettio della sveglia.....
Mi è stato riferito che continua imperterrita con questo sistema....

Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Re: tabelline

Messaggio da Elisabetta » mar gen 26, 2010 7:19 pm

Pipo ha scritto:Qualche volta mi piacerebbe sentire che ad andar via non sia stato il bambino ma l'insegnante. Quella non era un'insegnante ma una domatrice di tigri del Bengala con tanto di frusta. Fare le prove a cronometro in 2° elementare, mi piacerebbe sentire qualche insegnante che mi spieghi che utilità possa avere...
Non sono un'insegnante ma da persona comune posso dire che servirà sicuramente ad "iniziare" i bambini ai ritmi frenetici della nostra società! :sad:
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti

camelena
Messaggi: 9
Iscritto il: gio apr 30, 2009 7:11 pm

Re: tabelline

Messaggio da camelena » mar gen 26, 2010 8:43 pm

vi ringrazio, perchè ho capito che qualcuno la pensa come me e mi sento meno sola e spiazzata! ma udite udite la risposta che alla mia obiezione la maestra e l'insegnante di "sostegno " hanno scritto sul diario. Riporto fedelmente :" meraviglia ciò che ha scritto in quanto al bambino viene richiesto solo ciò che può serenamente dare " sono senza parole !

Avatar utente
Lizzy
Messaggi: 100
Iscritto il: dom set 20, 2009 5:16 pm

Re: tabelline

Messaggio da Lizzy » mer gen 27, 2010 1:18 am

..Gara di tabelline, verifiche a sorpresa?!
Da qui si evince che queste insegnanti oltre a non sapere nulla dei DSA non conoscono i problemi specifici dei loro alunni, di conseguenza non adottano gli strumenti dispensativi e compensativi e questo mi porta a pensare, o meglio a credere, che la diagnosi NON è stata PROTOCOLLATA. Vi consiglio vivamente di controllare che il numero di protocollo sia messo sia sulla copia che depositate, sia su quella che resterà in vostro possesso. Grazie a quel numero potrete tutelare vostro figlio. Non fidatevi di quello che vi dice la segreteria, ma verificate sempre di persona perchè più volte è emerso che il contrario. Per quanto riguarda le insegnanti inadempienti tolleranza zero!
Lizzy

Avatar utente
Elisabetta
Messaggi: 4453
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:23 pm
Skype: betty--
Località: Pesaro

Re: tabelline

Messaggio da Elisabetta » mer gen 27, 2010 8:48 am

camelena ha scritto:Riporto fedelmente :" meraviglia ciò che ha scritto in quanto al bambino viene richiesto solo ciò che può serenamente dare " sono senza parole !
Perchè lo credevano scemo?
Per firmare la PETIZIONE
http://www.petitiononline.com/amicar01/petition.html

INDICE: http://www.dislessia.org/forum/viewtopic.php?t=2345

nel sito www.dislessiainrete.org ci sono 3 guide scaricabili per insegnanti, per genitori e per studenti

Avatar utente
Pipo
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:07 pm
Scuola: 3° Secondaria di primo grado
Località: Ascoli Piceno

Re: tabelline

Messaggio da Pipo » mer gen 27, 2010 9:39 am

Ve la ricordate la vignetta dell'ultimo filmato di popatilla dove un "maestro" chiedeva ad una classe di animali di specie diverse, di arrampicarsi su un albero? Ecco! In quella scena, era evidentissimo che l'unico inadeguato era proprio il maestro che chiedeva ad animali totalmente diversi di misurarsi sulla stessa prova. E come avrebbe potuto la scimmia salire sull'albero se, prima di lei c'era "salito sopra" l'elefante? :lol: :lol: :lol:
A parte l'ultima battuta, il concetto è quello. Tutti i nostri figli sono diversi l'uno dall'altro! Ognuno eccelle in alcune cose e paga dazio su altre e mai, si potrà trovare due bambini totalmente identici.
A questo punto la domanda è ovvia: come possono essere identiche le richieste? Perchè il maestro della vignetta non ha chiesto a tutti lo stesso tipo di azione ma, ponendo ognuno davanti ad un ostacolo adeguato alle proprie caratteristiche? Per la scimmia andava benissimo l'albero ma, per l'elefante occorreva un ostacolo totalmente diverso, così come per la giraffa ecc.ecc.
Se nella classe abbiamo un piccolo genio che prende solo 10 e lode su tutte le materie e gli proibiamo l'uso degli occhiali, essendo lui fortemente miope, cosa accadrà???
Per quello che ho capito fin ora, è proprio questo ciò di cui qualcuno non si vuole fare carico!
Troppo lavoro?
Troppa fatica?
O semplicemente, poca passione o, totale incompetenza?
Perchè qualcuno ci riesce molto bene ed altri assolutamente il contrario?
Perchè qualcuno s'impegna ad imparare certe tecniche mentre altri sanno solo capire il comportamento finale dei nostri ragazzi?
L'insegnante:"Secondo lei è normale che suo figlio si distragga alla prima ora???"
Bè! A me non sembra normale che mio figlio si distragga alla prima ora ma, se analizzo la situazione, l'unica cosa a cui posso immaginare di imputare la colpa è proprio nel disamore che il tipo d'insegnamento discriminante, ha indotto nel bambino. Quando per un elefante, il "bravissimo 10 e lode" sta sempre sul ramo più alto dell'albero, è ovvio che lui inizi la giornata con un profondo rifiuto e senso di sconfitta. In risposta alle parole dell'insegnante, quelle del bambino sono state: mi sento come se fossi trasparente! Nessuno mi considera e sembra proprio a che nessuno importi niente che io sia dislessico!!!

... e non è uno sfogo!
E' una riflessione alla quale vorrei invitare le insegnanti.

Ciao, Pipo.





Bè!
Se potessi tornare bambino, avrei un unico desiderio, rivivere nelle vesti di mio figlio per provare l'emozione di diventare grande, accanto ad un piccolo papà.

http://www.youtube.com/watch?v=m26lrY8lWS8

Rispondi